ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 28 aprile 2013
ultima lettura lunedì 11 novembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Verso Isole Lontane

di DOMENICO DE FERRARO. Letto 528 volte. Dallo scaffale Viaggi

Verso isole lontane  Navigammo con vigore oltre un giorno migliore con l'intento di sconfiggere il male ma il mare burrascoso e irascibile  schiumando tra mille onde anomale  nei visi confusi e sinistri volse lo sguardo oltre un nuovo var.......

Verso isole lontane
Navigammo con vigore oltre un giorno migliore con l'intento di sconfiggere il male ma il mare burrascoso e irascibile schiumando tra mille onde anomale nei visi confusi e sinistri volse lo sguardo oltre un nuovo varco trasportandoci ignari verso un insolito destino .Chiamammo il vecchio che a prua sognava tempi migliori, salutammo i bagnanti intenti a tuffarsi in quel docile mare a tratto tempestoso e ingrato. Alcuni prendevano il sole ,altri parlavano tra loro ed i gabbiani sfioravano con l'ali le creste dell' onde e la bandiera pendola sull' asta a poppa sventolava vicino al cuore degli dei .Quante pene ci regala il viaggio quanti dubbi si celano all'imbrunire nel silenzio dell' anima affiorano ricordi e passioni segmenti d'un tempo ombroso e bilingue. Ingrato andare non affogare , nuotare ancora e ancora poi riemergere ,pensare, bere , sorridere nelle luce di un nuovo giorno ove si consuma l'ira di tutto un inverno passato ad aspettare la bella stagione. L'inferno ha bruciato ogni volontà di riscatto ogni tentativo di comprendere l'altrui ragione . Un estasi sottile ove si consuma lo spirito ove le parole monelle corrono beate lungo le coste, salgono fino al cielo, scivolano lungo i pendii dei monti incantati , al tramonto giacciono esauste prive di ogni significato. Ritornare indietro nel tempo poi svanire dietro quel sorriso dietro un mondo rotondo disperso dentro una anomala dimensione dentro un segno un sogno breve come la vita intenso come un bacio.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: