ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.129 ewriters e abbiamo pubblicato 72.179 lavori, che sono stati letti 45.492.989 volte e commentati 54.552 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Gli scaffali: Filosofia



Seguici


Le ultime pubblicazioni in: Filosofia

in questo scaffale sono stati pubblicati 741 lavori
ordina i lavori per: data | titolo | autore

Monotonia

Chiunque vada spesso in chiesa sa che la Messa può essere nojosa. Perché è tanto difficile tener viva l'attenzione dei fedeli? Un racconto mistico, con finale a sorpresa. Leggi

scritto da Limax il 15/10/2017 13:53:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 117 volte. Commentato 2 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il potenziamento umano tra fantasie, follie e poesie (6a parte)

Siamo in pieno campo psichiatrico e un accenno a Sigmund Freud, il padre della psicoanalisi, è quanto mai doveroso. In possesso delle mie lucide facoltà mentali, non sono in fase maniacale, al caro Sigmund, spunti filosofici ed anima a pa..... Leggi

scritto da Francescoandreamaiello il 12/10/2017 06:32:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 183 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il potenziamento umano tra fantasie, follie e poesie (5a parte)

La specie umana con quest'arco riflesso illuminato (motilità d'avanguardia alla luce del Sole Divino), partito dall'arco riflesso dei vertebrati (motilità primordiale), completerà così il suo ciclo vitale passando dal buio d..... Leggi

scritto da Francescoandreamaiello il 05/10/2017 06:24:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 175 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Commento a un aforisma - 1

"Gli uomini, per lo più, adoperano la miglior parte della loro vita a rendere l'altra miserabile."            Jean de La Bruyére (1645-1696)Per "la miglior parte" sembra si ... Leggi

scritto da OrazioAshlee il 29/09/2017 10:50:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 80 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Holding back the years

Una riflessione "filosofica" sull'amicizia Leggi

scritto da Abarbaricyawp il 21/09/2017 11:42:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 206 volte. Commentato 3 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il potenziamento umano tra fantasie, follie e poesie (3a parte)

Se con la cultura si perviene a tanto grazie alla luce della conoscenza, l'amore per la sapienza o  filosofia, senza ombra di dubbio, rappresenta la disciplina propedeutica alla vita (primum philosophari deinde vivere!) e finanche alla medicina, n..... Leggi

scritto da Francescoandreamaiello il 21/09/2017 07:41:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 109 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il potenziamento umano tra fantasie, follie e poesie (2a parte)

Ma tornando, ahimè, con i piedi ben saldi per terra, al momento queste sono solo mie fantasie se il vuoto morale, comportamentale e culturale (necessiterebbe un enhancement ad alto potenziale come i test nucleari di Kim Jong-un!) ci ha portato, ....... Leggi

scritto da Francescoandreamaiello il 14/09/2017 06:36:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 173 volte. Commentato 4 volte. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il potenziamento umano tra fantasie, follie e poesie (1a parte)

Dopo l'inferno della religione (rogo eretico), della legalità (ghigliottina) e della follia (olocausto), all'alba del 2000 doveva iniziare la trasformazione spirituale dell'umanità (profezia Maya) e, invece, siamo sprofondati nell'inferno..... Leggi

scritto da Francescoandreamaiello il 07/09/2017 06:12:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 111 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

W.

La spiaggia non era pulita: i residui delle mareggiate d'inverno, paglia marina, canne e pezzi di legna la macchiavano a tratti. Un uomo giaceva disteso sulla sabbia ghiacciata, e pioveva da un cielo basso, e la marea era molto lontana.Più che s... Leggi

scritto da Ortho il 16/08/2017 18:46:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 232 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Zero

Quanti Zero si incontrano nella vita? Quanti vedono Zero allo specchio la mattina? Un racconto lampo con un significato ben meno lampo, che neanche l'autore ha pienamente compreso :-).. Leggi

scritto da nicolalorusso il 10/08/2017 17:12:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 114 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La vera domanda

Quel giorno mia madre mi aveva invitato a pranzo. Che avesse una spiccata propensione per le seghe mentali lo sapevo da un pezzo, ma quel giorno… Bè, quel giorno lo considero una sorta di salto di qualità, nel campo delle seghe men... Leggi

scritto da Sue il 03/08/2017 14:41:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 161 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

PENSIERI SPARSI E VAGABONDI

Chi perdona i malvagiin fondo perdona se stessoin caso dovesse emularliGli uccelli a seconda delle annatefanno una o più nidiateper non esporre la prole a stenti,gli umanoidi più sono indigentie più sguinzagliano figli al mondoLa s..... Leggi

scritto da michael santhers il 01/08/2017 04:49:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 88 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Non ti scordar di...

Non ti scordar di far sempreguardare il cielo celeste,ricordandoci delle persone che abbiamo persoora faranno parte come stelle dell'universo.Non ti scordar di santificare le festeed essere ad ogni essa presente,perché la festa è un avven... Leggi

scritto da mikelesperduto il 14/07/2017 02:10:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 96 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'umanità ritrovata (parte 2)

Camminavo già da alcune ore e alle mie spalle la città era ormai scomparsa oltre l’orizzonte. Così riflettei sul fatto che se oltre l’orizzonte dietro di me c’era la città, cosa nascondeva l’orizzonte di... Leggi

scritto da edo17bosio il 09/07/2017 15:11:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 103 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

L'umanità ritrovata (parte 1)

Stavo camminando lungo una strada desolata. Non sapevo nè che strada fosse nè tantomeno dove stessi andando. Camminavo e basta. Le gambe si muovevano da sole, quasi come se fossero l’unica parte di me ad avere uno scopo b... Leggi

scritto da edo17bosio il 09/07/2017 15:10:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 111 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La Paura

Mi piacerebbe avere un parere su questo nuovo punto di vista con cui viene trattato uno dei "grandi temi". Se avete altri temi da proporre saranno più che graditi. Leggi

scritto da jade14 il 29/06/2017 16:05:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 146 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

La "visione" di Dio

PRIMA PARTE Leggi

scritto da Ragno1 il 28/06/2017 15:38:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 98 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Cambiare

Cambiare. Voltare pagina. Punto a capo. Punto. Leggi

scritto da Samuel92 il 16/06/2017 17:39:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 173 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

ABBIAMO SOLO BISOGNO DI TEMPO

 Una volta comprai un vestito nuovo, appena lo vidi me ne innamorai perdutamente. Tempo due giorni ed era già il mio preferito. Poi per sbaglio lo macchiai con la candeggina e una piccola chiazza bianca lo segnò prepotentemente ......... Leggi

scritto da chiaramasu il 16/06/2017 17:29:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 141 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

IN QUESTO EDIFICIO DEL CAOS IO CI COSTRUISCO L'AMORE!

Mi piaccio cosi': Incomprensibile dolore regia dei miei stati d'animo, mentre scorre l'inchiostro sulla carta ingiallita come il sangue nelle vene, io mi diletto in questo dispensare amore a muse che hanno tracciato nell'anima ricordi indeleb... Leggi

scritto da visconti69 il 10/06/2017 23:05:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 208 volte. Commentato 1 volta. Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Dal mito della caverna alla scala dei fantasmi (la strada della conoscenza)

Nel buio della materia grigia (sistema nervoso), all'interno della caverna di Platone, la mente ha le sue prime esperienze (1-sensazioni/ombre sulla parete, 2-percezioni/statuette sul muretto) e, libera dalle catene, alla luce del sole (sistema spiritu..... Leggi

scritto da Francescoandreamaiello il 25/05/2017 06:25:00 nello scaffale Filosofia.
Letto 174 volte. Nessun commento. Questo lavoro puo' essere letto da tutti
ordina i lavori per: data | titolo | autore