ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 7 marzo 2014
ultima lettura lunedì 2 dicembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Le Notti del Cavaliere Oscuro di MG Capitolo 29

di MarianGalters. Letto 632 volte. Dallo scaffale Fantasia

Le notti del Cavaliere Oscuro è la storia mai raccontata delle origini dell'Uomo Pipistrello, dei suoi alleati e degli spietati e famigerati villains. Strizzando l'occhio ad anni ed anni di albi a fumetti e ai film campioni d'incassi dedicati a Batman

CAPITOLO 29 DI 40 PUTRIDA GOTHAM

Tribunale di Gotham...
Il giorno del Processo alla corte del giudice Logan, oltre agli imputati Oswald Cobblepot e Jonathan Crane che attendevano l'inizio del procedimento dietro le sbarre delle celle di sicurezza, c'erano il Sindaco Neil Hart, il Commissario James W. Gordon, il Procuratore Distrettuale aggiunto Rachel Dawes e gli avvocati difensori degli imputati, eccetto quelli del Joker e Batman, entrambi assenti così come i loro assistiti.
Janis Porter che in un primo momento si era proposta come difensore del Clown del Crimine, dopo l'evasione del suo assistito aveva deciso di abbandonare l'incarico...mentre per quanto riguardava il Pipistrello non era ancora chiaro se ne avesse mai avuto uno.
Una cosa era certa ormai: sia il joker che Batman sarebbero stati condannati in contumacia per le loro stragi, senza possibilità d'appello. In fine in aula ovviamente, c'era anche Harvey Dent con la sua nuova faccia nella doppia veste di difensore di se stesso e imputato...

Batcaverna
«Ci siamo Bruce...Grazie ai dati ricavati dal database di registro sicurezza-e-controllo-delle Wayne Enterprises sono riuscito a sintetizzare l'IVY, che altro non è che l'antidoto per il veleno della dottoressa Isly.»
«Perfetto, Harold. Assicurati che arrivi nelle mani del Dottor Mills, se tutta andrà come abbiamo previsto, domattina i nostri amici saranno di nuovo tra noi. Ora però devo andare di sopra...»
«Finalmente...hai deciso di riposarti?...» Chiese Harold, credendo che Bruce Wayne dopo l'estenuanti notti volesse finalmente riprovare la sensazione del riposo...in un letto vero...
«No. Canale 1 trasmette in diretta dall'esterno del Tribunale...»
«Ma non era a porte chiuse?»
«E infatti lo è, una squadra speciale della Guardia Nazionale sorveglia tutto l'edificio, ma come sai come sono i giornalisti riescono sempre ad ottenere informazioni...»
«Temi che qualcosa possa andare storto?»
«In questa città mai dire mai...La prima volta ero in Europa, oggi sono a Gotham ma non posso avvicinarmi al Tribunale..nè come Wayne nè come Batman...spero vada tutto per il verso giusto...»

Tribunale di Gotham City:
Il Cancelliere: «Secondo quanto voluto dal Governatore George Richardson, oggi 20 giugno, avrà luogo il processo a porte chiuse contro gli imputati Oswald Cobblepot detto il Pinguino, Jonathan Crane detto lo Spaventapasseri, e per la condanna in contumacia del criminale pluriomicida noto come Joker, e del vigilante mascherato fuorilegge accusato di 6 omicidi, noto come Batman.
Si procederà poi per accertare la completa estraneità dell'avvocato Harvey Dent, ai 4 omicidi a lui imputati.
Si procederà con procedimento straordinario speciale, il quale prevede sentenze definitive senza possibilità d'appello e la condanna in contumacia degli imputati assenti.
La squadra speciale della Guardia Nazionale si occuperà della sicurezza all'interno e all'esterno del tribunale...La corte sarà presieduta dal Giudice Luke Logan...»
Fuori l'edificio i reporter del Gotham News in diretta sul canale 1, riportavano le prime indiscrezioni...Bruce Wayne e Harold Gobbs guardavano la tv con la massima attenzione...

Wayne Manor dalla tv
Canale 1 Gotham News:
1°Reporter: «Sembra che il Processo sia appena cominciato!»
2°Reporter: «All'interno dell'aula di tribunale anche il Commissario Gordon, in rappresentanza dei tanti poliziotti che hanno perso la vita e delle loro famiglie...»
1°Reporter: «E mentre il Commissario presenzia al processo, i suoi uomini sono ancora sulle tracce del Tenente Sarah Essen, del Colonnello Eric Bane, del dottor. Thomas Elliot e della sua assistente Harleen Quinzel...Dalle ultime indiscrezioni pare che il Coroner Gabriel Blake, trovato morto lo scorso venerdi in un motel di Chicago, abbia mentito rigurado l'identità dei cadaveri carbonizzati ritrovati a Narrows...Quindi Bane e Elliot potrebbero essere ancora vivi ma soprattutto ancora prigionieri del Clown»

Wayne Manor
«Ma dove diavolo li hanno portati?» Pensò ad alta voce Bruce mentre ascoltava i reporter di Gotham Cable tv assieme ad Harold
«Beh se quel Bane è coinvolto allora è facile pensare che siano tutti nelle mani del Joker e di Hush...» ipotizzò Harold

Canale1 GothamCableTV
1°Reporter: «Stiamo per mostrarvi delle immagini inedite dell'ex Procuratore Distrettuale Harvey Dent, immagini che lasceranno molti di voi di stucco...»
2°Reporter: «Sicuramente ricorderete le foto che vennero pubblicate il giorno della cattura dell'ex Procuratore...beh da quelle foto che ci mostravano le terribili ustioni sul lato sinistro del volto di Harvey Dent capimmo tutti perchè fu soprannominato 2Facce...»
Nel frattempo passavano le immagini sullo schermo che mostravano Harvey Dent con la sua nuova faccia...
1°Reporter: «In gran segreto Harvey Dent si è operato al volto ed una plastica come potete vedere, gli ha restituito il fascino di una volta...Harvey Dent sembra tornato ad essere l'apollo di Gotham...e con un taglio di capelli molto più alla moda.»

Wayne Manor
«E' incredibile!» Esclamò Harold gurdando le immagini...
«La sua faccia è tornata normale...» aggiunse Bruce
«Si nota soltanto quella piccola cicatrice sull'occhio...» sottolineò Harold
«Credimi...non è nulla a confronto a quelle che aveva prima...All'epoca si disse che sarebbe stato impossibile ricostruirgli il volto e invece....Ecco di nuovo Harvey Dent!» Disse Bruce soffermandosi sulle immagini che testimoniavano il buon esito della palstica....

Canale1 GothamCableTV
1°Reporter: «Proprio il suo caso è uno dei più importanti all'interno di questo procedimento. Dovrà infatti dimostrare la sua innocenza per essere prosciolto dalle accuse dell'omicidio di Hugo Strange, Sal Maroni e di due poliziotti. A sostenere la sua innocenza anche l'ufficio del Commisario Gordon ''La Grandi Crimini '' che sembra abbia trovato prove sufficienti che scagionano Dent e condannano invece come unico e solo colpevole, il famigerato viglante mascherato noto come Batman...»

Wayne Manor
«Stanno parlando di te...Speriamo che riuscirai a gestire la situazione...sarà dura Bruce?!» disse Harold Gobbs ...
«Lo so Harold...ma non avevo altra scelta è meglio avere Harvey Dent come alleato che come nemico...»

Dalla TV:
'' Un'ultima notizia prima di aggiornarci più tardi...Abbiamo appena saputo che dietro il reclutamento degli uomini della squadra speciale della Guardia Nazionale, addetta alla sicurezza fuori e all'interno del tribunale, c'è il Senatore di Metropolis James Stevenson, secondo le ultime indiscrezioni senza il suo aiuto non sarebbe stato possibile organizzare la squadra speciale in così poco tempo.
Il Sindaco di Gotham Neil Hart, esprime tutta la sua gratitudine al Senatore in nome di tutta la città di Gotham City. ''


«Harold, dimmi che non hanno detto quel nome...»
«Vorrei Bruce, ma non posso... a quanto pare la squadra speciale c'è l'ha fornita proprio James Stevenson...»
«Quel Senatore sta con Hush e Hush sta con Joker...La gente fuori e dentro quell'edificio è in pericolo...Devo sbrigarmi...»
Bruce era pronto ad indossare maschera e mantello...
«In pieno giorno? E poi Batman è ricercato...come credi che ti accoglieranno?» Chiese Harold preoccupato...

Nell'aula del Tribunale di Gotham City:
Dai condotti d'ariazione cominciò a fuoriuscire uno strano fumo verde....Il Commissario Gordon fu il primo a notarlo...così come fu il primo a capire che qualcosa di strano stava per accadere... cominciò davvero a preoccuparsi quando si accorse che gli uomini della Guardia Nazionale cominciarono ad indossare delle maschere anti-gas...
Le sue paure divennero realtà quando uno di quei militari colpì Dent alla testa con il calcio del fucile...
«Maledizione...siamo sotto attacco!» Urlò Gordon mettendo in agitazione l'intera aula...
Il caos si scatenò in pochi secondi, James si sentì come catapultato in dietro nel tempo all'attentato al Maxi Processo AntiMafia, ma non erano dei terribili Deja Vu immaginari, non era un incubo, era tutto maledettamente vero...
Quelli che fino a pochi istanti prima sembravano militari di Stato si rivelarono essere criminali armati pronti a tutto.
All'improvviso il frontone del soffitto che accoglieva la luce del sole illuminando l'aula, andò in mille pezzi... Era lui... Batman...
Atterò al centro della grossa stanza accompagnato da una pioggia di proiettili e frammenti di vetro...e dallo sguardo attonito di tutti i presenti:
«Usate queste...Falle indossare a più gente che puoi...» Ordinò Batman al Commissario Gordon consegnadogli un sacco pieno di maschere anti-gas...James prontamente ne indossò una e poi distribuì le altre il più velocemente possibile...
«Harvey...Hanno preso Harvey!» Lo informò Gordon
Due uomini armati trascinavano Dent verso una parete...Pochi secondi e il muro andò in frantumi...
«Dinamite!!!» Esclamò il Commissario
Un furgone apparve dal foro nel muro, le porte posteriori si spalncarono Harvey Dent fu caricato a bordo... Fortunamtamente il tempestivo arrivo del Pipistrello aveva salvato la vita al Sindaco Hart, al giudice Logan, all'avvocato Ryan e al Procuratore Dawes, l'unica ad aver inalato un pò di Smilex...
Purtroppo però le maschere portate da batman, non bastarono per tutti e lo Simlex causò altre vittime tra gli agenti della Giudiziaria... Batman lottò senza sosta con tre uomini armati, Gordon cercò di aiutarlo come poteva, e mentre loro erano impegnati in un angolo dell'aula, altri finti agenti della Guardia Nazionale liberavano dalle celle di sicurezza Oswald Cobblepot e Jonathan Crane...Quest'ultimo però svenne tra le braccia di uno di quei delinquenti...a causa dell'inalazione del suo stesso Smilex... Cobblepot invece riuscì a trattenere il fiato fino a che non gli fu passata una maschera... Entrambi furono caricati su un secondo furgone..Nel frattempo Batman dovette assistere senza poter far niente alla morte di poveri innocenti, che senza le maschere anti gas crollavano per terra stroncati dallo Smilex.
Quando tutto sembrò finire arrivarono altri uomini armati che cominciarono a sparare all'impazzata: «Vi porterò fuori di qui...ma questo farà guadagnare tempo agli uomini che hanno rapito Harvey» disse Batman a Gordon: «Ho appena inviato al dipartimento il segnale di massima allerta...tutte le volanti saranno operative nel giro di cinque minuti...»
Harold Gobbs intanto aveva lasciato il salotto di villa Wayne e si era portato giù nelle caverne...Davanti ai computer era già pronto a qualsiasi richiesta d'aiuto che Bruce avrebbe inoltrato, nello stesso tempo i reporter del tg nazionale commentavano la vicenda:
1°Reporter: «Sembra proprio che l'attacco sia opera di Batman»
2°Reporter: «L'ingresso principale dell'aula è bloccato, sembrerebbe chiuso dall'interno...la squadra Swat del Capitano Ohara accorsa tempestivamente, sta cercando di sfondare il portone...»
Poi l'ingresso principale saltò in aria, una grossa nuvola di fumo verde cominciò a disperdersi nell'aria, dopo il fumo ecco che apparvero i sopravvissuti...
1°Reporter: «Finalmente qualcuno sta uscendo...li dentro sembra l'inferno...Ecco il Commissario Gordon, il Sindaco Hart e il giudice Logan e l'avvocato di Oswald Cobblepot e poi...Mio Dio è lui...Dimmi che stai riprendendo.?.» Chiese retoricamente il reporter al suo collaboratore... infatti dietro il Giudice Logan apparve Batman con in braccio il Procuratore Rachel Dawes...l'adagiò per terra...poi tirò fuorì il suo lacia rampini...
1°Reporter: «Batman per la prima volta appare in tv...abbiamo la prova tangibile che l'Uomo Pipistrello esiste davvero...ed è proprio sui vostri teleschermi...ma....cosa succede...un momento....ha impugnato un' arma...»
2°Reporter: «Sembra una pistola...gli uomini di Ohara caricano le loro armi...»
«Fermi non sparate!!! Per l'amor del cielo...quest'uomo ci ha salvati!» Urlava Gordon
Il lancia rampini del Pipistrello lo portò via di li in un batter d'occhio...
Poco dopo la Batmobile sfrecciò davanti al Tribunale...Batman si portava all'inseguimento dei furgoni...Doveva salvare Dent, catturare il Pinguino e Jonathan Crane.
Raggiunse il furgone sulla statale 24...era quello nero, il primo sbucato in Tribunale...Batman si mise in contatto con Harold grazie al Wifi della Batmobile: «Sintonizzati sulle frequenze del G.P.D e informali: Il furgone nero è sulla 24° di Stammford Bridge, l'altro ha preso la statale 26...l'ho perso...Nel furgone che mi ha seminato dovrebbero esserci Crane e Cobblepot davanti a me dovrebbe esserci Dent.»
Improvvisamente un camion speronò la Batmobile, Bruce sbandò bruscamente, un blindato gli aveva appena tagliato la strada...da una fessura sul lato del blindato sbucò la bocca di quello che sembrava essere un bazooka...poi un colpo soltanto prese in pieno il furgone nero, l'impatto e l'esplosione scaraventarono il mezzo al di là del guardareil del ponte di Gotham, il furgone finì di sotto, un'altra esplosione ne segnò l'impatto al suolo.

Ore 1.30 am. Tetto della casa di James W.Gordon, quella stessa notte...Non appena lui arrivò il segnale si spense...
«Abbiamo preso Crane e Cobblepot...abbiamo fermato il loro furgone a Kane Street...non ci sarà più bisogno di un processo rimarrano per il resto della vita dietro le sbarre...Crane è ricoverato al Gotham General ha inalato un pò della sua stessa medicina...ma sfortunatamente per noi lo Smilex non lo ucciderà...fortunamente la stessa cosa vale anche per Rachel Dawes e Christopher Ryan ...Il Sindaco Hart e il giudice Logan stanno bene e ancora non si spiegano perchè un assassino come te ci abbia salvati tutti...» disse Gordon al Pipistrello, il quale replicò dispiaciuto: «Harvey non è stato così fortunato...»
«Non è colpa tua. E' una maledettissima guerra...le vittime sono inevitabili...non puoi salvarci tutti!»
«Ma Harvey è morto!» Replicò Batman
«Non per colpa tua...e poi non abbiamo trovato il corpo...chi può dirlo..forse è ancora vivo...» replicò Gordon
«Ho visto il suo furgone finire nel fiume Gotham dopo esser stato colpito in pieno da un bazooka! No, non può essere sopravvissuto...avrei potuto salvarlo...»
«Smettila di sentirti l'unico responsabile anche io ho fallito, se non fosse stato per te saremmo tutti morti a quest'ora. Oggi in tribunale avremmo fatto la fine dei topi se tu non fossi arrivato...sono morte delle persone è vero, ma ne hai salvate tante altre! Cosa potevi fare di più?! Sei soltanto un uomo...non dimenticarlo...come me...anch'io vedo la gente che mi sta intorno morire...ogni giorno muore un poliziotto o un civile innocente... e poi ho perso Sarah e non so se la ritroverò mai...Ma dobbiamo resistere »
«Il Senatore Stevenson...è lui che ci ha traditi...»
«Cosa c'entra il Senatore?» Chiese il Commissario...
«E' lui che ha reclutato i falsi agenti della Guardia Nazionale...era tutto organizzato...Stevenson sta con un certo Hush e Hush sta col Joker...e temo che anche il Colonnello Bane sia implicato nella faccenda...»


Ore 2.30 am..Nelle fogne di Gotham City...
Nel putrido canale sotterraneo della rete fognaria di Gotham, qualcuno avanza arrancando...Comincia ad urlare...Le sue grida riecheggiano sotto tutta la città...
Nel putrido canale di scolo della rete fognaria della Città, un uomo ferito si tocca istericamente il volto sanguinante... Il sangue finisce in un fetido acquitrino formatosi allo snodo principale, dove confluiscono tutti i rifiuti dei discarichi di Gotham Finance. Il gigantesco quartiere finanziario di Gotham City.

Nel putrido labirinto di canali che formano la rete fognaria di Gotham, un uomo sanguinante piange fino a perdere le forze...i topi cominciano ad esplorare le sue cavità... urla, li scaccia via.
Nel putrido labirinto di canali che formano la rete fognaria della Città, appoggiato ad uno scolo di rifiuti c'è un uomo ferito...si addormenta. Il sangue colora quelle fetide e torbide acque stagnanti.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: