ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 23 novembre 2014
ultima lettura venerdì 22 marzo 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Il mio miglior nemico

di ubik2001. Letto 668 volte. Dallo scaffale Pensieri

Finalmente. La resa dei conti.Vera definitiva, forse cruenta. Ma risolutiva.Troppo tempo è passato.Troppi rinvii, troppe reticenze.Capita in tutti i rapporti. In amore, nel lavoro o nelle amicizie.E’ capitato anche a noi. Prima va tut...


Finalmente.
La resa dei conti.
Vera definitiva, forse cruenta. Ma risolutiva.

Troppo tempo è passato.
Troppi rinvii, troppe reticenze.

Capita in tutti i rapporti. In amore, nel lavoro o nelle amicizie.
E’ capitato anche a noi. Prima va tutto bene. Ci si intende alla perfezione. Poi pian piano le prime incomprensioni, le prime crepe. I dissapori. E tutto quell’affetto si tramuta o in indifferenza o in odio. E noi non siamo così banali da non vederci o sentirci più. Troppo semplice come soluzione.

Noi siamo tipi passionali, veraci. Sangue caldo. Caldissimo.
Io non vedo altro metodo che questo.
Ti ho dato tutto. Ho creduto in te. Ho confidato in te.
Mi hai deluso. Mi hai tradito. Mi hai umiliato.

Sei stato il mio compagno di vita.
Il mio miglior amico.

Ora sei tutto il marcio del mondo.
“Hotel California” degli Eagles. La colonna sonora che ho scelto per questo momento drammatico e conclusivo. Una canzone che adoriamo e che ci da i brividi.
Come quelli che ti sta donando la canna della pistola sulla tempia.

Non fare quella espressione.
Non avere paura. Affronta il tuo destino.
Siamo simili. Siamo uguali. Siamo la stessa persona.
Lo specchio riflette solo quello che sei.

Quello che sono.






Commenti

pubblicato il 03/12/2014 21.25.10
dreamerdrems, ha scritto: Aww, bellissimo
pubblicato il 03/12/2014 21.25.13
dreamerdrems, ha scritto: Aww, bellissimo

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: