ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 28 luglio 2014
ultima lettura sabato 5 gennaio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Sempre casini in Asiago

di bertos. Letto 363 volte. Dallo scaffale Viaggi

Finalmente e' partita la stagione turistica sull'Altopiano di Asiago, e con essa pure la guerra della vendita del latte fresco ad negozi, bar etc.. et...

Finalmente e' partita la stagione turistica sull'Altopiano di Asiago, e con essa pure la guerra della vendita del latte fresco ad negozi, bar etc.. etc.. fino all'ultimo litro, ispettori, padroncini, agenti, fino a qualche giorno fa' fantasmi sconosciuti, ed adesso riesumati, tutti li' sul campo a sgomitare con promesse millantate, sconti e promozioni velate. Il piatto e' goloso in tempo di stagione, Asiago e limitrofi fa' gola a tanti, e gli eserciti in campo sono sempre gli stessi; Parmalat leader di mercato, Soligo che nonostante magie, perde clienti in modo costante, le cui vendite sono ridotte a poche migliaia di euro, Cosorsio fra i Caseifici l'unico che produce il latte da allevamenti modello sia in Altopiano che da allevatori quotati, Latterie Vicentine, che pure loro annaspano nel torbido pur di mettersi in mostra. Tutto questo visto da persona non riconducibile alle ditte sopra citate, poiche' non residente in questo luogo, ma vuoi mettere il divertimento nel vedere scaricare merce superiore alla necessita' dei negozi stessi, per poi ricaricarla il giorno successivo in cambio di quella piu' recente, anche se la scadenza e di sei giorni, tutti pure i consumatori, esigono i prodotti ovviamente piu' recenti. Chiedetevi, ma la merce ritirata che fine fa'?? Io un sospetto l'ho maturato, e Voi??


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: