ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 24 febbraio 2014
ultima lettura sabato 15 dicembre 2018

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Spero di aver lasciato qualcosa dentro di te,per cui valga la pena essere ricordata.

di Nits. Letto 1799 volte. Dallo scaffale Generico

Gia da tempo,prima ce cominciasse questa tortura,pensavo acome sarebbe stato bello ricominciare tutto da capo,tanto per godersi il tempoinsieme. Torna...

Gia da tempo,prima ce cominciasse questa tortura,pensavo a
come sarebbe stato bello ricominciare tutto da capo,tanto per godersi il tempo
insieme. Tornare a tre giorni prima di conoscersi,quando ancora non sapevo a
chi appartenessero quei due occhi. Quando ancora i saliva uno spasmo se ti
vedevo per strada. Mi sarebbe bastato anche vederlo da fuori, neanche tornare
indietro in prima persona ma in terza,per osservare da fuori sguardi d'amore
che magari mi hai lanciato di cui non mi sono accorta. Mi piacerebbe
rivedere,provare di nuovo tutto,dall'inizio. Per godermelo meglio,ancora di
piu,forse con un altro cuore. Rivederci mentre ridevamo come solo noi sapevamo
fare,notare il mio sguardo quando le mie orecchie ascoltavano quella meraviglia
che la tua risata,cosi piena e manifestata cosi poco.
Sei bellissimo. Sei l'amore della mia vita. Avrei cosi tanto
voluto che mi amassi come ti amavo io. Ma tu hai bisogno di qualcuno che
conosca un amore piu leggero. Non perché il mio non lo meriti,ma semplicemente
il tuo cuore non puo nemmeno recepirlo.
Nessuno,nessuno,ti amerà come ti ho amato io. Ma non avere
paura. Fidati di me,ti prego. Incontrerai un'altra donna,un altro cuore,un
altro sorriso che ti farà morire,che ti farà esplodere il cuore d'amore,che
amerai in modo spropositato,tanto da chiederti come facevi a definire quello
che provavi per me amore.
E lei ti amerà,magari non tanto quanto ti ho amato io,ma
andrete d'accordo,avrete gusti simili,i suoi occhi per te saranno bellissimi. Il
vostro amore avrà senso,quando invece il nostro amore era senso unico. Lei ti
amerà per il tuo sorriso,il carattere,gli ideali.
Nessuno ti amerà mai come ho fatto io semplicemente perché io
ti amato oltre tutto questo.
Io non ti amo per il tuo carattere. No,a volte per niente.
Non ti amo per gli ideali che hai. Non si somigliano per nulla ai miei. Io ti
amo perché una forza mi ha attirato a te. Io ti amo perché non posso fare a
meno di farlo. Due calamite si attraggono,niente puo impedirlo. Io non so perché
ti ho amato. Ma ti ho amato senza motivo,e forse è proprio per questo che ti
avrò amato piu di qualunque altra.
Lei ti amerà per i tuoi capelli,e per la tua dolcezza. Io ti
ho amato,punto. Ti amato e basta,non ti ho amato per la dolcezza. Io ti ho
amato,ho amato ogni cellula di te,indipendentemente dal modo in cui mi
trattassi o indipendentemente da come mi amavi tu. So che il tuo amore non si
avvicina nemmeno un po a quello che provo io,ma non importa. L'amore o si vive
completamente o non si vive. E ricorda,che piu fa paura piu sarà grande,io ho
capito questo. L'amore bisogna pagarlo. Non è gratis,e fidati che ti porta via
tutto se vuole.
E io non voglio che tu stia con me per pietà,scusa per come
ho reagito l'altra sera,tendo sempre a fare cosi perche sono deboile,sconvolta.
Immagina che le pareti di casa tua crollino,dal nulla. Ti senti spaesato,come
se avessero preso il tuo cuore e senza che tu possa far nulla per impedirlo,te
lo strappano via dalla sua sede e lo pugnalano,lo lacerano e ti obbligano a
guardare. E tu non puoi fare nulla,quella è la cosa peggiore.
Scusa veramente se ho fatto cosi,se avevo bisogno di un
abbraccio. Grazie per avermi abbracciato,mi viene da piangere solo per
questo,perche per come sei tu,mi avresti mandato a cagare,lo so. Grazie.
Ma sai se me lo dicessi ora,sarei brava. Te lo assicuro. Non
credo di avere ancora elaborato la cosa,non fa ancora abbastanza male,ma ok,se
me lo dicessi mi metterei addosso la mia corazza e bloccherei tutto dentro,come
ho sempre fatto Ti darei un bacio,il bacio piu significativo del mio cuore e mi
rifugere a casa. Ma ci sarà la giulia,non ti preoccupare per me. Io non voglio
che ci riprovi con me per farmi contenta o per altro. Tu devi amarmi,devi
volermi oltre qualsiasi altra cosa,non potrei facela se poi saltassi fuori che
non ce la fai piu e che sei stato con me di nuovo cosi,tanto per riprovarci. Altrimenti
lasciami andare,ti prego lasciami morire,ti prego. Tu devi desiderarmi con ogni
singola cellula del tuo corpo,senza di me sentirti perso,come ti strappassero
un arto,o peggio,il cuore,una parte di te,della tua anima. Capisci cosa sto
dicendo? Hai mai provato questa ensazione? Allora,forse,non mi hai mai amato se
non l'hai provata.
Devi amarmi perché mi ami,non per fare un favore a
me,assolutamente. Non voglio un amore cosi. È terribile.
Siamo stati proprio una bella coppia. Me ne sono resa conto
sabato sera,alla festa. Mi sono vista per la prima volta da fuori: ho capito
cosa voleva dire la gente quando diceva ‘siete proprio una bella coppia'. Io non
riuscivo a capire perché,non avevamo niente di speciale. Ora ho capito. Era il
nostro modo di guardarci,per prima cosa. Penso sia quello. Abbiamo sempre avuto
un bel modo di guardarci,come se non ci fosse stato altro slla terra se non
noi. Davvero abbiamo uno sguardo così pier,veramente ci guardiamo come se non
ci fosse nient'altro al mondo. E poi è quella la cosa strana: noi ci siamo
amati cosi,com'eravamo,senza se o ma. Cosi diversi. Un colpo di fulmine. Due calamite.
Non importa come siamo,noi ci amavamo cosi. Schizzi e difetti compresi,come
pochi sanno fare. Per me l'anima gemella non è quella con cui non litighi,la
persona con cui hai piu gusti in comune. E' l'amore a legare le persone,punto.
Se mi chiedessero ‘che cosa avete in comune,allora?' risponderei ‘niente,solo l'amore',e
credo sarebbe la risposta piu bella che una persona possa dare. Coloro che si
amano e basta,senza guardare il resto,sono colore che davvero si amano. E poi
stiamo cosi bene insieme. Ci hai mai guardati da fuori? Stiamo cosi bene
insieme. Non so spiegarti come o perché,però la nostra particolarità è come
stiamo insieme. Non ci somigliamo eppure l'uno con l'altro si sente bene quando
si è vicini.
E i tuoi baci. Tu sei cosi sensuale. E' questa una cosa che
amo di te,hai la sensualità di una donna nel corpo di uomo,per questo mi piaci
cosi tanto. Sei cosi erotico,sai toccare una donna,sai farla eccitare gia solo
con un bacio. Sei cosi di poche parole perché hai dalla nascita la capacità di
esprimere a gesti cio che non riesci a dire a parole. In base a quanto tieni
stretta una mano,quanto premi sulle mie labbra,a come abbracci sai dire cosi
tante cose. Sei riuscito a tirare fuori da me cose che nemmeno sapevo di avere.
Io credo di non essermi mai fidata di un uomo quanto mi sono fidata di te. Ti ho
lasciato fare di me tutto cio che volevi senza paura. E io non l'ho mai
fatto,mai Pier,non era solo un principio,da femminista,ma un disagio. Ero io
nella coppia in generale a dover comandare in un certo senso. Dovevo avere il
controllo,ero sempre attenta,non mi lasciavo mai andare. Tu sei riuscito a
prendermi e farmi sciogliere. Senza ma. Completamente. Anche nel sesso,in cui
io sono sempre stata diffidente. Tu mi hai fatto lasciare andare. Avresti potuto
farmi qualsiasi cosa,non avevo paura che mi potessi sovrastare o fare del
male,non tu. Tu con me la prima volta hai fatto l'amore,mi hai detto. io con te ho scopato per la prima volta. ho capito cosa vuole dire fidarsi di una persona.

Io ti ho dato tutto di me. ti ho donato ogni singola particella del mio corpo,della mia anima,come non l'ho data a nessun altro,ne prima,ne durante. Non ho risparmiato niente. mi sono donata a te in ogni singoloa cosa,senza pensieri.

Ricorda,che se avrai bisogno io per te ci sarò sempre qualsiasi cosa accada.

Sono un tutt'uno con te ormai.

Nessuno ti amerà mai come e quanto ti ho amato io. Nessuno.

Quando faccio festa la prima cosa che mi viene in mente
quando comincia sei tu. La droga dell'amore per me porta il tuo nome.
Io voglio averti accanto,voglio che tu mi desideri in ogni
tuo singolo respiro,voglio che tu senza di me non possa vivere. Voglio essere
il tuo primo pensiero la mattina,voglio mancarti ogni attimo e voglio che tu me
lo dica. Voglio la tua gelosia,la tua rabbia,voglio ogni cosa di te. Voglio sapere
che senza di me sentiresti un dolore al petto da non poter vivere un secondo in
piu. Voglio sapere che se ci lasciamo non riesci a mangiare e ad alzarti dal
letto. Voglio sapere di non disturbare. Ho cosi paura di disturbarti,di
pesarti.
Abbracciami e dimmi che mi vuoi bene. Dimmi che andrà tutto
bene,se staremo l'uno accanto all'altra. Dimmi che ci ameremo ogni giorno di
piu,sempre di piu. Abbracciami e dimmi che non puoi,anzi,che non vuoi vivere
senza di me per nessun motivo. Dimmi che sono bellissima,piu di chiunque altra.
Ti prego aiutami. Proteggimi,dimmi che accanto a te non potrò mai soffrire,che
ci sei tu a proteggermi dagli altri e soprattutto da me stessa. Voglio che
desideri di non farmi soffrire. Basta volere questo per non far soffrire una
persona. Dovrebbe essere il tuo primo pensiero. Ti prego proteggimi da me
stessa,perché da sola riesco forse a farmi male quasi come potresti farmene tu.
Cullami perché da sola non riesco a stare in piedi. Io cado
a pezzi. Dimmi che ti sbagli,che non vuoi stare solo.
O fatti odiare. Ti prego,fatti odiare. Io non riesco a
vivere amandoti. Voglio odiarti,odiarti come non ho mai odiato nessuno. Vorrei vederti
morente in mezzo ad una strada e non provare niente.
Vorrei non avere piu paura. Basta,non vorrei provare piu
niente. Vorrei che la mia anima sparisse.
Avrei voluto passare ancora tanto tempo insieme a te. Dio,sono
cosi schifosamente lucida.
Avrei voluto che mi amassi di piu,questo si. Lo desidero,lo
desideravo cosi intensamente da piangere di rabbia e dolore quando mi rendevo
conto che non era cosi forte il tuo amore,quanto il mio. Almeno si avvicinasse.
Vorrei che fossi stato piu fantasioso. Avrei voluto mi dicessi quanto mi amavi
e quanto un giorno avresti voluto,se possibile,avere dei figli con me,con uno
sguardo perso dal desiderio.
Cazzo Pier non hai idea di quanto lo avrei voluto,e di
quanto avrei voluto ti mettessi quella fede che ti ho regalato con tanto amore.
I tuoi vestiti me li sarei messi anche se non mi fossero piaciuti. Mi sarebbero
piaciuti a prescindere,perché me li avevi regalati tu. È questione di smettere
di essere egoisti.
Vorrei cosi tanto tornare indietro e rivivere tutto. Tutto,me
lo godrei cosi tanto,ti amerei forse il doppio,il triplo ti ricoprirei d'amore
senza paura. Il mio desiderio piu grande è rivivere tutto,di nuovo. Lo sogno
piu di qualsiasi altra cosa. E ho cosi voglia di piangere tra le tue
braccia,per ore e ore,senza fermarmi. Mai.
Vorrei avere ancora tempo,tanto amore per consumare ogni
briciolo del mio amore infinito. Vorrei avere ancora tempo,ma sento che i
granelli di sabbia dentro la clessidra sono quasi finiti: no,non voglio. Io voglio
nutrirmi ancora di te,non sarà mai abbastanza. Alla fine non ti avrò mai amato
abbastanza. Lo so.
Vorrei ancora tempo,vorrei ancora te. Il vero te,quello per
cui era la luce del sole.
Quello sguardo,come se fossi l'unica al mondo che poteva
smuoverti l'anima. Sei l'unico che è riuscito a vedermi come se fossi sublime.
E ora ascolta. Qualunque cosa la mia bocca dirà,o quello che
le altre persone ti diranno,ricorda sempre che io ti amo,falso chiunque,anche
io,ti dica il contrario. I miei occhi,anche tra anni,so che se ti vedessero si
scioglierebbero nel tuo viso,i tuoi capelli,perché quell'attrazione per me non
smetterà mai di esserci. Rimmarrai sempre l'uomo piu bello che io abbia mai
incontrato. Ricorda che ti amo e dentro di me ti amerò per sempre,come per
coloro che prima di te ho amato. Il cuore dovrà contenere te. Ricorda che ogni
uomo che mi amerà amerà anche quello che mi hai lasciato dentro,e che tutte le
donne che ti ameranno,ameranno anche quella parte di me che è rimasta dentro di
te.
Queste parole non sono parole articolate al vento. Queste parole
sono vere ora e per sempre.
Ricorda sempre che io non ti dimenticherò mai. E per questo
vivrai per sempre,perché nessuno muore mai davvero se qualcuno lo tiene vivo
nei suoi ricordi.
Non mi dimenticare. Non mi denigrare. Non dire ‘meglio se ci
siamo lasciati'. Vorrei che tu provassi sempre nostalgia per quel noi che si è
dovuto dividere. Ti prego non mi dimenticare,non ci dimenticare,abbi un sorriso
sulla bocca e dentro di te quando penserai a noi e una piccola punta di
malinconia per non aver vissuto cio che sarebbe potuto ancora essere.Non mi dimenticare.

e anzi,spero di essere qualcosa che non riuscirai,non che non vorrai,ma che non riuscirai a dimenticare. Spero di averti lasciato qualcosa dentro,qualcosa per cui valga la pensa di essere ricordata. e qualcosa di bell soprattutto. lo spero con tutta me stessa. mi sentirei persa se cosi non fosse,perchè so di aver lasciato un impronta nel mio ex,e ancora di più spero di aver lasciato qualcosa dentro di te. il mio amore,soprattutto. spero di mancarti sempre,un pochino,ogni volta che mi enserai,perchè tu mi mancherai sempre,e per sempre,come mi mancasse qualcosa. E anche se so che ti dimenticherai di me
e che mi denigrarai,non importa. Io te lo chiedo lo stesso. Non mi
dimenticare,io non lo farò,non voglio farlo.

E racconterò di te,di noi,nei miei libri. Racconterò di noi
al mio futuro marito ed hai miei figli perché quel la bellissima storia del
nostro noi rimanga viva per generazioni. Rimanga viva dentro chiunque mi
leggerà.Non importa quello che dicono,qualsiasi cosa accada,dentro
di me rimarremo vivi per sempre. Non tu ed io,ma noi.Non importa se le nostre strade si dividono,li,in quel luogo
che sta tra il sonno e la veglia,noi ci ameremo per sempre.

Per sempre tua,non Nits,Micol.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: