ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.183 ewriters e abbiamo pubblicato 72.649 lavori, che sono stati letti 45.981.312 volte e commentati 54.788 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Chi siamo, da dove veniamo, dove andiamo?


Tutto inizia alla fine di Dicembre 1999. A quel tempo esisteva un solo sito per la pubblicazione online di poesie e racconti. Avevamo realizzato fisicamente il sito ma diverse divergenze ci spinsero a lasciare il progetto, delusi dal comportamento di alcuni membri del gruppo che se ne occupava.

Ci proponemmo di cercare un modo per portare avanti un progetto alternativo. Il problema era però economico: non potevamo certo permetterci un hosting e al tempo, Aruba non era neanche nata. Da un giorno all'altro però, una piccola società di Ravenna cominciò a fornire gratuitamente i servizi che cercavamo. Questa fu la spinta decisiva che portò la nostra nuova idea su Internet: era il 29 Dicembre 1999 e E.Writers - scrittori on line, era finalmente accesso sul mondo.

Completamente diverso per organizzazione e totalmente rinnovato nel codice, ewriters venne accolto da un tiepido entusiasmo che però in breve tempo, crebbe fino a far diventare il sito un serio antagonista di Scrivi.com che infatti poco dopo si accorse di noi (e vedremo perchè). Intanto il gruppo si ridusse a due persone, ovvero lo staff che ancora oggi si occupa della nostra comunità.

La nostra popolarità crebbe parecchio fino a dar fastidio a chi si vedeva privato di una leadership che pretendeva propria.

Comunque sia ci accusarono di plagio e ci minacciarono dalla loro home page, di adire le vie legali (l'indomani stesso!) contro il nostro sito.

Per un certo periodo ci autosospendemmo in attesa appunto di poter rispondere ad eventuali azioni tese a farci chiudere solo perchè si dava una alternativa ad un allora "monopolio". Che dire? Nulla, già fu detto parecchio allora.

Dopo questo periodo di burrasca, tornammo on line, spinti da molti utenti che ci sostennero e ci spinsero a continuare. Cambiammo diverse volte grafica, aumentando i servizi a disposizione degli utenti della nostra comunità e cambiando infine nome: E.Writers a ewriters - Scrivere per essere letti.

Speriamo di vedervi crescere sempre di più e speriamo che il nostro lavoro possa esservi in qualche modo utile, che vi faccia passare qualche minuto piacevole. Finchè ci divertiremo e finchè almeno una persona sfoglierà le nostre pagine, noi ci saremo.