ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 20 agosto 2013
ultima lettura lunedì 11 novembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

sepolcri

di vici. Letto 314 volte. Dallo scaffale Poesia

Sbucati dall'antro dell'inferno, circolano indisturbati per le citta'. Sepolcri imbiancati girovaganti in cattivita'. Pii e docili fanno a gara ad occupar i primi banchi di una chiesa. La lode degli uomini anelata; quella di Dio calpestata; Si imbatton...

Sbucati dall'antro dell'inferno,

circolano indisturbati per le citta'.

Sepolcri imbiancati

girovaganti in cattivita'.

Pii e docili

fanno a gara

ad occupar

i primi banchi di una chiesa.

La lode degli uomini

anelata;

quella di Dio calpestata;

Si imbattono nei giusti,

riconoscono a forza i loro pregi,

li circondano come api,

allettandoli

con suadenti parole.

Di giorno

parlano di Cristo,

proclamando un'adesione verbale.

Agitando la notte

la serpente favella.

parlano di giustizia e di pace

mentre la mente

dorme e a lungo giace.

Sepolcri aperti

di carne putrefatta,

di pieta' marcita

e di empieta',

volta ad atroce disfatta.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: