ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 13 gennaio 2013
ultima lettura sabato 10 ottobre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ho la pelle macchiata d'orrore.

di SassyRioter. Letto 487 volte. Dallo scaffale Amore

Di spavento, è una pelle ricoperta di solchi. Non ricordo nemmeno come si son provocati. Questa pelle sente il calore e si ritrae nella secchezza.

Ho la pelle macchiata d'orrore.

Di spavento, è una pelle ricoperta di solchi. Non ricordo nemmeno come si son provocati. Questa pelle sente il calore e si ritrae nella secchezza. E quando avverte il freddo, si scalda e si fa compatta. Ma non capisco perchè si macchi di così tanto peccato vedendo te, mentre si cede a un'ondata di passione capace di imprimersi pietosamente su di me, senza che io esiti un istante.

Poi mi sveglio, è finito tutto. Tutto.

S (c)



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: