ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 7.773 ewriters e abbiamo pubblicato 69.482 lavori, che sono stati letti 42.938.411 volte e commentati 53.714 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Gli scaffali: Racconti Pulp



Seguici


Le ultime pubblicazioni in: Racconti Pulp

in questo scaffale sono stati pubblicati 510 lavori
ordina i lavori per: data | titolo | autore

Il giorno dopo è un giorno come tanti

Gabriele è in casa. Entra in camera e va verso la scrivania. Un rumore sordo, costante lo accompagna ormai da diverse settimane ogni qualvolta si siede davanti al pc. Pare non farci caso.Prende la giacca ed esce.In centro, all'ingresso di un vic... Leggi

scritto da Penderecki il 24/04/2017 17:10:00 nello scaffale Pulp.
Letto 79 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

La Nonna Ed Io

Un mio primo esperimento su questo tipo di scaffale. Leggi

scritto da jade14 il 29/03/2017 22:00:00 nello scaffale Pulp.
Letto 76 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Marijuana al buio

Erano le undici e mezza, la sera della vigilia di Natale. Me ne stavo sdraiato sul divano a guardare la televisione. Aspettavo che il malloppo ingerito durante la cena con i parenti mi allargasse le viscere e si mettesse comodo. Avrei avuto gl’incubi.. Leggi

scritto da paologalli84 il 21/03/2017 19:12:00 nello scaffale Pulp.
Letto 100 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

01

Questo lavoro è incompleto e probabilmente resterà tale, avrei voluto metterci più tempo e forse un giorno gli dedicherò il suo meritato momento. in ogni caso va preso così come viene, come una cosa non terminata ma che spero possa piacere a suo modo Leggi

scritto da Lucadeste il 04/03/2017 00:40:00 nello scaffale Pulp.
Letto 115 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Uno strano sorriso sulla faccia

Gabriele è sul ciglio della strada, ha uno strano sorriso sulla faccia, alza il pollice per un passaggio.Si avvicina una macchina, due ragazze a bordo si scambiano sorrisi e occhiatine. Si fermano.Gabriele entra in macchina, saluta, sorride, ha ... Leggi

scritto da Penderecki il 21/02/2017 17:58:00 nello scaffale Pulp.
Letto 125 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Stanco di faticare il nulla.

Dirai...ma che vuol dire il titolo? Leggi

scritto da duciacia il 20/02/2017 16:13:00 nello scaffale Pulp.
Letto 100 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

La città in cui non si poteva fare la cacca

Questa è la storia di una cittadina di periferia in cui è vietato defecare, la gente che abita lì, per fare la cacca deve fare alcuni chilometri per arrivare fino al paese vicino, che ovviamente vista la situazione ha deciso di luc.. Leggi

scritto da Noia il 31/01/2017 20:00:00 nello scaffale Pulp.
Letto 161 volte. Commentato 3 volte. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Storia di tutti i giorni

E' difficile la vita nelle palazzine dei puffi. Periferia grigia, Scampia, ma potrebbe essere ovunque. Una storia di degrado, una storia vera. Leggi

scritto da vikchinasky il 23/01/2017 10:12:00 nello scaffale Pulp.
Letto 130 volte. Commentato 3 volte. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Straordinaria follia

una donna, un uomo violento, la soluzione. Estrema. Leggi

scritto da vikchinasky il 23/01/2017 10:07:00 nello scaffale Pulp.
Letto 143 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

I CAN'T GET NO SATISFACTION

Molte volte basta un semplice "bravo" per inibire le riflessioni e sensazioni negative su quanto il nostro operato sia o meno espressione di noi stessi; a quel punto ci godiamo la breve narcosi del complimento finché non torniamo a sentirne bisogno. Leggi

scritto da AquilanteMalabestia il 24/12/2016 00:59:00 nello scaffale Pulp.
Letto 141 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Il Signor Rossi

Storia qualunque di un qualunque uomo di successo con una villa non abbastanza protetta dalle intrusioni... Leggi

scritto da AquilanteMalabestia il 21/12/2016 14:50:00 nello scaffale Pulp.
Letto 157 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

il cane kamikaze

Giobbe abitava in un palazzo di sei piani. Tutta gente tranquilla che lavorava come cantava Celentano. La vita nei paesi era scandita  dai ritmi lavorativi. Chi passava per il centro del paese alla una del pomeriggio trovava la piazza quasi vuota,... Leggi

scritto da athosgg il 15/12/2016 17:12:00 nello scaffale Pulp.
Letto 118 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Un incontro inaspettato-Capitolo 4 (finale)

Lei si girava sempre dall'altra parte, verso il muro. Quella sera le avevo liberati i polsi. Era l'unica iniziativa che mi sentii di poter prendere.Volevo dirle qualcosa... volevo rassicurarla dicendole che il padre aveva accettato il riscatto e che sa..... Leggi

scritto da Leandro il 10/12/2016 22:10:00 nello scaffale Pulp.
Letto 141 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

L'occupante

Va tutto al cesso. Il primo pensiero di ogni risveglio. I suoi tre locali erano uno sfacelo di muffa, fumo stantio e cadaveri di bibite. Jan aveva sempre avuto la caratteristica di muoversi al contrario, di sbieco e per traverso in ogni situazione, qua... Leggi

scritto da GiacomoCavaliere il 06/12/2016 21:08:00 nello scaffale Pulp.
Letto 153 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

La giustizia dei posteri

Il gran giorno è arrivato. La mano di Dio è arrivata alla fine della sua carriera, e noi siamo scortati da una macchina della polizia oltre i cancelli di Sing Sing per smontare la sedia. New York si avvia verso la totale abolizione della ... Leggi

scritto da GiacomoCavaliere il 06/12/2016 16:46:00 nello scaffale Pulp.
Letto 133 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Un incontro inaspettato - Capitolo 3

La ragazza aveva le mani legate con una fune ed era stesa sul letto con il materasso logoro. Loro erano in piedi davanti al bordo del letto e parlavano mentre lei li guardava, incredula di quello che stesse accadendo. E lo ero anche Peter....... Leggi

scritto da Leandro il 01/12/2016 14:26:00 nello scaffale Pulp.
Letto 187 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Il pranzo di Natale

Dopo tutt'un anno colmo di fatiche gli sembrò che la domenica di Natale giungesse come in punta di piedi, portando nel condominio un insolito senso di pace.«Signor Scapece.» osservò una ragazza del ristorante Il Cibo degli Dei... Leggi

scritto da FabioInsalaco il 17/11/2016 14:40:00 nello scaffale Pulp.
Letto 129 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

simpatico

categoria Pulp.. Leggi

scritto da Satanasso il 05/11/2016 22:03:00 nello scaffale Pulp.
Letto 157 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Imprigionato nella mia mente

Non giudicare, leggi e dimmi che ne pensi. Leggi

scritto da duciacia il 02/11/2016 22:37:00 nello scaffale Pulp.
Letto 132 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Avevo sonno

Troppo sonno Leggi

scritto da duciacia il 28/10/2016 00:54:00 nello scaffale Pulp.
Letto 130 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Non importa

1994. Courtney seguì il suo Kurt in salotto: si era ferma-to vicino ad un armadio: prese una pistola dal cassetto dell'armadio a specchio: era un calibro nero, lucida e carica. Teneva in casa una pistola per sicurezza, per evitare fan esuberanti..... Leggi

scritto da Menic il 16/10/2016 01:23:00 nello scaffale Pulp.
Letto 167 volte. Nessun commento. Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto
ordina i lavori per: data | titolo | autore