ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 13 dicembre 2014
ultima lettura venerdì 27 marzo 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

SCENE DI DELIRIO QUOTIDIANO IN LABRONICO

di Gera. Letto 658 volte. Dallo scaffale Generico

E’ COME PARTI’ CON LA FEBBRE ...(SARESTE PARTITI CON LA FEBBRE O PREFERIVATE ANDA’ ALLA MELORIA CON UNA BELLA SPAGHETTATA AI RICCI E DU' LITRI DI VINO BIANCO GHIACCIO STECCHITO DI FRIGO?)

Salve a tutti lettori che un si possano vede' nemmeno..... nemmeno.....ar buio il Vs sceneggiatore e' tornato...

a narrarvi le siNpatiche avventure dei righezzetti piu' svalvolati on the Road del World...
A volte mi richiedo perchè si deve fa queste cose massagranti....boh vi vado a narrare...
partiamo ore 16.00 giu' di li dalla meson Porciani nota anche come bordello estivo di zingare e equadoregne....

brutte come mi ma' morta di vaiolo....

siamo Io, Il Capo, Gino Bramieri Pacinotti e la Marty Cecca...

si carica tutto sul furgone,il capo era venuto solo con una bottiglietta ghiaccia stecchita di frigo

delle "Alpi Cozzie". Partiamo direzione Arezzo by night al concerto di Dan Harrow Harper.

si parte siNpaticamente e durante il viaggio ilo apre una lattina ogni micro joule/sec tanto che all'altezza della stazione

sèra briai di strizzo come un culo.....

si parte, facciamo una strada alternativa degna di Porciani's Father piena di posti meravilliosi e di cami' che ci fanno fa'

1 km ogni mezz'ora come sulla mulattiera Paraguaiana.

alla fine dopo aver pisciato in un posto dove ci sgozzano i capretti le bestie di satana s'arriva allo scazzo al posto

dove suona Ben Harrow, il parcheggio e' il parcheggio del cimitero di Arezzo 20000000 anime morte in 1 mq nemmeno

a Calcutta. Qui ilo fa': "Andiamo si mangia la schiacciata assieme allaffettato di mi pa'...

e noi: " ok ganzo"

dopo du secondi fa: "ecco la schiacciata eeeeeeeeeeeeeeeeee nooooooooooo........ laffettato l'ho lasciato nel frigo a casa".

E io " ganzo ilo ora si mangia la schiacciata 500 lire e un billy 250 lire come alle medie"...

s'è mangiato la schiacciata piu' dura della storia della schiacciata ma bona uguale......

tutto accompagnato da della buona birra del terrore....

si chiude tutto e ci si incammina verso il parco dove suona.... ben ben ben ben

si monta per una salita che nemmeno quando Mesner e Gunther scalarono il K2 ,quest'utimo, credo, casco' nel crepaccio,

un ce la facevano a salì( in questo caso Gunther l'ha fatto IL CAPO ).

su' i ragazzi della securty ci hanno fatto segno di anda' 3 km piu' in la'

e noi: " bello ci avete fatto sali' per 80000 metri e poi mi dite di anda' da un altra parte....

ma voi dovete anda' a fa la security alla sagra della merda.....

va be' ci si ncammina verso l'entrata insieme da altri ragazzi e ragazze che avevamo incontrato durante la scalata......

ok ci siamo, si entra a vedere il concerto e ci si posiziona proprio davanti a Ben Harper

il capo gli era in collo......

bellissimo concerto bravo lui ma in particolar modo il bassista che pareva Bud Spencer nero....

meravillioso....( durante il concerto arrivano anche gli altri )

poi li accompagniamo (a fine concerto) alle macchine e noi ci dirigiamo alla ricerca di un

posto trucido dove passare la notte...

Prima pero’ andiamo in un posto tipo Papeete a Riccione a prendere una bevutina.

Partiamo e ci dirigiamo verso un locale Sugar, siamo entrati e non c’era nessuno ma non era male....

All’uscita si va a prendere il furgone e davanti a noi dentro la gingla un urlo di ragazza come se lavessero

impalata dal culo irrompe nella notte...

Io subito fo’:"Bimbi, ascoltate o la stanno scopando i leoni della Giungla o c’e’ qualcosa che un torna”

Andiamo a salvarla................

(vi ricordo che il capo ha fatto uno stage al circo Togni su come ammaestrare le Cimici Verdi della Padula)

se tante volte ci fossero stati i leoni mandavamo lui..

Esco dal parcheggio come Oleg Togni e ci vengono appresso anche delle ragazze che si sono improvvisate aiutanti.....

Andiamo a vedere,la scena era questa: uno sfatto col vaiolo ha dato un gomitata al finiestrino della macchina della su

PHIA e lo ha fatto in frantumi, la su PHIA era incazzata nera e ha cominciato ad urla’.....

Noi non siamo stati in grado di aiutarli perche’ sera sfatti solo Ilo ha accennato un aiuto senza riuscirci....

Al grido speriamo che questaltra volta la gomitata tu la dia a tu ma’ zingara ci siamo diretti in un posto dove passare la notte,

lo trovammo in un posto trucido accanto a dei bussoli della spazzatura.

Si dorme ma nella notta Ilo ha delle turbe di tipo intestinale che impesta tutto il furgone che se per davvero si

accendeva un fiammifero si saltava per aria come a TEL AVIV...

Il giorno dopo ci siamo svegliati circondati da moldavi zingari indiani tibetani albenesi

Che hanno fatto una gran paura al Capo..

Si fa colazione in un bar e andiamo verso non si sa dove..... abbiamo incominciato a scazzare citta’ come

Milano,Venezia,Mogadiscio,Capo Nord ma alla fine anche con l'aiuto del Pelatone abbiamo deciso di andare verso

Porto San Giorgio....

Partiamo alla volta di Porto San Giorgio sulla strada vediamo posti meravilliosi tipo la spiaggia di Copacabana,

la muraglia cinese, le alpi cozzie (dove il capo ha riempito la bottiglietta) e il lago tra-si-meno....

Allora abbiamo detto perche’ non ci fermiamo a vedere e a fare il bagno perche’ siamo lezzi come i diti dei piedi di Vasco

( quello che cia’ il bar dentro l’ospedale)?

Ci fermiamo, il lago è lezzo pero’ noi siamo piu’ lezzi..... lo facciamo o non lo facciamo....

Abbiamo deciso di no...... vabbene riamaniamo lezzi....tanto peggio di cosi...male male ci adottano a distanza....

Allora si riparte facciamo la strada normale (si caa in un autogrill... dopo aver caato tutti e 3 nel solito bagno

la gente ha cominciato a usci’ alla svelta pensando che avessero caaato una mandria di bisonti del North Dakota nel bagno...

un puzzo cosi nemmno loro potevano farlo) e dopo 1253121545117851255 km arriviamo a Destinazione Porto San Giorgio

( ridente localita’ turistica lungo la costa amalfitana vicino a Ascoli Piceno... in poe parole in culo al mondo)

Si parcheggia si fa un po' di volte il litorale ,ovvero 5282140125 km lungo la costa per be’un aperitivo

Poi viene la cosa piu’ bella di tutte...

Dove si va a mangia’??? andiamo a mangia’ in posto dove fanno il Frittino di gatto??

Ma dove andiamo... alla fine troviamo un posto chiamato Tropical bello per davvero...

Io fo : " Andiamo ma pero’ si spende uno sbotto”

Ilo invece dice : “ Va bene io me lo posso permette di spende’ 25 euro tanto caNbio casa 25 volte il mese nemmeno Puff Daddy”

Il capo invece meravillioso come sempre : ” Non si paga si scappa”

Ok perfetto accettiamo...... diciamo Io e Ilo....... allora ci mettono in un posto e li ordiamo tutto antipasto di mare,

crystal, ostriche, vino bianco, arselle, datteri, fritto a go go go.... e per tutta la sera cerchiamo di architettare la fuga

come ne film Ocean Eleven...

Prima parte Ilo con: “ Mangiamo poi chamiamo gli SWAT e ci facciamo calare dall’elicottero delle funi e scappiamo, non se

ne accorge nessuno di sicuro"

Dopo parte Nike che dice : ” Io scappo e mi importa una sega di voi due.. speriamo che varrestino”

Alla fine Brad Porciani Pitta dice : ” Ilo parti te.... ti alzi come se niente fosse e vai verso il sentierino che da

sulla spiaggia e corri, poi si viene Io e il Capo e si scappa come Mourice Green nei 100 m piani"

Cosi facciamo e parte la fuga... Ilo parte con disinvoltura come se dovesse anda’ a be’ un gelato alla rotonda.

ci fa’ uno squillo e Io e Nike ci guardiamo a facciamo :” Ok e’ giunto il momento”.

Ci alziamo, Nike fa finta di parla’ al telefono pareva Raul Gardini e io dietro come uno zingaro...rimango un po’ indietro...

Nike lo vedo che scappa... io ho davanti a me la cameriera :" Che cazzo fò ora? "

in un me che non si dica si gira’ e va a servire alcune persone io con uno scatto come un felino in calore....

prendo la rincorsa e viaaaaaaaaaaaa.......scappaaaaaaaaa.............. aiutoooooooooooooooooooooo... urlo cosi al capo

che mi vieni dietro...........gli si rompano anche le ciabatte.... ma corriamo a son di corre siamo arrivati nel Salento...

1520 km.... di costa Adriatica......

Alla fine ci ritroviamo tutti contenti si dice : " Domani saremo sul tirreno di Porto San Giorgio"

Siamo contenti si parte per la notte Adriatica si gira alcuni locali per un perde’ il vizio si sgamano le bevute.

ora ci arrestano come Toto’ Riina.

Si riamane un po’ al BOUNTY dove hanno girato “ l'ammutinamento del BOUNTY con Marlon Pacinotti Brando).

Si resta un po lì e incominciano a venì le star della tv italiana vado a elencare:

1) la contessina De Blank col culo ritto come se fosse gonfiato a due..... parole di Nike

2) Fanny Cadeo coi pattini come a drive in (fia enorme)

3) lo Zio Bergomi,uno gli assomigliava ma un si sapeva chi fosse.

4) ballerino albenese di amici non Cledi.

5) Marina Suma di Sapore di sale.

6) e lei..... Lina del Gf... che Ilo ha salutato col culo pieno di merda.....anche noi s'aveva il culo pieno di merda,

sèra caaato ma senza lavasselo.

alla fine si cambia a si arriva ad un'altro locale sulla spiaggia 1 milione di gente...ma si beve

e ilo col fondino di birra fa : “ Aiuto ora vomito” e cosi fa’ una rigozzata come la bimbina dell'esorcista

sulla spiaggia la gente e’ riamasta allucinata.

come si fa fare certe determinate cose.... applauso generale e io dico: ” Questo ragazzo fara’ strada se continua cosi

ma ai lupi" ... poi si riprende e si va verso il furgone si dorme e durante la notte Pacinotti ricomincia a

scureggiare allora io mi alzo e dico: "EH!! ma la spesa la fai ai LUPI invece di falla alla Coop fai le scurregge e sanno di morto, maremma cane"

ci alziamo tutti lezzi ( 3 giorni che un ci si lava) e merdosi.

ci incamminiamo verso casa 450 km di bonta’ arrivo ore 08.00 p.m a Livorno.

Grazie a tutti delle belle esperienze vissute con voi.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: