ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Gli scaffali:



Seguici


Le ultime pubblicazioni in:

in questo scaffale sono stati pubblicati 5549 lavori
ordina i lavori per: data | titolo | autore

Rega'...

ma ce pensate? Sta' ar mare su sabbie colorate! Co' musiche romantiche e acque inargentate... ...... Leggi

scritto da vennyrouge il 02/04/2013 nello scaffale Generico.
Letto 304 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La dura verità

Inaccettabile, contraddittoria, dolorosa, confusa è la verità che sta infondo al mio cuore, tu non mi sei d'aiuto  per farla venire a galla, tu la soffochi  e allo stesso tempo l'alimenti con la tue valanghe di parole e con i ... Leggi

scritto da evaluna il 02/04/2013 nello scaffale Generico.
Letto 333 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il mio cuore è un cane bastardo

Il mio cuore  è un cane bastardo,  che puzza che alita che perfetto non è. Stattene lontano, lettore.... Leggi

scritto da LUOMOKESA il 31/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 299 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Fottuta Paura

Ho Paura di morire.Forse è una paura comune in tutti gli esseri umani,ma la mia non è solo una semplice paura di morire,morire senza aver mai vissuto è questo che più temo.Dirai che c'è tempo,che tu sia giovane o vecc... Leggi

scritto da AmicoCatopleba il 30/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 361 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Fottuta Paura

Ho Paura di morire.Forse è una paura comune in tutti gli esseri umani,ma la mia non è solo una semplice paura di morire,morire senza aver mai vissuto è questo che più temo.Dirai che c'è tempo,che tu sia giovane o vecc... Leggi

scritto da AmicoCatopleba il 30/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 327 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Chi fa l'aspetti...

Ex Pr di Valeria Marini si uccide con la madre. Ecco cosa succede a frequentare certa gente...... Leggi

scritto da willy il 30/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 260 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Che titolo metto?

Silenzio silenzio, voglio silenzio,e poi un altro goccio di assenzioPrima o poi ogni cosa finiràe improvvisamente tutto si aggiusterà D. che oggi non è molto originale nella scrittura        ... Leggi

scritto da Devia il 27/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 362 volte. Commentato 3 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ogni volta che ti rivedevo il cuore mi sbatteva sulla cassa toracica e le mie mani cominciavano a tremare.

Numero traccia: 16. Album:Back to black. Artista: Amy Winwhouse.Se leggessi queste parole nemmeno capiresti a cosa mi riferisco. E questo mi spezza il cuore.Appena finito di fare l'amore. Era primavera credo ma ancora faceva freddo. Eravamo nudi a gira... Leggi

scritto da Nits il 26/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 378 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Pazze per alcuni,stupide per altri,meravigliose per pochi.

Siamo nate sbagliate,lo sappiamo. Siamo nate con qualcosa di diverso addosso,io e te. Anzi,forse piu che addosso,dentro,proprio nel profondo,in quell'angolo dove ci sono solo le cose importanti,quelle che fanno parte di noi e non se ne possono andare m... Leggi

scritto da Nits il 25/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 316 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Mi troverai lì,con le mani sudate e negli occhi il nostro ultimo respiro.

Vai,lasciami in pace. Non farti piu vedere. O mi abbracci,o fuggi. Fuggi,dammi un ultimo sguardo,un ultimo respiro per impregnarmi un ultima volta di te e poi girati e non tornare mai piu. Io non sono stata fatta per aspettarti tutta la vita e non..... Leggi

scritto da Nits il 25/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 487 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

"L'Altro"

Non so chi sia, come sia fatto, so che è privo dell'olfatto. L'Altro si è insediato in me. Il suo contratto d'affitto non deperirà. L'Altro si prende gioco di me. Il suo lamento, lo sento, da dentro     ..... Leggi

scritto da Roberto il 25/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 351 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Dia Crecer (conclusione)

Dia se ne stava immobile davanti a quel grosso portone verde. Anthony abitava in una moderna palazzina ai margini della città ed era lì che si vedeva l’anima del natale. Per le strade non vagavano persone intente a fare gli ultimi r..... Leggi

scritto da Aleisterdarcy il 24/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 756 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Questa è la mia vita

Questa è la mia vitaMi chiamo G. in nome d'arte Devia.Devia è il mio alter ego che nasce dalla necessità di dare una definizione alla mia personalità. Mi hanno sempre detto che sono brava a sviare discorsi, nascondermi dietr..... Leggi

scritto da Devia il 22/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 374 volte. Commentato 3 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Solo l'inizio {quarto capitolo}

Infilai le chiavi nella porta, girai, e l’aprii. Non potei credere ai miei occhi: Il soggiorno era ribaltato, pezzi di vetro erano sparsi sul pavimento e la finestra era rotta. Cale, mi spostò bruscamente dietro le sue spalle. Nonostan... Leggi

scritto da DolceIncubo il 22/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 381 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Cancellato tutto e poi perché ?

Cancelli , portoni , un giorno ho cancellato tutto quello che avevo scritto qui sopra. Quel mio portone aperto non desiderava forse i miei spazi, allora ho cancellato. Poi il portone si è chiuso di fronte a me e non sono piú entrata, allora adesso Leggi

scritto da duemilasette il 21/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 400 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

GUARDIE SVIZZERE

Questo sonetto è tratto dalla mia raccolta VERSI SATIRICI edita recentemente da Booksprint. La mia satira non riguarda la divisa delle guardie e meno ancora la loro nazionalità; riguarda invece la loro funzione per un capo religioso e spirituale. Leggi

scritto da LuigiFilippetta il 20/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 357 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Tu sei il mio cuore.

-E tu? Sei sola?- gli chiese.Potrei essere sola. Potrei essere sola,ma non lo sono. In nessuna vita lo sono. Quando la vita mi crolla addosso,quando tutto il resto diventa cenere e io stessa sono macerie sono completamente sola. Completamente erme... Leggi

scritto da Nits il 20/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 559 volte. Commentato 13 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Non importa,tanto c'è la notte.

Ma non importa,tanto ci penso la notte. Ci penso la notte,perchè la notte non dormo tanto. La maggior parte del tempo pensi a tutto quello che il giorno prima avrebbe dovuto farti piangere ma ti sei trattenuta,a tutte le persone che avresti... Leggi

scritto da Nits il 20/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 299 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Se mostrassi la mia fragilità cadrei in pezzi.

Mentre cammino per strada mi guardo in giro ma non vedo. Oscuro i miei occhi,appoggio un velo che nasconda ciò che dovrebbero far trasparire e non riesco ad assorbire le bellezze del mondo. Questo sbaglio. Se non mi faccio guardare,per paura,per... Leggi

scritto da Nits il 19/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 366 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Amo i diversi,gli sbagliati. Quelli che ti trapassano con gli occhi senza farti male.

Amo i diversi,gli sbagliati. Amo i selvaggi,quelli che non conoscono regole per prendere una scelta. Quelli che sanno che l'amore è fatto di guerra non solo di pace.Amo quelli che illuminano la notte anche se dentro sono fatti di tenebra. Amo qu... Leggi

scritto da Nits il 19/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 648 volte. Commentato 7 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Non posso dirlo

ci sono parole che non dovrebbero neanche essere pronunciate e altre che andrebbero urlate a squarciagola,ci sono giorni che non  dovrebbero neanche esistere e altri che dovrebbero essere infiniti,ci sono persone che non dovrebbero neanche essere ......... Leggi

scritto da Devia il 19/03/2013 nello scaffale Generico.
Letto 378 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti
ordina i lavori per: data | titolo | autore