ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 6 aprile 2004
ultima lettura sabato 21 novembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Fragilità

di carimela. Letto 963 volte. Dallo scaffale Poesia

Ti mando il tormento che tenero mi avvolge, che mi tocca, mi blocca, mi sconvolge... è un abbraccio, è un lamento di fragilità, non ha impegni, n...

Ti mando il tormento che tenero mi avvolge, che mi tocca, mi blocca, mi sconvolge... è un abbraccio, è un lamento di fragilità, non ha impegni, non ha sembianze, non ha età. E' un torrente salato che tu non vendi, è un cammino tortuoso che non con comprendi. E' un cavaliere senza dama che non combatte, che mi affanna, mi inganna, mi abbatte. Ti mando lo strazio che morbido mi riveste, che mi colpisce, mi ferisce, mi investe... è un abbraccio, è uno spazio di fragilità, non ha fretta, non ha veleno, non ha pietà. E' una luce negli occhi che non mi acceca, è il tuo saluto che non fa più fatica... E' una tua timida carezza, è il tuo fiato, la tua bellezza... Ti mando la mia tortura che mi assapora, Ti mando la mia agonia che non mi avvalora, E' un abbraccio, è una scultura di fragilità, E' un abbraccio, è una fantasia d'irrealtà. Ti mando il mio cuore, il mio imbrunire... E’ il mio buio grigiore che vuole soffrire, E’ il mio pazzo amore che non vuole morire.


Commenti


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: