ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 28 novembre 2014
ultima lettura mercoledì 26 giugno 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

NIAR

di Cesco. Letto 325 volte. Dallo scaffale Fantasia

<<E così....non ci rimane altro che allungare verso l'alto le nostre mani  e cercare di rapire un po' di quel cielo ormai sconosciuto che a lungo ci è stato ingiustamente proibito>> pensò Kyle ri.......

Prologo

<<E così....non ci rimane altro che allungare verso l'alto le nostre mani e cercare di rapire un po' di quel cielo ormai sconosciuto che a lungo ci è stato ingiustamente proibito>> pensò Kyle rivolgendo per la prima volta dopo molti anni il viso al cielo.

Ora però tutto è cambiato,non ci saranno più muri a contenerlo e la sua vita,come quella di tutti i suoi compagni non dipenderà più da nessuno,ognuno potra comportarsi come meglio crede anche se i ricordi,quelli non svaniranno e con loro non svanirà nemmeno la paura e la rabbia che per anni è stata loro compagna. Sarà compito loro assicurare che nulla del genere accada in futuro e che la memoria dei loro compagni morti resti impressa nella storia come testimonianza indelebile della deficenza umana.

Volgendo un ultimo sguardo a quell'orribile inferno,Kyle alzò il pugno al cielo e ondata di urla lo accompagnò al grido di << Libertà >>.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: