stampato su ewriters.it il 23/10/2020 13:29:24

L'indifferenza

di pris, pubblicato mercoledì 20 gennaio 2010

Urlo senza farmi sentire

come se i miei bisogni

non fossero importanti.

L'indifferenza

mi fa sentire un oggetto

nelle tue mani.

Mi lasci sanguinante

senza che la mia anima possa respirare,

con le lacrime che difficilmente

riesco a trattenere,

con un sogno che svanisce,

con la speranza che crolla,

con la paura che avanza,

con la pungente angoscia

di non poter far vivere me stessa,

come se non esistessi.