ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 27 gennaio 2014
ultima lettura sabato 2 novembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Brevi

di amun. Letto 366 volte. Dallo scaffale Viaggi

Di colpo si fa notte, si incunea crudo il freddo; la luce si ritrae el'aria si fa satura di lamenti; scorteccio parole, aride scheggesecche adatte al fuoco; scaldano il freddo del firmamento.Collage da Linea Gotica del Consorzio Suonatori IndipendentiV...


Di colpo si fa notte, si incunea crudo il freddo; la luce si ritrae el'aria si fa satura di lamenti; scorteccio parole, aride scheggesecche adatte al fuoco; scaldano il freddo del firmamento.

Collage da Linea Gotica del Consorzio Suonatori Indipendenti



Vien d'ebbro movimento in foglie di candore, di un manto di bagliore attorniar d'incanto.

LA NEVE


Traboccano i bicchieri, traballano le menti, poi si abbracciano contenti in sentimenti veritieri.

LA CANTINA


Bianca regina del cielo, corona di stelle nella notte, misteriosa donna d'Oriente, il volto nascosto dal velo.

LA LUNA


Primavera conclamata; Aprile, fiore di margherita, infesta.


Una cartuccia vuota sul fresco prato di un bosco sembra da lontano un bel fiore rosso.


La luce di un aereo come una stella cadente; faccio finta di niente ed esprimo un desiderio.


Buste, carte e foglie si inseguono in una danza; coreografa il vento sotto ai lampioni di Novembre.




Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: