stampato su ewriters.it il 29/03/2020 00:28:59

V'è un punto di svolta

di vecchiofrack, pubblicato martedì 23 giugno 2015

V’è un punto di svolta
In un momento occultatodentro lo spaziotempov’è un punto di svoltache non vorresti raggiungere,è il punto focaleche muta l’esistere.
Il punto di svoltaè un lacerante dolore,una ferita profondache spinge la mentead esplicitare pensierigelosamente custoditiper orgoglio, o timidezza,nell’animo avaroriottoso ad aprirsi,a cercar d’afferrarela mano tesache lo può aiutare.
V’è un punto di svolta,là dove muoiono i sogni,dove venderesti anche l’animaper tirare dirittoe continuare a sognare.