ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 6 novembre 2014
ultima lettura sabato 25 maggio 2019

Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

il ritorno in notturno

di AnimaFeroce. Letto 467 volte. Dallo scaffale Viaggi

Ogni notte spendo un po' della mancia dal solito indianino dal sorriso stampato.Un sorriso da uno che sa tutto della vita e della morte. La prende, la mia birra, e la infila in un sacchetto e me la apre. Il tutto, con una lentezza spaventosa. Mi bevo l...

Ogni notte spendo un po' della mancia dal solito indianino dal sorriso stampato.Un sorriso da uno che sa tutto della vita e della morte. La prende, la mia birra, e la infila in un sacchetto e me la apre. Il tutto, con una lentezza spaventosa. Mi bevo la bionda della serata passando davanti ai fori e salgo sul notturno. Il conducente ha la solita guida da cocainomane. Bene, Chopin nelle cuffie, chiudo gli occhi, e medito. Faccio una chiacchiera con l'anima. Le tiro la pallina.
"Hey stronzo, prenditela da solo la pallina, sono mica un cazzo di cane ammaestrato io"
"Fottiti"
Me la rido.
Versi e visioni mi tamburellano nella testa. A volte lascio che la mia anima morda il foglio o la tastiera, altre volte me li tengo e me li porto nel letto sperando che la mattina mi abbandonino come la puttana fa con l'amante della serata.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: