ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 23 giugno 2015
ultima lettura giovedì 22 agosto 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Incroci.

di Angel97. Letto 374 volte. Dallo scaffale Amore

Quando capita di vederci non so mai se sia un caso, un segno, un' incrociarsi per strada o un freddo duello...chissà magari  vince chi sa ignorarsi meglio... Ma poi chiunque vincesse, non cambierebbe nulla per davvero...se i tuoi occhi mi a...

Quando capita di vederci non so mai se sia un caso, un segno, un' incrociarsi per strada o un freddo duello...chissà magari vince chi sa ignorarsi meglio...
Ma poi chiunque vincesse, non cambierebbe nulla per davvero...se i tuoi occhi mi abbattono o sollevano resterebbe sempre e comunque un mistero.
Eh Già, proprio improbabile scoprire per me tu cosa sia, resta un quesito che ogni giorno sulla mia mente ti lascia libero arbitrio. Tu non fai parte della mia quotidianità eppure sei il comandante non dei sogni ma della realtà.
Tu sei dietro ogni scelta, nascosto dietro il caos, la fretta.
E se tutto ciò sia frutto del destino non lo so, ma so che le certezze non lasciano scelte, ed io di scelte ho voglia di farne tante, sono pronta ancora a sbagliare e se tu vorrai potrai farmi rialzare.
Ho sentito dire che a volte un' assenza può essere più forte e incisiva di qualsiasi presenza;
Ed allora lasciamo le cose come stanno,
Non tutti i misteri possono essere svelati né vanno sforzati.
Non cambiamo ció che è stato scritto per noi.
Ci vediamo al prossimo incrocio, e sicuramente nè uscirai tu vittorioso.


Commenti

pubblicato il martedì 23 giugno 2015
susanparrish, ha scritto: Molto ben scritto e piacevole da leggere. Mi ritrovo in ciô che hai elegantemente espresso. Le assenze possono essere un peso quotidiano. .
pubblicato il mercoledì 24 giugno 2015
Angel97, ha scritto: Troppo gentile. .grazie mi fa piacere che tu ti ritrova nelle mie parole. . Ciao susan

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: