ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 22 dicembre 2014
ultima lettura martedì 27 ottobre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il Bugliolo, puntata n. 2

di LUOMOKESA. Letto 455 volte. Dallo scaffale Amore

“Il bugliuolo” puntata n. 2   Location: geriatrico di Camposanto (PD) Personaggi: la Direttrice                     Terry, infermiera ca...

“Il bugliuolo” puntata n. 2

Location: geriatrico di Camposanto (PD)

Personaggi: la Direttrice

Terry, infermiera caposala

Jenni, infermiera ninfomane

Gerry, anziano vivace

Coro di anziani

Corrispondenza telefonica. Terry telefona dal suo piccolo ufficio, per informare quotidianamente la Direttrice dell’andamento delle cose. La direttrice non si sa se sia viva veramente, forse funziona a pile. La direttrice non esce dal suo ufficio, qualcuno dice che non vi è mai uscita. Essa è efficace ed efficiente, conosce tutta la normativa a memoria. Ha sempre una parola burocratica per tutti. E’ fredda come un pezzo di ghiaccio. La direttrice non sbaglia mai.

Terry: - Direttrice? (squilla il telefono per tre volte)

Direttrice: - Sì, mi dica (la voce si metallizza leggermente sul “mi dica”).

Terry:- Oggi, n.n. (nulla novitas).

Direttrice: - Bene. Me ne compiaccio (voce quasi umana, la notizia è positiva)

Terry: - Però…

Direttrice: - Come? (la voce si rimettalizza)

Terry: - Abbiamo un problema con la macchina del caffè.

Coro degli anziani come sottofondo (un lamento lugubre): - Sìììììììì…..

Direttrice: - (con voce un po’ più rilassata) Terry, la macchina del caffè non è affar nostro.

Terry: - Ha ragione, Direttrice, gli è che l’anziano Gerry aveva un debole per quella macchina. Sulla facciata esterna, infatti, era effigiata una giovane donna dalle movenze suadenti con una tazza di caffè fumante, dagli occhi azzurri, i capelli neri fini, il colorito olivastro e una figura agile e snella. Gerry si era innamorato di quella donna. Ora che non c’è più è depresso.

Coro degli anziani: - Sìììììì…

Direttrice: - La macchina l’abbiamo cambiata perché è cambiato il gestore, quello precedente non offriva un servizio qualitativamente accettabile.

Terry: - E come faccio con la depressione di Gerry? Calcoli che l’infermiera ninfomane Genny è in vacanza (N.d.R.: a Capoverde per due settimane).

Coro di anziani: - Nooooooo…

Direttrice: - Due pastiglie di Tavor al dì e una fiala di bromuro la mattina (con voce metallicissima).

Terry: - Sarà fatto e bene.

Coro di anziani: - Sarà fatto e bene!

Terry: - Grazie Direttrice!

Coro di anziani: - Grazie Direttrice!

Direttrice: - (con voce un po’ legnosa, ma accettabile) Grazie a voi.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: