stampato su ewriters.it il 29/05/2020 11:46:29

l'Autunno del cuore.

di AmorePsiche, pubblicato lunedì 22 novembre 2010

Fredda mattina di novembre.

L'ormai stanco sole raffredda la terra,

il cielo si veste di lutti;

alberi caduchi e stanchi cedono i rachitici rami,

un tempo fieri e rigogliosi,

agli ultimi anelanti sospiri del vento.

La natura giace silente

nel suo lungo e religioso letargo.

La città corre,si affretta,

le voci la riempiono,il caos la colora.

Guardo dalla finestra il mondo vivere,

in attesa che tu,frenando la tua corsa,

porti il tuo cuore in letargo

nel giaciglio dell'anima mia.