ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato domenica 30 settembre 2012
ultima lettura venerdì 10 maggio 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

U.F.O. Start

di DBCD. Letto 508 volte. Dallo scaffale Fantascienza

[ I ] Redshift L' epiciclo planetario incede tra i versi, attraversando spazi immensi in tempi brevissimi. Ora : 02:00 a.m. Mi trovo al centro del bunker circolare del quarto sottolivello, immerso nell' ampiezza costante di un assordante rumore bianco....

[ I ] Redshift

L' epiciclo planetario incede tra i versi, attraversando spazi immensi in tempi brevissimi.

Ora : 02:00 a.m.

Mi trovo al centro del bunker circolare del quarto sottolivello, immerso nell' ampiezza costante di un assordante rumore bianco.

[ translazione ]

Vaste distese nel Lahar uniscono le regioni idrocolloidali delle Sizigie alle catene montuose degli Eoni di Pleroma; che si estendono fino ai mari proterozoici di stromatoliti.

I dipoli atmospherici alterano la percezione della realtà variegata dell' Objecta dicroico disordinandone gli spettri.

E in questo frammento di realtà, porzioni dicotomiche di Rhynia riflettono frequenze persiane di azzurro lapislazulo.

Memento

I ricordi si accendono, lungo le sequenze neuroniche, fra le superfici corticali del mio encefalo Felidae.

Nella nebbia di una pesante amnesia anterograda percepisco il motivo del mio ruolo in questa simulazione sperimentale.

Lo stato crepuscolare della mia coscienza equivale ormai a storia, come l' articolo sul "Memristor" di Leon Chua del 1971 su IEEE.

Una lieve alterazione egocentrica attraverso il mio Crossbar Latch bionico.

Sono confuso..

Il buio è sceso silenziosamente; generando in mè un disagio analogo al quarto "Spleen de: Les Fleurs du mal, di Charles Baudelaire".

Mi riconfiguro alle procedure di autoanalisi e sento di pesare circa lo 0,025 per cento in meno, avvicinandomi pericolosamente ad una condizione ipoglicemica.

Assumo insulina in quantità moderate.

[ 2 ] Punto Omega

Osservo le meravigliose infiorescenze di "Bombax Ellipticum" Haitiani, constructi dal simulatore biospherico.

Ne contemplo affascinato la complessità e il delicatissimo equilibrio digitomolecolare dei Qubit che le compone;

mentre un' abnorme sciame di Lepidoptera Sphingidae attraversa l' orizzonte simulato, come prima del Code 206 in "Casshern".

Accanto a me, l' "Opera 04" con technica di espansione, mi riporta agli apparati immagine del mondo di Ra, in cui si narra della "Barca dei milioni di anni", che attraversa lo spazio liquido nel cielo degli Henmemet.

"Nam June Paik : Partecipation n. 1" celebra l' ingresso alla "stanza dei riposi", entro la quale vengono raccolti i processi di pensiero dell' intero ecosistema antropico della centrale mareomotrice "Historia".

[ Quid Non-Locality ]

Il riflusso notturno delle oonde MQ mi accarezza impercettibilmente, regalandomi la gioia e la tristezza di sorridere nel buio artificiale.

[ Worldcon banned due to copyright infringement ]


Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: