ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 26 gennaio 2014
ultima lettura mercoledì 13 febbraio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

programma politico-culturale-sociale

di amun. Letto 381 volte. Dallo scaffale Viaggi

Premessa1) Considerato che il 20% della popolazione mondiale (Occidente) si appropria dell'80% delle risorse disponibili;2) Considerato che  a partire dal 20 di Agosto l'umanità ha già consumato tutte le risorse naturali che il piane...


Premessa

1) Considerato che il 20% della popolazione mondiale (Occidente) si appropria dell'80% delle risorse disponibili;
2) Considerato che a partire dal 20 di Agosto l'umanità ha già consumato tutte le risorse naturali che il pianeta può produrre in un anno;
3) Considerato che " Questa Terra non l'abbiamo avuta in eredità dai nostri padri ma l'abbiamo in consegna dai nostri figli" (frase dei compianti indiani di America)
4) Considerata la natura transitoria dell'uomo

si intima di:

1) consumare di meno
2) produrre solo in accordo col Pianeta (eco-compatibilità)
3) ridurre l'orario lavorativo e turnazione con lavoratori disoccupati
4) introdurre salario di sussistenza ai disoccupati e riformare i centri per l'impiego
5) abolire istituti bancari e la Borsa a favore del Mutuo Soccorso e Banche del tempo
6) avviare una progressiva de-urbanizzazione e favorire il ritorno consapevole alla terra
7) istituire orti sociali ed apparecchiare continuamente tavole
8) promuovere campagna per il disarmo atomico globale

A coloro che si allineeranno al programma non è escluso che possa rivelarsi la propria latente componente spirituale.

nb, messaggio alle donne
vogliate smetterla di essere le prime alleate del capitalismo e, possibilmente, sforzatevi di guardare con rispetto e ammirazione contadini e pastori.


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: