ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 24 luglio 2014
ultima lettura venerdì 22 marzo 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

TEMPORALE

di michael santhers. Letto 345 volte. Dallo scaffale Poesia

L'asfalto bruciala pioggia evaporacome volesse dileguarsidalle umane miserie,i ricci mai evoluti sciano sul catrame oleosopoi s'appallottanoal passaggio delle macchinee vengono centrati dai bulli sghignazzantitra applausi di corvi-Tuoni e lam...

L'asfalto brucia
la pioggia evapora
come volesse dileguarsi
dalle umane miserie,
i ricci mai evoluti
sciano sul catrame oleoso
poi s'appallottano
al passaggio delle macchine
e vengono centrati
dai bulli sghignazzanti
tra applausi di corvi
-Tuoni e lampi
resettano cervelli
bloccati sui paragoni
-Al vento foglie di pioppi
suonate dalle gocce
paiono monete di conta al furto
-Morente l'erba saluta
radici fecondate
- Filtri di sigarette, canoe
abbandonate da ansie
scompaiono nei tombini
per la gioia dei netturbini
-Due raggi di sole
fili elettrici
bucano le nuvole
e ridanno corrente ai robot
-Asciugano trespoli i baristi
e qualche pollo lustra le piume
-Picnic di lumache
su foglie d'insalata
subito bucata
e i fori a occhi di guardoni
al nuovo micro cosmo
------------------------------
Da:Sorrisi Pignorati
www.santhers.com


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: