ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 


Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 23 marzo 2014
ultima lettura domenica 10 novembre 2019

Questo lavoro e' adatto ad un pubblico adulto

Quando un coglione vede Pulp Fiction ed immagina che il Pulp siano righe di coca e scopate ...

di Gelo. Letto 504 volte. Dallo scaffale Pulp

Ci sono un sacco di coglioni così, sapete? Sto sito ne è pieno ... mi facessero almeno la cortesia di cerare con Google che cazzo &egrav...

Ci sono un sacco di coglioni così, sapete? Sto sito ne è pieno ... mi facessero almeno la cortesia di cerare con Google che cazzo è il Pulp ... bah ... gente strana ...

"Prendo il cazzo, GLI dico: "puttana prendilo in bocca!" poi mi faccio una bella pera, una sniffata di coca e sto da Dio!" ... questo è il Pulp per certa gente ... mah ... Pulp giusto i loro polmoni e gli altri organi interni ...

... e fu così che tra una cazzata di sega, un pompino ed una sborrata in bocca ed un'altra nella vagina di una puttanella sudamericana che piglia la pillola, Tommy, si fece la sua ultima riga: sniffò quasi 3 grammi in due botte, uno e mezzo col destro, uno e mezzo col sinistro. Non so come cazzo fece, aveva il naso più profondo della fica di certe puttane ... fatto sta che ce la fece ... e poi SBAM!:

"Mi gira la testa ragazzi ... " il fuoco sulla spiaggia era quasi spento, ormai, lui cadde indietro, si sentiva un gangsta ma era solo una mezza sega. Il polmone destro scoppio, iniziò a sputare mezzo litro di sangue: "Ptù, ptù ... che cazzo è raga????? Ma è questo il Pulp???????????"

... "No amico ... è un'altra cosa ..."

- E qui ci vorrebbe un serial killer che arriva e fa a fettine Tommy, quel che ne resta anzi, e tutti i suoi cazzo di compari, che li sbudelli e danzi sui loro cadaveri ed attorno al fuoco, calpestando i loro intestini fuoriusciti dalla pancia e gridando: "AAAAAAAAAAAAAAAH! QUANTO MI PIACE! QUANTO GODO! MEGLIO DELLA FICA, CAZZO, MEGLIO DELLA FICA!!!!" ... ma non ce lo voglio mettere -

Tommy, dopo aver sniffato l'insiffabile in due botte, dopo esser caduto per terra come un coglione, dopo aver sputato mezzo litro di sangue, ebbe un brutto ictus, una vena del cervello fece: "PUFF!" e tzackete ...il sangue gli uscì dal naso ...

I suoi amici e le sue amiche:

1:"Oh, raga, ma non poteva almeno morire ad un rave sto minchione?"

2:"Mah ... che vuoi che me ne fotta ... ce ne andiamo?"

3:"Puoi dirlo, andiamocene subito, prima che arrivino i cazzo di sbirri!"

4:"Un po' come ad un rave ..."

1:"ahahahha, sì è vero .. bella!"



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: