ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 2 maggio 2014
ultima lettura sabato 7 marzo 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

filosofia x

di Satanasso. Letto 406 volte. Dallo scaffale Filosofia

Filosofia luvgariota, finché son vivo io, il mio destino:(dove ho scritto anni fa: "il destino degli uomini vada agli uomini, il destino delle donne vada alle donne, il destino dei bambini vada ai bambini, il destino delle bambine vada alle.......

Filosofia luvgariota, finché son vivo io, il mio destino:
(dove ho scritto anni fa: "il destino degli uomini vada agli uomini, il destino delle donne vada alle donne, il destino dei bambini vada ai bambini, il destino delle bambine vada alle bambine" e poi chi si ricorda.
Un botto di altre cose.
Una cosa umano, ricorda: finché son vivo, oso di più, finché il cielo sarà azzurro, io vorrò sempre essere il padrone de "il mio destino", scritto bruciato nel fuoco, del mio destino, il fato sia solo suo, suo soltanto.
Idem per Destino, se la parola destino ha creato un qualcosa di fisico nell'universo, come disse quel tizio laureato in lettere un giorno.
E per Destino della Marvel, se nella dimensione dell'immaginifico e del fumetto esiste davvero qualcosa.
Non penso sia vero quanto è stato Dante, quantomeno, ormai fantasma da baraccone.
Se, umano, io non ci arrivo bene bene bene ai deva, giuro, già sto facendo una fatica pazza sia con Cristo che con l'Olimpo, che l'Ade, l'Oltretomba, il tartaro Luvgariota, eccetera.
Ma se pensi al savio Buddha, a qualunque di essi, a Siddharta, ma rispetto più a Mara, a Vishnù, ed a Shiva.
Ed a Brahama.
E fidati, che fidati, che fidati, che un po' di controllo a Brahama, Vishnù ed a Shiva, mandalo va umano.
Che mi sa che ha creato tutto bello bene dentro Brahama.

E "Satana" è importante per Luvgar, in questo mondo. Feci un bel sogno in cui vedevo com'era quando era bene qui vivo, un po' mezzo, uno dei primi uomini anziché scimmia.

Che Dio, era scimmia ancora...

Ed infatti Satana donò la scrittura "all'umano", con tanto di ... anello mancante dell'evoluzione (?). E Fidati, che fidati, che la Bibbia racconta un sacco di ignoranza e menzogna, segue il sogno molesto di una scimmia, anziché, ma tu lì mai ci arriveresti, al primo uomo che ha azzardato un graffito, in una grotta.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: