ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato lunedì 15 aprile 2013
ultima lettura martedì 19 novembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

nudismo: primi esordi

di giuliawow. Letto 1124 volte. Dallo scaffale Viaggi

http://effepiweb.wix.com/happysun Il nudismo è nato per caso. Per gioco. in estate, avevo circa 17-18 anni, avevo una comitiva da spiaggia, di circa 30 persone. capitava che rimanessimo in spiaggia fino a tardo pomeriggio, e che il bagno serale lo fa..

Il nudismo è nato per caso. Per gioco. in estate, avevo circa 17-18 anni, avevo una comitiva da spiaggia, di circa 30 persone. capitava che rimanessimo in spiaggia fino a tardo pomeriggio, e che il bagno serale lo facessimo nudi. o meglio non nudi: entravamo in acqua e poi una volta dentro lo toglievamo con l'obiettivo e l'intento di far imbarazzare le ragazze.
solo che una volta tolto il costume, scoprivo il piacere di starmene nudo di sentire l'acqua e sentirmi libero. cominciai pertanto ad allontanarmi dal gruppetto dei maschietti e a farmi il bagno nudo un po' più lontano. Capitò che una mia amica mi raggiunse a nuoto e dal momento che mi scocciava rivestirmi e il sole al buio non si vedeva nulla sott'acqua, rimasi nudo e cominciammo a chiacchierare senza problemi. Dopo un po' feci presente che ero nudo, e nondal momento che la mia amica non ci credeva, tirai fuori il costume dando prova di quel che dicevo. la mia amica sorrise poi si allontanò e lo tolse pure lei. Fu il piccolo segreto tra noi. nessuna eccitazione o problema a starcene nudi. Nei giorni seguenti continuammo a isolarci e a starcene nudi a chiacchierare. Vero, ogni tanto ci strusciavamo, ma non c'era altro interesse.
Capitò che a fine settembre, un'afa spaventosa, ci portò a farci un giro in zona mare e prenderci un gelato. Dopo il gelato e una breve passeggiata, riprendemmo il nostro giro in auto fino a una spiaggia pressochè deserta. Li lasciata l'auto passeggiammo in spiaggia per un po' finchè ci venne voglia di farci il bagno... dopo qualche risolino e un minimo di imbarazzo, consapevoli del fatto che eravamo stati già nudi insieme ci spogliammo e ci buttammo. Dopo aver fatto il bagno e usciti dall'acqua, ci sedemmo sulla battigia, a chiacchierare senza comunque un minimo di imbarazzo.



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: