ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Gli scaffali:



Seguici


Le ultime pubblicazioni in:

in questo scaffale sono stati pubblicati 5549 lavori
ordina i lavori per: data | titolo | autore

Cinque Anni

Si sveglia. Solo per un attimo gli sembra di essere felice. Poi ricade nella solita, incrostata tristezza. E’ così da cinque anni. Si alza, muove piccoli passi nel buio verso la flebile luce al neon che proviene dalla cucina. Le finestre, ... Leggi

scritto da OltreIlNord il 03/05/2016 21:32:00 nello scaffale Generico.
Letto 294 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

un finale

Era lì seduta alla poltrona vicino alla finestra, osservava la pioggia che cadeva alla luce del lampione che era fuori.La stanza era piccola di un leggero color rosato illuminata dalla fioca luce del lampione della strada.Le pareti erano ricche ..... Leggi

scritto da lee il 03/05/2016 20:00:00 nello scaffale Generico.
Letto 321 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

ALIENI IN ATTESA DEL VERDE

Racconto di fantascienza quotidiana Leggi

scritto da michelino il 03/05/2016 00:13:00 nello scaffale Generico.
Letto 437 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Alfama

Su e giù per l'Alfama a cercare quella scalinata dove lui scappava via insieme a lei, ammanettato a lei. Ridevano e scappavano finalmente liberi , finalmente innamorati.  Sembra sempre che sia qui e poi lì e poi non è... Leggi

scritto da MadameWu il 02/05/2016 20:14:00 nello scaffale Generico.
Letto 478 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Addio

Sai, resta così poco di noi, infine, fra queste pagine non scritte, in mezzo a una città straniera. Ti ero venuta a cercare per capire, per vederti ancora una volta, per convincermi della tua assenza. Ti ero venuta a cercare per me, per ritrovarmi Leggi

scritto da MadameWu il 01/05/2016 20:42:00 nello scaffale Generico.
Letto 410 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Lete

Nascosti dietro una tenda, con uno sfondo di luce, l'unica cosa che si distingue del mondo sono delle sagome nere.Avvicinati alla tenda.Non riesci ancora a distinguere i particolari, le sagome si muovono, prendono vita, si sentono voci, hanno qualcosa ... Leggi

scritto da Gia il 29/04/2016 02:20:00 nello scaffale Generico.
Letto 478 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

INDELEBILE

Attraverso soloquesta valle nera,desolata e fredda.Ne sento il sussulto,il breve silenziotra il nostro respiro.Lascio scivolaretra le mani l'acquaper dimenticare,per lavare ciòche mi resta sullapelle, ma rimaneindelebile ovepulsa la passione,l&a... Leggi

scritto da palu95 il 29/04/2016 00:05:00 nello scaffale Generico.
Letto 395 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Tristan Da Cunha – La vera storia…o quasi

Da un racconto fantastico ad una storia realmente accaduta intrisa di coraggio, amore, odio e del più cinico egoismo. A far da sfondo a tutto ciò: Tristan da Cunha, l'isola abitata più remota al mondo. Un racconto che ha tutto il sapore delle storie racco Leggi

scritto da Giorgio101981 il 26/04/2016 14:04:00 nello scaffale Generico.
Letto 469 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Non morire nella speranza

Un vecchio racconto sulla speranza. Voi vi siete mai sentiti depressi? Qualcuno vi ha mai sminuito? Bullismo? Leggi

scritto da OSCARtheDark il 25/04/2016 12:00:00 nello scaffale Generico.
Letto 383 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

le giornate col vento

Mo che dire non lo so piùma se anche lo sapessinon credo avrei voglia di parlarne.Non fraintendere,va tutto bene,ma alcuni giorni si ha bisogno di poche parole.Capita che sia meglio dare al suono la precedenza,che ascoltare sia la scelta miglior... Leggi

scritto da Gia il 22/04/2016 19:40:00 nello scaffale Generico.
Letto 406 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Le nuove frontiere dell’eternità

Ne ha novanta la Regina, novantun Napolitano. Ceronetti li avvicina, la Valeri è già lontano.    Oggidì la novantina non ti fa manco decano: Gillo Dorfles s’incammina ai centodieci sano sano.    ... Leggi

scritto da jenagamuna il 22/04/2016 15:41:00 nello scaffale Generico.
Letto 939 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La prigione (2)

CAP. 2 Non fare niente sul serio  Occhi. Si aprono. Spengo la sveglia. "nwoo". Mi rimetto a dormire. Rieccola. "noo..". Che fatica. E' ora di alzarsi. Sposto la coperta di lato. Mi metto lentamente a sedere. I piedi entran..... Leggi

scritto da andreimartini222 il 20/04/2016 22:31:00 nello scaffale Generico.
Letto 461 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'accendino CIAO

Davide, ogni mattina dopo essersi svegliato e alzato dal letto, prendeva da sopra il comò il suo lucente accendino giallo e lo azionava. Non lo faceva per accendersi una sigaretta o cose simili, ma solo per salutarlo, come l'accendino faceva con... Leggi

scritto da EMI il 20/04/2016 10:17:00 nello scaffale Generico.
Letto 433 volte. Commentato 4 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Capitolo Primo-Seconda Parte

Impotente, con le ali verso il paradiso, là disteso nel letto, con il palmo della sua mano nella sua testa, si perse nel suo piú profondo intimo, nell'intimo del suo cuore e nel cuore del mondo......... Leggi

scritto da Gilberto il 20/04/2016 08:58:00 nello scaffale Generico.
Letto 697 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Esercizi di stile- La discoteca

Bellissima. Muoveva i fianchi al ritmo della musica e la sua voce sovrastava quella della massa. Quella notte la discoteca era super affollata, ma i miei occhi rimasero fissi su di lei [...]. Una cidonia ballava trasportata dalla musica, e la sua bellezza Leggi

scritto da OSCARtheDark il 19/04/2016 17:36:00 nello scaffale Generico.
Letto 461 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Capitolo Primo

....e lui proprio da quello era rimasto fottutamente fulminato,dal suo essere fragile come i petali di una rosa nonostante fingesse con tutti di essere come le spine...e sognava ad occhi aperti di stringerla a se per non lasciarla più andare via,facendo s.. Leggi

scritto da Gilberto il 19/04/2016 16:50:00 nello scaffale Generico.
Letto 581 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La prigione (1)

Cap. 1  Serie Tv "Questo stronzo al piano di sotto...". "Però è bravo". Il suono di chitarra elettrica si interrompe. Guardo fuori, o almeno ci provo, visto che a ogni finestra un qualche tipo di tenda ostaco..... Leggi

scritto da andreimartini222 il 17/04/2016 20:35:00 nello scaffale Generico.
Letto 531 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Oscar Tenebria è tornato

Un brevissimo racconto per celebrare il mio ritorno su ewriters dopo una lunga pausa. Leggi

scritto da OSCARtheDark il 17/04/2016 19:53:00 nello scaffale Generico.
Letto 389 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Che goduria

Oggi è domenica e nonostante l' Inghilterra e le sue nubi prenemmente spesse, così spesse da coprire persino un sole quasi estivo, il sole mi rallegra.Quando si è in situazioni così, con un carattere così non si &egra... Leggi

scritto da Unaragazza il 17/04/2016 17:44:00 nello scaffale Generico.
Letto 386 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Presenze assenti

Che poi si sa,Scende la sera e come una ghigliottina mette fine alla giornata È un colpo seccoTi ritrovi a fare i conti con l'anima,Con i sentimenti rimasti che hai nelle tasche,Con le mancanze e le presenze lontane milioni di chilometriNon..... Leggi

scritto da francesca93 il 15/04/2016 22:20:00 nello scaffale Generico.
Letto 314 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

ALLO SPECCHIO

Pulsa la pauratra soffici carni,troppo delicateper reggere il pesodella sua forza.Spazioso il doloreche si caricanosenza lasciarlo mai,perché parte di noi,lo stesso che rendetanto invulnerabilela nostra tristezza.Respiri affannosialeggiano intor... Leggi

scritto da palu95 il 15/04/2016 13:39:00 nello scaffale Generico.
Letto 348 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti
ordina i lavori per: data | titolo | autore