ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 30 gennaio 2015
ultima lettura sabato 16 febbraio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

"Venere e il mare".

di Angel97. Letto 413 volte. Dallo scaffale Sogni

"oh mare..io solo so perché tu sei cosí bello da invidiare..le tue onde mobide come i suoi fianchi e il tuo azzurro cosi simile ai suoi occhi..non sono certo un caso.. oh mare la tua immensitá non basta a colmare il mio vuoto..nutriti pure della sua bel..

"oh mare..io solo so perché tu sei cosí bello da invidiare..le tue onde mobide come i suoi fianchi e il tuo azzurro cosi simile ai suoi occhi..non sono certo un caso..

oh mare la tua immensitá non basta a colmare il mio vuoto..nutriti pure della sua bellezza, conserva eternamente la sua essenza,mostrala ai posteri..ma io potró per sempre portare la sua immagine nel mio animo, luogo che nessuno potrá mai violare"

Lei, con la sua pelle scura umida e occhi chiari accesi di luce propria. .

lasciava al suo cuore sempre l'ultima parola...

poco contava quanti errori commettesse...

..era giovane,le era concesso sbagliare...

era innamorata dell'amore da vederlo anche dove non fosse reale..non era ingenua ma forte come uno scoglio..da saper ancora sognare..

avrebbe ignorato ogni regola pur di avvertire qualche emozione nell'aria intorno a sé..

era perennemente attratta dal voler sentirsi presa..da qualcosa o qualcuno..

amante della novità e moglie della sensualità. .nessuno riusciva a resisterle ..ma a lei nessuno riusciva a bastare.

poco importava quante smorfie provocasse e cattive voci girassero...lei non avrebbe mai smesso di ballare quella notte vicino al mare dove a farle luce c'era la sua luna e il sorriso di chi sarebbe restato lí fino all'alba per guardarla.. spogliata da ogni paura e velo nemmeno il mare seppe resistere al suo fascino...

tanto che decise di ingoiarla.. pur di tenerla eternamente per sé.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: