ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.499 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 57.540.171 volte e commentati 55.650 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato martedì 6 novembre 2012
ultima lettura domenica 22 novembre 2020

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

Ore 27.30

di PierKoski. Letto 373 volte. Dallo scaffale Pensieri

Ore 27.30. Dove sono? Ancora. Una volta. Il bianco nemico polverizza i neri pensieri. Blocca. I miei. Stati mentali. E tu sei. Divisa. Dentro uno zaino verde vieni trasportata. Sento la tua lontananza trasformarsi in dolore.....

Ore 27.30. Dove sono? Ancora. Una volta. Il bianco nemico polverizza i neri pensieri. Blocca. I miei. Stati mentali. E tu sei. Divisa. Dentro uno zaino verde vieni trasportata. Sento la tua lontananza trasformarsi in dolore. Divisa. In pagine che ritrovo qui. Accanto a me. Figlio tuo e fratello di Demon. Nata dalla cosce pallide della Luna. Divina. Adori i tuoi polpacci. Non potresti vivere senza. Ombrosa compagna di ogni vita. Ti vedo in monumenti di pietra. Ho sentito la tua voce. Chiamarmi. Ma. Mai. Sei. Da me. Arrivata.

Vorrei spogliare la tua. anima e vederti nuda. Ritrovarti. Nelle nostre quotidiane visioni. Incontri fatti di carta. Dove mi togli il respiro. E vedo i tuoi acidi colori. Nelle notti londinesi. In locali orientali della Zurigobene. Percependo ogni cosa. Odori. Disconnessioni mentali. Vanità. Estrema. Realtà incontrollata che sfugge in maniera naturale a qualsiasi schema. Predisposizione. Obbligo. Morale. Civile. Sfiorando. Intensamente la mia anima. Mi percuoti. Invadi. Devastai. E divieni tu stessa controllo. Di me. Fragile esistenza alla ricerca di parole.


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: