ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 12 maggio 2014
ultima lettura sabato 18 maggio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

NEM- Gli involtini primavera vietnamita

di ThuPhuong. Letto 391 volte. Dallo scaffale Viaggi

Normal 0 false false false EN-US X-NONE X-NONE Sta finendo un anno, le memorie con la viligia di nostro capodanno lu...

Sta finendo un anno, le memorie con la viligia di nostro capodanno lunare in Italia con gli amici speciali sono ritornate. Noi avevamo una cenone vietnamita con i piatti tradizionali. La nostalgia di casa è sostituita dai sorrisi e dalla simpatia. Era una nuova esperienza e ho potuto pervadere la parola “famiglia”.

Ogni volta noi ci contattiamo attraverso lo skype, gli amici italiani si spesso ricordano gli involtini primavera (NEM) che abbiamo mangiato insieme. È solo un piatto popolare, molto facile da farlo. Gli ingredienti sono: carne di suino, cipolotto, vermicelli, orrecchio di giuda, germogli di soia, carotta, cipollina. Il ripieno può variare a seconda delle verdure di stagione che si avranno a disposizione. Tutti vengono finemente tritati con tanti colori mescolati. Poi usiamo il tuorlo per creare l’adesione del ripieno, l’albume per ammorbidire la carta di riso fatta dalla farina di riso. Cominciamo ad involtare la sfoglia che ora diventa più morbida. Quando l’olio nella padella è bollente, gli involtini sono pronti per essere fritti. Il suo colore sarà essere marrone chiaro e noi siamo pronti ad assagiarli. Gli involtini sono belli da vedere e gustosi da mangiare. Non si possono mancare la salsa di pesce (con l’aglio, il peperocino, il sale, lo zucchero, il limone…) e tante erbe aromatiche: coriandolo, insalata, il basilica, la perilla,…

È un piatto molto semplice e popolare. Si usa nei pasti o nelle occasioni speciali come il capodanno tradizionale. Una cosa interessante che tutti noi possiamo cucinare insieme, chiachierare dopo i tempi impegnati. Per i vietnamiti, NEM è un piatto di spiritualità, la combinazione perfetta dei tanti verdi e gli animali – un mondo di coincidenze tra cielo e terra. Specialmente c’è il profumo leggero di riso – dalla carta di riso, i vermicelli. Inoltre, NEM è un regalo ideale per gli stranieri chi vuole assaggiare un piatto vietnamita; è una memoria per chi abita lontano dal paese natale…



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: