ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Gli scaffali: Racconti Pulp



Seguici


Le ultime pubblicazioni in: Racconti Pulp

in questo scaffale sono stati pubblicati 572 lavori
ordina i lavori per: data | titolo | autore

SE PENSATE CHE LA VOSTRA MENTE E' SANA, FRUGATEVI IN TASCA

Un romanzo minimo e surreale, Realtà e finzione condividono confini labili. Una rock band – i Fonokit- e il loro nuovo disco, “ Amore o Purgatorio”. Un maniaco dal nome gentile, Gelsomino e uno scrittore misterioso che regge i fili della trama .. Leggi

scritto da YvetteLaRouge il 29/05/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 2018 volte. Commentato 3 volte. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

UNA VOLTA SONO STATA UN FANTASMA

- ALPHA -     Io sono un fantasma. Vedete, sono morta, lì sulla moquette. Vi state chiedendo come sono morta, vero? Stavo facendo l’amore. Proprio. Facevo l’amore e stavo  per avere un orgasmo:è cos&... Leggi

scritto da YvetteLaRouge il 27/05/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 749 volte. Commentato 4 volte. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Sante Malintesi cap. I

primo capitolo di un romanzo antico, probabilmente nato morto .. Leggi

scritto da spitz il 21/05/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 799 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Piccole storie crudeli #1

Era un bel po’ sotto pressione. Questa volta non ce l’avrebbe fatta. Lo diceva ogni volta ma questa volta proprio non ce l’avrebbe fatta. Era un problema di concentrazione. Da quasi un mese non riusciva più a fissare le cose, a... Leggi

scritto da spitz il 14/05/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 547 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Quando vomito

Quando sei strafatto, ubriaco e sono le tre di notte i discorsi delle persone perdono completamente senso.. vedi bocche che si aprono, denti muoversi, lingue arrotolarsi su parole che non riesci a comprendere perchè in testa hai uno strano ronzi..... Leggi

scritto da Todolomundo il 09/05/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 717 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

LA STORIA DI FRANK

Storie di vita, da raccontare ai nipotini davanti al caminetto... Leggi

scritto da Miguel il 04/05/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 804 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

STORIA DI UN CESSO COMUNE

Un racconto cinico...la storia di un imprevisto e delle ironie che ha comportato. Un elogio alla sovranità del tempo. Leggi

scritto da Miguel il 01/05/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 1135 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

biografia di un autore d'insuccesso

Ricostruzione grottesca di Casa Vianello. Dolore e senso della dispersione consensuale. L'autorialità nell'era della disillusione. Leggi

scritto da uomopigiama il 27/04/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 864 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Frustrazione e pioggia

Non sono nato con questi pensieri. Non ho sempre avuto idee così strambe, drastiche, macabre, pazze... chiamatele come volete. Ma non ho mai apprezzato così tanto starmene da solo sotto la pioggia. Osservo le gocce cadere dal cielo, dai m..... Leggi

scritto da Roxane91 il 21/04/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 594 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Io odio tutti

Io Odio Tutti. Odio mio padre e mia madre che mi hanno messo al mondo odio i negri ,le donne ed i froci; i fighetti alla moda le puttane e le modelle. Odio i miei amici ed odio me stesso perchè non riesco a manifestarlo. Odio la pace e la guerr... Leggi

scritto da Gianni Signorini il 28/03/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 952 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Fuga di ombre

F U G A  D I  O M B R E di Dario de Giacomo   το? λ?γου δ'??ντος ξυνο?  ζ?ουσιν ο? π&... Leggi

scritto da DariodeGiacomo il 16/02/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 766 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Dare un taglio al passato

  - Quanto? - La voce è arrochita da un'enfasi erotica. - Macchina, cinquanta, camera cento. - Fai tutto? - Tutto tu riesce fare in mezza ora. - risata catarrosa - No violenza, prego. Niente violenza, no: non serve. - Rumena? - No domande,... Leggi

scritto da trap56 il 08/02/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 609 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Miglior protagonista non attore

  L'orologio gli dice: tre giorni. Senz'acqua. Senza cibo. Bendato, imbavagliato. Poi abbandonato nudo (prono, prostrato) s'un'isola immacolata (oceano indiano?). Fazzoletto di sabbia incandescente. Al centro una palma, altissima. In cima: oggetti... Leggi

scritto da trap56 il 06/01/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 913 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Veleno

Salve a tutti, questa è una storia che ho scritto qualche giorno fa... Non è proprio pulp, ma il genere purtroppo non saprei ben definirlo, perciò l'ho messo qui! Spero che vi piaccia! :).. Leggi

scritto da Roxane91 il 06/01/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 779 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

The sporting War

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE MicrosoftInternetExplorer4 ... Leggi

scritto da massi il 01/01/2010 nello scaffale Pulp.
Letto 870 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Twiggy, l’eleganza del ciccio

 Hai voglia a dire ‘bellezza giunonica': quando le tue misure sono 100 X 130 X 110 su 165 di altezza, i maschi si girano sì a guardarti: perché gli fai ombra. Twiggy (la madre, alla nascita, la voleva indossatrice) a vent'anni ... Leggi

scritto da trap56 il 24/12/2009 nello scaffale Pulp.
Letto 960 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Vergine con ascendente Ariete

Un cozzo tremendo. Tumpf! L'ariete impatta contro il portone della fortezza. Il portone è di gomma, no, di plastica semi-rigida. Regge. Arretra di poco si flette assorbe il colpo - ma non del tutto. Leggera incrinatura, una piccola crepa che per... Leggi

scritto da trap56 il 10/12/2009 nello scaffale Pulp.
Letto 721 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

La Camicia bianca

Una camicia bianca sporca tra le braccia..lo sguardo fisso sù un muro che puzzava,ora appesantito da schizzi di sangue fresco,di un rosso viscerale,di una densita' che a paragone..era simile ai colori ad olio di mio padre,così preziosamen... Leggi

scritto da MiriamCarnimeo il 20/11/2009 nello scaffale Pulp.
Letto 842 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

La memoria del sasso

La Memoria del Sassodi Dario de GiacomoMi accade così, all'improvviso, di scoprire che la mia casa è un museo di stili scadenti, eppure è ancora familiare, ma opprimente come un abbraccio decrepito.Poi il buio tracima nelle stanze ... Leggi

scritto da DariodeGiacomo il 20/11/2009 nello scaffale Pulp.
Letto 998 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Lo sciacallo

. Leggi

scritto da DariodeGiacomo il 16/11/2009 nello scaffale Pulp.
Letto 873 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Il destino non buca il biglietto

"A vent'anni si è stupidi davvero / quante balle si ha in testa a quell'età". Proprio venti quelli che c'avevo io. ‘Eskimo' solo uno. La cantavamo sulla spiaggia intorno al fuoco tra una canna e l'altra. No prego no non so... Leggi

scritto da trap56 il 18/10/2009 nello scaffale Pulp.
Letto 974 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto
ordina i lavori per: data | titolo | autore