ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 29 settembre 2013
ultima lettura lunedì 17 febbraio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Messaggio per il Presidente Berlusconi

di Francescoandreamaiello. Letto 394 volte. Dallo scaffale Attualita

  Si ricorda al Presidente Silvio e ai suoi ministri che i numeri 1 si mettono a disposizione degli altri e non sono gli altri a mettersi a sua disposizione! Si ricorda, inoltre, ai ministri Pdl che, talora, giova anche una tiratina di orecchie al..........

Si ricorda al Presidente Silvio e ai suoi ministri che i veri numeri 1 si mettono a disposizione degli altri e non sono gli altri a mettersi a sua disposizione!

Si ricorda, inoltre, ai ministri Pdl che, talora, giova anche una tiratina di orecchie al proprio leader quando si perde di vista la morale (e ci si ritrova in una selva oscura... ché la diritta via era smarrita) e non si è più padre esemplare, a parte l'eredità materiale!

Il presidente Silvio,infatti, è un cattivo esempio per la figlia Barbara che, nonostante due figli, passa di fidanzato in fidanzato e quel povero Pato si è tanto debilitato che non sa più giocare a pallone... c'era una volta Adriano, anche lui attaccante brasiliano vissuto a Milano!

A proposito di politica, infine, a parte la simpatia per il Presidente Silvio (la ramanzina se la meritava ma gli ho dedicato finanche Silviade!), non sono né di destra, né di centro né di sinistra e proprio adesso è la volta buona che tutti i politici si consorzino (progetto Italia novella arca di Noè!) per il bene di tanta brava gente che soffre e non ce la fa più.

Francesco Andrea Maiello

docente di "Educazione morale" divinae gratiae causa

P.S.

SONDAGGIO BERLUSCONI... un 30% stravede, per l'altro 70% non lo puoi neanche nominare ma io lo voglio educare!

www.francescoandreamaiello.it



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: