ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 22 ottobre 2013
ultima lettura giovedì 14 marzo 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Fireworks

di vennyrouge. Letto 618 volte. Dallo scaffale Fantascienza

Il veicolo circolare di metallo color grigio chiaro, emerse dal mare per andare a fermarsi a poche decine di metri d’altezza e senza scossoni nella piccola baia di Porto Rafael. La sua superficie divenne limpida e parve irradiare l’intorno ...

Il veicolo circolare di metallo color grigio chiaro, emerse dal mare per andare a fermarsi a poche decine di metri d’altezza e senza scossoni nella piccola baia di Porto Rafael. La sua superficie divenne limpida e parve irradiare l’intorno di cariche elettriche prima di precipitare nuovamente e farsi vetrosa materia. Al suo interno, dalla vicina Palau, poteva scorgersi provenire una tenue luce azzurrognola. Sinuose figure vestite di bianco erano in movimento. Corpi di bellissime creature alte tre metri danzavano sospese nel vuoto in quella balera trasparente. La gente che l’abitava si stava divertendo ed era in corso una festa. Quel popolo giovanile e scanzonato ballava la tecno, avendo per sfondo la volta stellata, su una delle isole più belle ed uniche al mondo e non s’accorgeva dei poveri terrestri che sotto l’azione dei potenti motori cadevano in terra, bruciati come insetti notturni alle vivide lampare. Neppure s’avvidero dei colpi sparati dai mortai dell’esercito e della contraerea americana arrivata in fretta e furia dalla vicina isola Maddalena. Al più, parvero loro, semplici fuochi d’artificio.


Commenti

pubblicato il 22/10/2013 15.43.13
willy, ha scritto: Inquitante ma scritto bene...
pubblicato il 22/10/2013 16.16.23
vennyrouge, ha scritto: Grazie willy, mi fa sempre piacere essere apprezzato. Un saluto. Veniero.

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: