ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato mercoledì 2 luglio 2014
ultima lettura domenica 18 ottobre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Alcuni delitti efferati nella laguna di Chioggia

di LUOMOKESA. Letto 643 volte. Dallo scaffale Gialli

La giovane fanciulla uccisa Si era nel mese di Giugno nei pressi della laguna di Chioggia. La mattinata sembrava promettere bene, ché una leggera foschia nascondeva il disco solare rossastro. Di lì a poco quella figura geometrica piatta ...

La giovane fanciulla uccisa

Si era nel mese di Giugno nei pressi della laguna di Chioggia. La mattinata sembrava promettere bene, ché una leggera foschia nascondeva il disco solare rossastro. Di lì a poco quella figura geometrica piatta si sarebbe fatta forza e avrebbe violato quel velo d’afa. L’odore delle felci, di acqua stagna, pervadeva una vegetazione lussureggiante che sembrava ritornata ai suoi primordi. Di prim’acchito non si sarebbe scorto traccia d’uomo, la sua azione indefessa sui campi, la volontà di controllo sui leggeri declivi tradita dalla presenza di lineari e regolari file d’alberi da frutto, la presenza isolata di bianchi cascinali quasi addormentati sulla culla di una terra piatta e soffocata dall’umidità.

Poco discosto da una quercia un corpo di donna disteso di lato sembrava dormire di un sonno sereno. Le braccia allungate verso l’alto come a cercare o chiedere qualcosa mettevano in bella mostra un torso regolare ben fatto, le spalle ampie di chi ha praticato sport. I seni, grandi e abbondanti, fuoriuscivano da un lembo della camicetta aperta e sbottonata nella parte sommitale. Le lunghe gambe bianche, ben tornite, davano quasi l’impressione di chi intende fuggire da qualcosa.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: