ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 3 giugno 2015
ultima lettura mercoledì 27 maggio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Come quando si muore ma il cuore batte ancora

di Adri93. Letto 544 volte. Dallo scaffale Amore

Come quando si muore ma il cuore batte ancora Ero a letto. La vibrazione continua del telefono mi svegliò. Erano le 13.00 co...

Come quando si muore ma il cuore batte ancora

Ero a letto. La vibrazione continua del telefono mi svegliò. Erano le 13.00 come ogni giorno. Feci fatica ad alzarmi, portavo ancora dentro i postumi di una sbornia leggera provocata da quel tipo di solitudine che si prova quando si sta in mezzo a tanta gente che pensi di conoscere. Alzatomi come ogni giorno la prima azione del giorno fu quella di aprire il cassetto del comodino in cerca del telefono. Un messaggio ricevuto. Giulia. "Buongiorno amore quando ti alzi manda un messaggio. Ti amo". Stavamo insieme da 6 anni e mezzo. La conobbi nei corridoi delle scuole superiori. Non ebbi scampo di sfuggire ai suoi occhi che mandavano onde positive alla mia anima. Ci misi un po prima di conquistarla ma ne valse la pena. Mi ha dato amore. Attenzioni. Eravamo felici, alla scoperta del amore adolescenziale. Ricordo ancora le sensazione principali. Ti senti invicibile, se sei innamorato puoi metterla in culo al mondo. Ti da forza di andare avanti nelle mattine più cupe. Era una stella e lo è ancora oggi. Una Dea. 3 anni dopo mi svegliai in una tempesta, persi la testa o forse no. La mia unica pecca? Nel giro di qualche anno mi avvicinai ad un certo vizio fatto di piccole cose che possono far male a chi ci sta vicino. Scrivevo. Fumavo. Bevevo. Mi attrasse questo stile di vita alla jack kerouac anche se i suoi eccessi furono di sicuro maggiori dei miei. Insomma quello che voglio dirvi è che da un momento al altro tutto può cambiare. Non siate mai sicuri al cento per cento di star facendo la cosa giusta. Per potervi permettere una vita piena di stravaganterie qualcuno si distaccherà sicuramente di qualche anno luce. Oggi mando giù jack daniel's ogni volta che la sua immagine prende forma dentro me. Avrei voluto dirle di restare ancora qui con me ma arrivi ad un certo punto in cui sai che già hai fatto abbastanza casini nella vita di una persona. Tutto finì una mattina di maggio. Quando mi disse dritto negli occhi che da single si stava meglio. Non c'è ancora molto da sapere. Ci siamo amati e poi ci siamo bruciati sui crateri lavici dei nostri cuori. Quella mattina da dopo sbornia si rivelò ancora più crudele. Un giorno da chiudere in uno scrigno e buttar via la chiave. Qualche mattina dopo mi alzai più sbronzo del giorno prima. Mi sedetti piangendo sulla scrivania e cominciai a scrivere.

I'm a rocketman


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: