ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 6 aprile 2004
ultima lettura martedì 10 dicembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Parole e vita

di carlo digiovanni. Letto 528 volte. Dallo scaffale Poesia

Le parole che leggo non hanno colore sono fisse alla carta, bianca o di altri colori, e solo la fantasia le può colorire… ma le parole che dici...

Le parole che leggo non hanno colore sono fisse alla carta, bianca o di altri colori, e solo la fantasia le può colorire… ma le parole che dici hanno il colore degli occhi accesi di gioia, di amore, di attesa di sogni, di cose quiete e nascoste, di desideri e follie di speranze e illusioni sono parole intrise di vita di sangue, muscoli e nervi hanno il sapore della frutta fresca o dell’asprigna amarena della mela cotogna o del ravanello piccante. Amo guardare le parole che escono dalla tua bocca e il tuo corpo le dipinge di caldo: hanno il sapore della vita trascorsa, l’abitudine ai nostri corpi e ai nostri pensieri, il segno ancora vivo del breve tratto di strada insieme percorso; sono il lascito ai figli perché spostino la stadia del tempo appena un poco più avanti e consegnino il dono ad un’altra generazione. Le parole tue hanno il colore delle tue pupille e il sapore addolcito di un amore acquietato.


Commenti


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: