ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 6 dicembre 2014
ultima lettura mercoledì 20 febbraio 2019

Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

La Città dei Babbuini

di Mithra. Letto 305 volte. Dallo scaffale Pulp

I cartelli stradali carbonizzati da qualche stupido Cristo mi riportavano sempre verso casa. Giorno dopo giorno la macchina color cavalletta imboccava...

I cartelli stradali carbonizzati da qualche stupido Cristo mi riportavano sempre verso casa. Giorno dopo giorno la macchina color cavalletta imboccava la strada come una siringa: precisa, strisciante e senza nome.
Il mondo sembrava sparire nella fuliggine nascosta tra i capelli di nevrotiche casalinghe anestetizzate da Soap Opera e superstar da Internet osannate da stupidi tossici dell'etere.
Era l'epoca di Andy Warhol.
La peggiore delle epoche mai vissute.

Regolarmente sentivo accapponarmi la pelle e lasciavo scivolare le ruote della macchina al di là di quel lungo corridoio bianco che mi separava da analgesici feretri viventi ridacchianti su vespe d'epoca pronti ad immortalare la propria gemente caduta.

Arrembaggi cibernetici, vite da Trasmissione Continua, lo scrigno di Corpi Cancellati che si perde nell'aria e si auto-inietta nelle vene degradate di innocui passanti.

Un arcipelago di luce rosea al di sopra di quella fogna che era divenuta la città. La città dei babbuini.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: