ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 21 giugno 2015
ultima lettura domenica 6 ottobre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

...

di Nits. Letto 499 volte. Dallo scaffale Generico

Questa la piu grande amicizia che io abbia mai avuto. Che ho. Ho sempre paura che le persone quando mi leggono,vedano i miei scritti come opere romantiche,dove tutto è enfatizzato a mò di libro. Come se volessi dare un tocco in piu alle m...

Questa la piu grande amicizia che io abbia mai avuto. Che ho.

Ho sempre paura che le persone quando mi leggono,vedano i miei scritti come opere romantiche,dove tutto è enfatizzato a mò di libro. Come se volessi dare un tocco in piu alle mie parole in ogni cosa.

Io scrivo cio che sento,senza enfatizzare,io scrivo e uso metafore nel miglior modo per far capire a chi mi legge cio che veramente sento.

C'e qualcosa oltre al mondo schematico e razionale. E lo dico io si,dall'animo sentisibile ma dalla mente lucida e quadratica.

C'e qualcosa che viene descritto malamente nei libri perche sempre perfetto,utopico ed enfatizzato,o cosi sembra,che sono le emozioni e i piu grandi valori dell'animo umano. Essi possono essere realmente perfetti nella loro imperfezione. Ed è qualcosa che va oltre l'umano,è qualcosa che va sentito dentro di se quando ci si incanta su qualcosa e il pensiero viaggia senza che noi ce ne rendiamo conto,quando le emozioni vagano senza che ce ne accorgiamo se non quando un movimento brusco ci risveglia.

Ho sempre avuto molti amici,ma pochi sono coloro che mi sono entrati veramente nel cuore,e ancor meno quelli che ci sono rimastici.

E per questo so che voi non ve ne andrete mai via,e questa è la cosa peggiore che puo accadere. Ho un amica nel cuore da diversi anni,l'unica forse che mi è sempre stata accanto da lontano,eppure so che potrei vivere senza chiunque,chiunque se avessi almeno voi accanto a me,anche senza lei,anche se è una cosa terrbile da dire.

Passassero anni senza mai piu rivederci e non riuscirei a dimenticarvi.

E queste cose possono sembrere le parle che si usano per un amor perso,dove poi in realtà si riesce a superare tutto,ma non è cosi. Questo non si puo superare cosi. L'amicizia non si supera,è qualcosa oltre l'amore ad un unica via.

Se passeranno anni e non ci riincontreremo piu,non riusciro piu a trovare qualcuno per cui provo queste emozioni,che viaggiano dentro di me come quando vi vedo o vi sento.

Mi tremano le mani,ho troppo da scrivere e ho paura di dimenticare.

Ho altri amici,me ne sto facendo di nuovi e alcuni sono diventati i miei e le mie migliori amiche ma il tempo passato con loro non vale un minuto con voi. Per quanto posso andare d'accordo con qualcun'altro,per quanto le nostre anime possano essere affini,ancor piu che con voi eh,manca qualcosa. Non so cosa di preciso,manca qualcosa,una scintilla.

Ci sono uomini in vita mia che ho amato e dimenticato,ma uno soltanto mi sono rimasti ancor oggi nel cuore.

Voi superate questo ovunque,superate ogni tempo,ogni amicizia,ogni amore. Avendo tutti voi vicino a me quando ne manca anche solo uno di noi,non è comunque la stessa cosa,solo quando siamo tutti insieme sento veramente i essere nel posto giusto,al momento giusto nel mondo

Ecco cosa manca agli altri,ecco perche non è e non sarà piu la stessa cosa con nessuno,se non con voi.

Gli spiriti affini a questo mondo sono troppo pochi e se sono destinati ad incontrarsi non potrano piu vivere come hanno vissuto prima,rimapiangeranno per sempre il momento in cui sono stati insieme. Questo manca agli altri che solo noi abbiamo. Solo insieme siamo nel posto giusto. Siamo a casa. Si infonde una serenità nella nostra anima quando siamo insieme che solo cosi possiamo avere,mai con nessun'altro.

Perche le anime affin sono poche e noi lo siamo. Dicono che il tre sia il numeo perfetto ma è falso,il quattro il numero perfetto.

Siamo nati in luoghi diversi,tutti e quattro in tempi differenti,ma un filo rosso da sempre ci ha legati e non importa quando ma senza saperlo prima di conoscerci,quando ci saremmo incontrati tutto sarebbe cambiato e avremmo capito. Capito che per tutta la vita avevamo aspettato questo,ma senza saperlo,perche non potevamo immaginare che qualcosa del genere poteva esistere prima di provarlo sulla pelle.

Per questo vi dico che niente sarà mai piu la stessa cosa. Non so per voi,non ditemi che è cosi per farmi contenta,ma io nel mio cuore so per certo che nessuna amicizia potra piu darmi quello che mi avete dato voi. Saro felice,felicissima,avro amici a cui raccontero tutto. Ma poi tornata a casa.anche tra vent'anni,quel piccolo vuoto dentro me mi farà avere un sorriso triste e vi penserò da lontano e voi non lo saprete.

Tutto cio è incredibile,fatico a crederci anche io. Ma la mia anima ne è consapevole anche se la mia mante non vuole crederci.

Ci siamo incontrati,le nostre anime si sono scontrate in un posto dove non esiste spazio e tempo.

E ogni qualvolta che vi penserò il sole e i luoghi in cui sono spariranno alla mia vista e i miei occhi non vdranno piu nulla,i miei sensi andranno da un altra parte che non ha nome,dentro di me,dove le percezioni sono l'unica cosa presente e li trovero la mia anima con dei pezzetti della vostra,che sono sempre stati in me ma che si sono fatti vivi solo quando ci siamo conosciuti. Hanno sempre fatto parte di me. Voi siete una parte salda della mia anima,e non ci si puo dimenticare la propria anima,passassero millenni.

Eppur nel mio dolore o la consapevolezza che qualsiasi cosa succeda sarete sempre presenti da qualche parte,che il vostro pensiero si fa vivo quanto il mio e che mi amerete sempre,senza saperlo,senza volerlo,ma con la cosapevolezza di non voler accettare,come vi amo io.

Non ho altre parole. Tutto cio è troppo difficile per me. Provo emozioni inesprimibile,cose che mai potranno essere descritte perche non verrebbero rappresentate mai in modo abbastanza vero e reale sulla pelle per essere concepite. Ma voi so che avete capito. Soltanto voi. Che sentie la mia anima come fosse vostra.




Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: