stampato su ewriters.it il 01/10/2020 01:06:49

MYSTIC(STAGIONE 07,EPISODIO 06)-VIAGGIO NELLA MENTE

di telefilms93, pubblicato martedì 11 settembre 2012

Patrick passa un’intera notte agli archivi della polizia e, dopo aver fatto delle scoperte allarmanti, decide di rubare i fascicoli riguardanti i fratelli Gordon e di mostrarli ad Ava, intanto David visita il suo ultimo paziente e si prepara per andare a pranzo con Jackson, ma incontra un uomo che attira la sua attenzione dicendogli”mi scusi, ma lei lavora qui?Vedo che indossa un camice e io non l’ho mai vista qui dato che lavoro in questo ospedale da quattro anni!”e l’uomo risponde”mi presento subito, sono Kevin Smith e sono stato, appena, assunto in questo ospedale come psicologo per i pazienti!”e David sorpreso dice”strano…nessuno mi ha detto nulla, eppure sono, sempre, il primo a sapere le cose!”, poi il dottore inizia a fissare David dicendogli”lei è una persona, apparentemente, felice, ma dentro di sé nasconde un forte dolore!”e David confuso dice”cosa?Che vuole dire?Io sto benissimo, non ho nessun dolore!”e Kevin dice”non intendevo un dolore fisico, ma emotivo!Lei mi, sembra, uno che ne ha passate tante, ma è riuscito a reprimere il suo dolore!”e David dice”non ho tempo per la psico-analisi, devo andare a pranzo con una persona che mi aspetta!”e Kevin dice”mi creda…mi basterà una, sola, seduta per alleviarle il dolore!Scavare nel proprio profondo aiuta a superare quello che lei ha deciso di reprimere!”e David convinto dalle sue parole dice”d’accordo, ma entrerò nel suo ufficio, solo, dieci minuti!”. David si accomoda nell’ufficio di Kevin e lui dice”devo rivelarle che odio indossare questo camice…preferisco lavorare in camicia e jeans!Comunque si accomodi sul lettino!”e David dice”come iniziano in genere queste sedute?”e Kevin risponde”chiudendo gli occhi e visualizzando, alcuni, momenti della sua vita che le hanno lasciato un segno indelebile. Ripercorrendo i suoi ricordi riuscirà a liberarsi di molti fardelli che si porta sulla coscienza!”e David dice”certo che questo lettino fa venire proprio sonno!”e Kevin rivelandosi un demone dice”infatti ti farai una bella dormita!”, intanto Patrick corre a casa di Ava e lei dice”che ci fai qui?Oggi è il mio giorno libero!”e lui risponde”non hai tempo per rilassarti!Devo dirti un paio di cosette sui tuoi nuovi amici!”e lei dice”cos’è quella cartella che hai in mano?”e Patrick risponde”questo è il fascicolo dei fratelli Gordon che ho preso dagli archivi della polizia!”e Ava sconvolta dice”sei impazzito per caso?Rubando quei fascicoli commetti un reato federale!”e Patrick dice”lascia perdere…la polizia mi ringrazierà quando scoprirà la verità!”e Ava dice”cosa devono scoprire?”e Patrick dice”ammetto che su Daniel non ho trovato nulla, ma per quanto riguarda i fratelli Gordon risultano sei anni di casi irrisolti, morti e misteriose scomparse…ti rendi conto?”e Ava dice”tu sei, solo, paranoico credimi!”e Patrick dice”tu non capisci…quei ragazzi sono una vera minaccia e non capisco come mai la polizia non sia intervenuta…sembra come se tutti avessero perso la memoria e abbandonato quei fascicoli in un cassetto!”e Ava avvertendolo dice”Patrick ti prego lascia perdere!Ti stai immischiando in cose che sono più grandi di te, perciò segui il mio consiglio!”e Patrick, guardandola con aria sospetta, dice”tu sai qualcosa…vero?Sei coinvolta!”e Ava, alzando la voce, dice”Patrick esci da casa mia e segui il mio dannato consiglio!Ti prego!”. Jackson lascia il ristorante in cui ha aspettato David pensando che per il troppo lavoro non sia riuscito ad arrivare, ma quando diventa sera inizia a preoccuparsi e si rivolge ai suoi fratelli, intanto Jenny e i ragazzi devono occuparsi del prossimo nome scritto sul libro degli eventi, ma Jackson avverte Ryan della scomparsa di David e lui dice”come sarebbe a dire scomparso!Sei andato all’ospedale?”e lui risponde”in realtà ho fatto una telefonata, ma pare che non l’abbiano visto in ospedale!”e Alex interviene dicendo a Ryan”tu, Jenny e Priscilla andate a salvare quell’innocente, mentre io e Daniel ci andiamo all’ospedale a cercare David!”e Jackson dice”io cosa faccio?”e Alex risponde”rimani qui a casa!Potrebbe tornare!”. Alex e Daniel giungono all’ospedale cercando David ovunque e, improvvisamente, si trovano davanti all’ufficio dello psicologo e Alex dice”da quando hanno messo uno psicologo in questo ospedale?”e Daniel dice”io, invece, mi chiedo se hai notato il bagliore che si intravede da sotto alla porta!”e Alex dice”sembra una luce, molto, forte!Entriamo!”, poi i due aprono la porta e la stanza è, completamente, bianca, ma ad un certo punto Alex e Daniel vengono risucchiati al suo interno, intanto Ryan e le ragazza inseguono il nuovo innocente da salvare e finiscono per scendere in metropolitana e Priscilla dice”certo che questo signore ha un bel coraggio ad aspettare la metropolitana da solo e, soprattutto, a mezzanotte!”e Jenny dice”smettetela di guardarlo, dobbiamo fingere di aspettare la metropolitana e quando il demone apparira lo attaccheremo!”e Ryan dice”io sono preoccupato per David…spero che l’abbiano trovato!”e Priscilla dice”vedrai che Alex e Daniel l’avranno già trovato!”. Alex e Daniel si risvegliano ritrovandosi in un corridoio pieno di porte e Daniel dice”che posto è questo?”e Alex risponde”non ne ho la minima idea, ma credo che per andarcene dovremmo usare una di queste porte!”, così i due ne scelgono una e vengono, nuovamente, risucchiati al suo interno ritrovandosi in un luogo del passato e Daniel dice”questo è un motel!Che ci facciamo qui?”e Alex dice”credo di aver capito dove siamo!Questi sono i ricordi di David!”e Daniel sconvolto dice”cosa?Come fai a saperlo?”e Alex dice”questo è il motel in cui David e Ryan hanno affrontato il loro primo demone, ma io all’epoca non c’ero ancora!”, poi i due finiscono in un altro ricordo, dove David è sconvolto dalla morte di un suo caro amico che è stato ucciso da un Wendigo e decide di vendicarlo acquisendo il suo primo potere(01x02), poi Alex e Daniel giungono in un altro ricordo, dove David assiste alla brutale morte di un demone per mano di John ed è in quel momento che conobbe per la prima volta la vera paura(01x14). Un’altra porta e i ragazzi giungono in un ricordo che Alex conosce benissimo, ovvero quando Ryan è morto(02x18) e Alex dice a Daniel”ricordo benissimo questo momento…David era a pezzi, pieno di rabbia e non uscì dalla sua stanza per diversi giorni!”e Daniel dice”se noi vediamo tutti i ricordi di David, come facciamo a trovarlo?”e Alex risponde”credo che dovremmo continuare il viaggio e aprire tutte le porte finchè non lo troviamo!”, intanto alla metropolitana, il demone fa la sua comparsa, ma, stranamente, non si avvicina alla sua vittima e scappa nei tunnel. Ryan e le ragazze inseguono il demone nel tunnel e Ryan ingaggia una lotta con lui, ma i due si trovano sul passaggio della metropolitana e Jenny grida a Ryan”spostati subito!La metropolitana sta per passare!”e lui si sposta lasciando che il demone venga investito, ma prima che accada lui dice ridendo”siete caduti nella mia trappola!”e Ryan si domanda”cosa vuole dire?”e Priscilla sconvolta dice”oh no!L’innocente…l’abbiamo lasciato da solo!”, intanto Alex e Daniel giungono in un ricordo in cui David si trova nella terra di mezzo(03x02) e dice addio ad Ellen, la sua fidanzata, e Daniel confuso dice”scusa, ma David non era gay?”e Alex risponde”all’epoca non sapeva, ancora, di esserlo, infatti ha avuto molte ragazze prima di diventarlo!”, poi i due finiscono in un ricordo molto doloroso per David, ovvero la morte di Jason per mano della proiezione astrale di Ryan(03x14)e Daniel dice”non pensavo che David avesse passato tutto questo!Poi la storia di Ryan che uccide il suo primo amore è davvero tragico!”e Alex dice”in questo ricordo, David e Jason erano diretti in messico e Ryan aveva scoperto la loro relazione con un bigliettino!”. Il viaggio continua nel ricordo in cui David aveva, appena, trovato l’amore con Jackson, ma i due furono colpiti da un sortilegio che gli ha resi una coppia del male(05x14)e Daniel sorpreso dice”non posso credere che David è stato malvagio un tempo!Io l’ho sempre visto come uno che non è capace di fare male ad una mosca!”e Alex dice”David si è convertito al male parecchie volte e credo che dopo questo viaggio le tue opinioni su di lui cambieranno!”, poi i due giungono in un ricordo, dove David uccide per sbaglio un innocente pensando fosse un demone(06x08)e Alex sorpreso dice”cosa?Pensavo che David avesse superato questa faccenda dell’aver ucciso un’innocente!”e, infine, i due ritornano nel corridoio e Daniel dice”bene…dopo una ventina di porte, finalmente, siamo giunti all’ultima!Spero che David sia qui!”. Alex apre l’ultima porta trovando David steso su un lettino con accanto il demone, che dice”voi cosa ci fate qui!Uscite immediatamente!”e Daniel dice”vorremmo tanto farlo, ma ci sono così tante porte in questo posto!”e Alex avvicinandosi a suo fratello dice”David svegliati!Sono Alex!”e il demone dice”non può sentirti!”e Alex arrabbiato dice”cosa gli stai facendo bastardo!”e lui risponde”mi nutro della sua mente!Non ho mai incontrato un individuo che mi procurasse tutto questo mix di dolore, rabbia e confusione!”e Daniel dice”adesso ti farò provare un mix di scariche elettriche!Ti va l’idea?”e poi l’ho elimina riportando lui e i suoi fratelli nella dimensione reale. Ryan e le ragazze tornano dall’innocente scoprendo che il demone aveva un clone che ha ucciso l’uomo, mentre l’altro gli distraeva e Ryan tirando i pugni contro il muro dice”maledizione, maledizione, maledizione!”e Jenny dice”calmati Ryan…non potevi sapere che era un clone. Torniamo a casa, Priscilla sta avvisando Ava per venire a prendere il corpo con la polizia!”, intanto Alex e Daniel riportano David a casa, che riabbraccia Jackson dicendo”grazie per aver capito che qualcosa non andava!”e Daniel scherzando dice”credo che dovresti ringraziare, anche, noi visto che abbiamo viaggiato in un milione dei tuoi ricordi e devo dire che ne hai passate davvero tante!. Ryan, Jenny e Priscilla escono dalla metropolitana, prima che la polizia arrivi, ma Patrick, nascosto nella sua auto, gli ha seguiti e sta spiando ogni loro mossa…

CONTINUA NEL SETTIMO EPISODIO