ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato sabato 16 marzo 2013
ultima lettura domenica 12 gennaio 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

C'è lei, sempre lei.

di SassyRioter. Letto 483 volte. Dallo scaffale Pensieri

Non ha nome, non ha forma. Non l'ho mai vista. Ma c'è sempre. Mi ha rubato tutto: chi amavo, quel che amavo, il mio coraggio di subire questo peso giorno per giorno.

C'è lei, sempre lei.

Non ha nome, non ha forma. Non l'ho mai vista. Ma c'è sempre. Mi ha rubato tutto: chi amavo, quel che amavo, il mio coraggio di subire questo peso giorno per giorno. Con le sue mani mi ha privato della forza che nutriva i miei arti, della coscienza di poter essere qualcuno per qualcuno. E' una ladra, ruba la vita alle persone lasciando i suoi capelli sciolti al vento, ma non l'ho mai percepita, nonostante questo. Vince sempre lei, su tutti, su di me. Ha sempre quel qualcosa in più che li convince tutti, dal primo all'ultimo, a non scegliermi mai. Mai. A mai donarmi uno sguardo, mai afferrarmi il viso e guardarmi negli occhi per consumare in un secondo, un'intera vita di desiderio e ricerca. Sul podio, al primo posto, c'è sempre e solo lei. E io perdo e perderò ancora. Fino a che, questa lei, non deciderà di racchiudersi in una sola persona e non tutte le altre, nella folla, perderò ancora tante, tantissime volte.

S (c)



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: