ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 24 luglio 2014
ultima lettura venerdì 15 marzo 2019

Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Ripper of Dreams

di jackpeenses. Letto 428 volte. Dallo scaffale Pulp

  Lo squartatore dei sogni; la fine dell’istruzione, la falsa istituzione. Sogni d’estate, sogni primaverili; giorni in cui le utopie giocavano con la realtà, false gioie, sesso sfrenato in paradisi perduti, sognando ogni giorn...

Lo squartatore dei sogni; la fine dell’istruzione, la falsa istituzione. Sogni d’estate, sogni primaverili; giorni in cui le utopie giocavano con la realtà, false gioie, sesso sfrenato in paradisi perduti, sognando ogni giorno incubi diurni: le notti si sono trasformati in giorni e i giorni in incubi.

Non sognavo più, la notte aveva le sue regole, le città cambiavano volto: era nato il Re della notte, il Jack dei sogni. La falsa comunicazione era nata: invertiti erano i valori, il giusto e lo sbagliato danzavano in taverne di periferia, fatine fumavano pipe strane, mi aspettavano sull’uscio, ero il loro pranzo e la loro mente. Giocavano con me come io con loro: gioco delle parti di un insano teatro.

La trama era cambiata; i personaggi si dovevano abituare al cambiamento.

Squartavo i sogni miei: ero un campo fertile per i pensieri altrui………………………………

Camminavo lungo le tappe della vita: senza sogni, un intelletto confuso; nessun indottrinamento, la chiesa inquisitrice non mi ha ancora scoperto. Ascoltavo le loro prediche, ma la loro storia mi ossessionava: la lotta contro la ragione non si attenua: i figli dei figli di quegli uomini, uccisi da quel indice maledetto, vengono di notte a ossessionarmi. La differenza tra l’istituzione e la dottrina si deve comunque fare: un Dio per le nostre paure, un libro per le spiegazioni che non possiamo ottenere con la ragione(scienza). Tante le dottrine di questo tipo, molte sono anche comparse prima del nostro libro; diversi sono i modi di accostarsi and un essere che possa giustificare e rispondere alle nostre domande. Gioco di parole e versi per giustificare la mia inquietudine.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: