ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 1 gennaio 2013
ultima lettura martedì 19 novembre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Da "I racconti contro la stipsi cronica", ecco a voi: "La donna con gli stivali"

di LUOMOKESA. Letto 743 volte. Dallo scaffale Amicizia

La “donna con gli stivali” Io la prima volta che ho visto la “donna con gli stivali” non volevo crederci. Come, “non volevo crederci”? Sì, nel senso che non avrei mai pensato che qualche mente malata e perver.....

La “donna con gli stivali”

Io la prima volta che ho visto la “donna con gli stivali” non volevo crederci. Come, “non volevo crederci”? Sì, nel senso che non avrei mai pensato che qualche mente malata e perversa pensasse un tipo di stivale così. Che stivale? Semplice: quello del “Gatto con gli stivali”.

Avete presente come sono fatti? Alti, con la pelle grossa, con i risvolti cilindrici all’altezza delle ginocchia…Li indossava il gatto dell’omonima favola e faceva ridere…Per forza, l’avevano fatto apposta: doveva risultare lo stupore sorpreso nello spettatore. Un animale così piccolo e con degli stivali così grossi! Aahaha

Non ridicolo risultava capitan Barba Nera, oppure i protagonisti delle saghe Salgariane, oppure gli eroi di Melville…E senza considerare la letteratura, non ridicoli sembrano quei marinai che all’interno delle baleniere rifilano con le loro armi taglienti il grasso dei cetacei. Non ridicoli, adeguati sembrano quegli stivaloni. Danno loro un’immagine di mascolinità, di forza bruta, di uomini che alla sera, benché sfiniti, una sgroppata sulle spalle delle loro mogli ci sta.

Bene. Quando ho visto la prima donna con gli stivali, non sapevo se ridere o piangere. Cazzo! Mi sembrava la vecchia guardia napoleonica. Una energumena di oltre un metro e ottanta che con passo pesante e cadenzato si spostava tra gli ampi spazi del centro commerciale…Incuteva rispetto, aggressività. Ma lei come si sentiva? Pensavo tra me e me.

E il marito? Se c’era, come si comportava? Si metteva sugli attenti? Le puliva tutta la casa? Faceva lo slave? C’era una certa tradizione sadomasochistica in famiglia? Ereditaria?

Beh, ho pensato: è una. Può capitare che “una” possa sbagliare: non sappia indossare delle calzature. Può succedere, è naturale.

E invece no. Di lì a poco in altri luoghi, spazi, pubblici e privati, la “donna con lo stivale” ha cominciato a diffondersi, come certe specie animali, che invadono pianure fertili e vergini, che si moltiplicano e non te ne liberi più.

Siamo in questa fase. Le “donne con gli stivali” si sono moltiplicate in modo esponenziale: alte, basse, larghe, tozze, di tutti i tipi.

E’ che solo nel 99% dei casi questi stivali in questi tipi di donne non vanno! L’un per cento o è una fotomodella o un transex!

Quindi la mia lode va a colui che, ispiratosi al "Gatto con gli stivali”, ha pensato alla “Donna con gli stivali” e che con questa idea si è pure arricchito, per non parlare di quei berretti tronchi che sono tipici dei pirati e degli uomini di mare…E che cazzo! Sta ritornando Stevenson?



Commenti

pubblicato il 01/01/2013 20.32.55
OscuroDominio, ha scritto: ... le donne con gli stivali sono fiche, mi affascinano. Tu hai dei problemi.
pubblicato il 01/01/2013 21.27.35
LUOMOKESA, ha scritto: Detto da te è un complimento, Obscurus...
pubblicato il 01/01/2013 21.31.29
LUOMOKESA, ha scritto: Detto da te è un complimento, Obscurus...
pubblicato il 02/01/2013 13.16.17
OscuroDominio, ha scritto: Complimento o no tu hai dei problemi, problemi diversi dai miei, ma pur sempre problemi. Proprio oggi all'ASL ho beccato una tizia con gli stivali quasi fino al ginocchio, non sai che pezzo di fica, probabilmente è fidanzata con qualche tizio che guida un Q7 e fa l'avvocato, tutto bello snello e figherrimo pure lui ... come al solito ...
pubblicato il 02/01/2013 13.16.42
OscuroDominio, ha scritto: *gli opposti in questo caso non si attraggono ... hai notato?
pubblicato il 02/01/2013 13.30.08
LUOMOKESA, ha scritto: Perché non Le hai chiesto: "Quanto?"
pubblicato il 02/01/2013 15.51.42
OscuroDominio, ha scritto: Perché sono senza un euro bucato ... Ah, sono andato in palestra, il coach dice che sono talmente fuori allenamento che prima di iniziare a correre sul tapis roullant (scritto giusto?!?) mi ci vuole un mese di camminata veloce ... Roba che a 4.5 Km/h avevo tipo 150 battiti cardiaci al minuto ... dopo 3 serie di addominali lievi da 12 mi sono venuti i crampi all'addome ... ma poi a fatica ho ricominciato e di serie ne ho fatte 12. Ho deciso che andrò lì ogni santo giorno, fino a quando non sarò anche io un fusto, un bronzo di Riace, un vero clone di Dioniso, anzi di Plutone, visto che ho la barba ... e quando ce l'avrò fatta, quando avrò perso abbastanza massa grassa ... potrò rapire la mia Prosperina e scopare tutto il giorno e tutta la notte!!!! Sarà fantastico. .. ma per ora sono un po' come un vecchietto che va a fare riabilitazione dopo la rottura di un ginocchio.... -.-' povero me ... povero Luvgar ... !!!!

Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: