stampato su ewriters.it il 08/04/2020 16:49:14

TERZINE SQUINTERNATE

di jenagamuna, pubblicato giovedì 1 giugno 2017

1916

Girava l’Europa con uno Scania

avendo per rimorchio un palcoscenico

dove recitava solo ‘Zio Vanja’.

1917

Mangiava i fegatini con l’arsenico

perché sul ‘Caballero’ aveva letto

che davano vigore all’osso penico.

1918

Di moto gli piaceva più il Galletto

però anche la Lambretta era uno schianto.

In fondo era un nostalgico vecchietto.

1919

La Topolino color amaranto

guardava la Rolls Royce con supponenza:

“È tetra tale quale un camposanto!”

1920

Noleggiava idrovolanti a Potenza

insieme a fish and chips e san Bernardo.

Veniva tutti i giorni da Glorenza.