stampato su ewriters.it il 06/04/2020 23:07:09

La Tua voce

di LorenzoMortaro, pubblicato martedì 23 gennaio 2018

La Tua voce.
Dolci suoni dalla Tua bocca uscire, vicina solo è stata a me.
Manca.
Fuggito assai dal mio cuore, piacevole, se tornasse e verrebbe da te.

Ma è atroce.
Fidarsi, error umano comune, bandiera di illusi.
Stanca.
Occhi osservano altrui sorrisi, ma restano umidi e socchiusi.

Parola e contatto.
Divenuto
Scambio di sguardi, niente riscatto.

Granello di polvere fra tanta gente.
Abbattuto
Come rimane questo volto piovente.