ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.533 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 48.910.437 volte e commentati 55.652 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Gli scaffali:



Seguici


Le ultime pubblicazioni in:

in questo scaffale sono stati pubblicati 5549 lavori
ordina i lavori per: data | titolo | autore

"Il senso delle cose, il senso di noi stessi."

    Dovremmo ritornare a frequentarci intimamente Non solo Tu ed Io... Non solo Voi ed Essi... ma tu stesso, solo, con te stesso. "Conosci te stesso", soleva dir, il Savio Socrate. Recuperando così, le cose smarrite dimentic... Leggi

scritto da Roberto il 26/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 368 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Muoio.

Muoio. Sento l'energia vitale che lentamente si sta spegnendo dentro di me. Sento tutta la voglia di vivere,gia poca e martoriata da vecchi amori,scivolare via dal mio corpo. L'anima è straziata e sta morendo,lentamente,inevitabilmente. Sen... Leggi

scritto da Nits il 25/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 494 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Persona in bianco e nero

Con la chiave, quella, già fuori, protesa nello spazio oltre alla soglia, esposta all'aria gelida ed impaziente di rientrare nella toppa per richiudere la porta per poi, finalmente, approdare nelle tasche tiepide del padrone di casa e: oh, ecco ... Leggi

scritto da NivangioSiovara il 24/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 528 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

DEAD SPEAK (STAGIONE 01, EPISODIO 04)-NESSUN CORPO

QUARTO DEI VENTIDUE EPISODI DELLA PRIMA STAGIONE. Leggi

scritto da telefilms93 il 24/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 533 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ma veramente sono così scontata per te?

Io chiedo solo amore. Basta. Non tanto. Chiedo solo di poter lasciarmi andare senza la paura di cadere nel mio abisso da un momento all'altro. Di essere cullata dalle onde del tuo amore,che si infrangano dentro di me.Non ti sto domandando molto. Ti ho ... Leggi

scritto da Nits il 23/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 333 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Non più qui

... Leggi

scritto da Giacomo Ciacciarelli il 22/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 322 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Sublime.

La prima volta che ti ho visto,la prima volta che i nostri occhi si sono incrociati,è stato bellissimo. Te lo giuro.E' stato come se.. boh. Ho visto i tuoi occhi e il mondo mi è crollato addosso. Non avevo mai visto occhi cosi belli. E' s... Leggi

scritto da Nits il 21/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 413 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il Frigorifero

Si alzò dal letto nel buio. Gua....... Leggi

scritto da Soveliss il 21/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 374 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ma poi...

i nostri volti erano vicinissimi, sentivamo i reciproci intensi respirisi sfiorarono le punte dei nasigli occhi brillavano, sorrisi  infantili esplodevano sulle nostre facce tu mi accarezzavi il viso, io ti accarezzavo il visoe tutto cio&rsqu... Leggi

scritto da JessicaSpleen il 20/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 319 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ma poi...

i nostri volti erano vicinissimi, sentivamo i reciproci intensi respirisi sfiorarono le punte dei nasigli occhi brillavano, sorrisi  infantili esplodevano sulle nostre facce tu mi accarezzavi il viso, io ti accarezzavo il visoe tutto cio&rsqu... Leggi

scritto da JessicaSpleen il 20/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 268 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Speranza vana

Non cesserà mai, oramai ne ho piena consapevolezzae la speranza, precedentemente radiosa, si tramuta in un’atroce pena:essa si alimenta di frammenti di sogni,avidamente si nutre di quelle scaglie che non recano danno alla sua disgustosa &n... Leggi

scritto da JessicaSpleen il 20/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 330 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Congratulation

La vita è una "Via", ci sono luoghi ai lati dei bordi, persone....che incontri, svolte importanti! Oggi festeggiamo insieme un evento tanto aspettato; è vero te l'ho visto raggiunger molto da lontano, forse tu non te ne sei acco... Leggi

scritto da daliladep il 20/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 388 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

"L'Aria d'Altri, qui o Altrove"

    Nell'ora d'aria, nelle Piazze rivoltosefra i parcheggi o negli alloggicarezzevole alle spine delle rose. Quell'aria, cos'invisibile per i Media nostrani. Cos'Invivibile!Ma se ci pensi, definibile. S'estende, s'espande!    ....... Leggi

scritto da Roberto il 19/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 337 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

"Il mio papà vuole fare un gioco con me ma io non voglio giocare con lui..mi fa male"

Era una bambina innocente pura ingenua dolce allegra e socievole ma ben presto diventò chiusa triste violata e fu costretta a crescere in fretta. Lei non voleva ma lui ne aveva bisogno e quindi la obbligò. Lei provava a scappare ma lui era un adulto. Leggi

scritto da Mela98 il 19/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 19179 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Semplicemente Folle (I)

 Capriccio e raccapriccio mi chiudo a riccio mandatemi in ospizio venerate qualsiasi orifizio. Strapazza le tue consuetudini! Svincolati da esse dopo averle scosse. Non v'è, ritengo, uomo senza ritegno folle e ultrasensibile che pervaso, ..... Leggi

scritto da Roberto il 18/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 410 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

"Musicalità sensoriale"

 Sono l'allegro(ma non troppo)del tuo pianoforte L'idillio delicato e affusolato della tua arpa Il brivido vibrato del tuo organo Sono l'adagio della tua sonata. Io, a te devoto, oh Musa sfavillante!..... Leggi

scritto da Roberto il 17/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 471 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

THE LAST ONE

Si svegliò di soprassalto, quasi fosse scappato dalle grinfie di un terribile incubo e scaraventato brutalmente nel mondo dei vivi. Loro, i vivi, coloro per i quali aveva lottato fino allo stremo, sacrificando tutto se stesso, coloro per i quali... Leggi

scritto da 77balde il 17/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 565 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

un legame invincibile. Inevitabile.

Una sera,eravamo a casa tua,mi avevi appena acceso la camel e ad un certo punto,tua madre distesa dul divano letto disse di stare male. Le andammo vicino,cercammo di farla calmare,non capivamo cosa avesse,perchè stesse cosi male.Gli veniva da vo... Leggi

scritto da Nits il 17/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 352 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Nessuno potrà mai proteggerti da quello che ti porti dentro.

A volte è come essere una bambina di cinque anni chiusa in una stanza buia. Come se ti risvegliassi d'improvviso e ti rendessi conto di nn essere nel tuo letto,ma ti ritrovassi sempre in quella stanza strana,con aria rarefatta e fatta di tenebra... Leggi

scritto da Nits il 15/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 589 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ho paura di non trovarmi piu,risvegliandomi consumata.

A volta ho paura di andare a dormire perchè ho il terrore di svegliarmi la mattina e non vedermi piu perchè tutte le mie paure mi hanno divorato da dentro fino a farmi diventare trasparente. Fino a consumarmi.Ho paura. Perchè a vol... Leggi

scritto da Nits il 15/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 419 volte. Commentato 8 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

vita notturna

Sono in gita con la mia classe, asfalto grigio, nebbia e colline verdi, un verde molto scuro. Arriva un autobus bianco, M. sta per essere investita, le vado incontro, la spingo sul ciglio della strada, guardo il muso di quell'enorme bus bianco, l'autis... Leggi

scritto da ana il 14/06/2013 nello scaffale Generico.
Letto 332 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti
ordina i lavori per: data | titolo | autore