ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 21 aprile 2014
ultima lettura mercoledì 11 dicembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Adozione di un cane

di Donnainrinascita. Letto 538 volte. Dallo scaffale Viaggi

UN CANE! Da sempre, da quando ero bambina volevo un cane, ma non si poteva troppi impegni troppo poco spazio..pochi soldi. A Natale sempre quella era la richiesta un cagnolino che saltasse fuori dalla scatola, pian piano ci ho rinunciato è passa...

UN CANE! Da sempre, da quando ero bambina volevo un cane, ma non si poteva troppi impegni troppo poco spazio..pochi soldi. A Natale sempre quella era la richiesta un cagnolino che saltasse fuori dalla scatola, pian piano ci ho rinunciato è passato il sogno..a dire il vero i sogni son passati tutti. Poi mia figlia da qualche anno insiste..un cane Me ne occuperò io non preoccuparti.., allora ci penso ,,cavoli dico dai lo posso fare in appartamento è difficile ma non impossibile, se lei mi aiuta lo prendiamo!.
Missione Canile, dico cavoli già che ci sono la facciamo fatta bene, andiamo al canile,quei poveri cani diamo una casa a uno di loro. Come sempre non perdo tempo al sabato mattina si parte per il canile , tra l’altro piove a dirotto..ma noi siamo superiori a queste futili cose, si va. E qui la prima mazzata…250 cani tenuti in gabbie abbastanza pulite, 2 o 3 per gabbia, abbaiano di continuo un caos assordante e tutti ti guardano con gli stessi occhi..che ti dicono..portami a casa ti prego..faro il bravo!..Vediamo una cagnolona nera di un anno poco più , uno sguardo tristissimo, decidiamo di vedere quella , la fanno uscire,ci fa un sacco di feste ci lecca ci sembra che ci abbia scelti lei!!! I miei figli son al settimo cielo, l’abbiamo trovata..e anche io a essere onesta lo penso..un unico altro pensiero pero mi sfiora..è grossa però…20 kg di cane in un appartamento…un incrocio tra un labrador e no so che altro..ma accantono il pensiero.troppo contenta. Ci spiegano che per portarla a casa bisogna aspettare, deve venire a casa nostra uno del canile per vedere se siamo idonei!Però penso son seri questi del canile che bellezza!! Durante la settimana mi accordo telefonicamente con il tizio del canile per farlo venire a casa, metto a posto..cerco di mettere in ordine..che guarderà mi domando…il posto? Lo spazio che abbiamo a disposizione..se son pulita?? Arriva la sera dell’incontro, un tizio alto sale le scale ed entra , lo faccio accomodare in casa e ci guarda tutti e tre e ci dice che occuparsi di un cane è un impegno e che il cane a volte….fa la cacca in casa! A però penso..una mente acuta!!! Mai avuto animali ma che i cani fanno sporco e probabilmente non nel water lo sapevo pure io!! Comunque dopo questa chicca se ne va e noi non capiamo bene lo scopo di questa visita ma di sicuro siamo idonei!.Arriva il sabato per andare a prendere Zara, questo il nome scelto, e io e mia figlia siamo agitatissime guinzaglio, collare targhetta…tutto pronto..e prenotato il lavaggio si parte e si torna con il cane. Arriva anche mio figlio da scuola e qui..il primo problema , mentre al canile era stata dolce e cucciolona ora ringhia a mio figlio appena entra in casa, ma tutti a dare la colpa al fatto che è nuova che non se lo aspettava che lui si e mosso velocemente..insomma non sappiamo bene che succede.La situazione tra i due è tesa..òui ha paura , in effetti il cane e grosso e lui ha un po paura…lei se ne accorge e continuamente abbaia o addirittura un po ringhia! Alla sera per fortuna tutto si risolve ma capisco subito che non e cosi facile, il cane fa un po quello che gli pare, divano cucina cibo..tutto diventa in sua balia..noi compresi. Io mi sentoi un po frastornata, da una parte contenta ma dall’alltra mi rendo conto che è difficile accidenti, sto cane sembra un buldozer dove passa lascia il segno..peli unghiate..e io un po’ precisina..faccio un po fatica a non passare aspirapovere 250 volte al giorno e a non cambiare il copri divano ogni minuto!Ma andiamo avanti di notte andiam bene ma ci rendiamo conto che il suo passato incide, ogni volta che vede un uomo ringhia come una matta e bisogna tenerla forte perche cerca proprio di mordere, allora tramite il canile chiamo una ragazza che si occupa del comportamento dei cani, e dopo circa due settimane che in effetti facciamo fatica, ci rendiamo conto che zara ha dei problemi, ha un carattere dominante tanto che non si riesce a salire sul divano se lei non e d’accordo..e quando cerchi di farla scendere..si arrabbia e arriva a fare il gesto di mordere. La ragazza arriva e ci fa notare che effettivamente il cane si e impossessato della casa, e se lei non e d’accordo no si fa nulla..ci mordicchia quando non vuole fare una cosa e ringhia sempre piu spesso u po a tutti..me compresa. La sera fatitica arrivo a casa dopo essere stata dalla parrucchiera e mia figlia mi dice che non se la sente piu..la stava tirando giu dal divano ma il cane ha fatto per morderla..lei e rimasta male..ma leggo un pò di paura nei suoi occhi..e anche mio figlio si rifugia in camera quando il cane e in giro, quindi praticamente sempre!! Chiamo la ragazza e le dico che non posso continuare..non me la sento..se io fossi a casa riuscirei a addestrarla..ma cosi..non posso pensare che una quindicenne si assuma questa responsabilità, senza contare che vorrei essere tranquilla e non pensare che se fa uno sbaglio , nel senso fa un movimento che teoricamente non dovrebbe fare ci sia anche solo la possibilità che venga morsa. Non ho un'altra soluzione..devo riportarla al canile..chiamo e mi dicono che la mattina dopo la posso portare..ma che lo sbaglio non e stato del cane ma nostro! A questo punto credo son proprio arrabbiata ,,,cavoli il tizio del canile non mi poteva dire che il cane che avevamo scelto era troppo..aggressivo..o territoriale o insomma che andava domato in un certo modo? Sembra che io sia una donna sconsiderata e alla prima difficoltà molli tutto e la riporto! Ma credo oggettivamente che queste adozioni da cani del canile vengano fatte con superficialità e anche la ragazza che avevo chiamato me lo conferma, in 3 mesi avrebbe messo a posto Zara..si ma in questi 3 mesi..che faccio io?? ma soprattutto la lascio in mano a una quindicenne e a suo fratello piu piccolo? No decido che la riporto..ma e uno strazio..lei sembra saperlo..mi lecca dappertutto e salta in macchina guardandomi con occhi terribilmente tristi, arrivo al canile e ultima chicca sembra che non possano riprenderla perche il canile del comune di competenza e un altro…e che cavoli !!! dico ma scusate io ho firmato un modulo dove si diceva che avrei potuto riportarla qui nel caso..e il custode mi dice che quello è un modulo dei volontari ma non ha valore legale!!! Andiam bene penso!Tre telefonate dopo e una romanzina fattami dal custode sul comportamento dei cani la lascio li…me ne vado..esco dal cancello e son costretta a fermarmi piango come un bambino e continuo fino a casa dove butto o metto da parte tutto quello che riguarda lei! Al rientro mio figlio piange anche lui e mia figlia pure..ci ripetiamo che non avevamo alternativa ..ma la tristezza rimane, è passato un mese e la penso spesso, i ragazzi secondo me l ‘hanno quasi dimenticata , ma io no, ripenso spesso a quando c’era, quando andavamo fuori io e lei la sera..mi piaceva quando era tranquilla e quando era con me lo era spesso..non so se ho fatto la cosa giusta a riportarla , non lo saprò mai ma nel poco tempo che è stata qui le ho voluto un sacco di bene e mi manca…nessuno me ha mai chiesto



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: