ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato venerdì 14 settembre 2012
ultima lettura venerdì 4 ottobre 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

MYSTIC(STAGIONE 07,EPISODIO 11)-UNA SPOSA CADAVERE

di telefilms93. Letto 479 volte. Dallo scaffale Fantascienza

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ...

Ava mette al corrente Daniel dell’arrivo di questo ispettore e lui le dice”Ava sei sicura di quello che dici?”e lei risponde”pare che Patrick l’abbia contattato perché il suo nome compariva sul fascicolo dei tuoi fratelli in quanto era lui a seguire il caso all’epoca, inoltre Mcnamara ha detto a Patrick il vostro segreto!”e Daniel dice”questo è un guaio!Devo avvisare i miei fratelli!”, intanto Brian segue Patrick a casa sua dicendo”ricordi quello che è successo alla banca?”e Patrick risponde”ogni cosa!”, poi i due osservano il filmato che hanno ripreso, dove David ferma il tempo e sostituiscono Ryan con un detenuto del carciere e Patrick dice”stupefacente!Non avevo mai visto nulla del genere!e l’ispettore dice”che ti avevo detto, quei ragazzi non sono esseri umani…come hai potuto vedere tutti sapevano che a tenere in ostaggio quelle persone era Ryan Gordon, poi loro fermano il tempo ed ecco che c’è un altro colpevole!”e Patrick dice”cosa facciamo adesso?”e lui risponde”consegneremo tutto alla sicurezza nazionale con allegati i fascicoli e dopo ci prenderemo tutto il merito mio caro amico!”. Intanto i ragazzi discutono del fatto che mancano solo due innocenti prima che il cerchio si chiuda e David dispiaciuto dice”ragazzi è tutta colpa mia se è morto quell’uomo. Ero così impegnato a salvare Ryan che ho lasciato che quel demone portasse a termine il suo compito!”e Ryan dice”ormai è inutile piangere sul latte versato, ci rimangono solo due occasioni per fermare Silver e dobbiamo concentrarci. Per fortuna, stavolta, i supremi hanno voluto aiutarci con la questione della banca!”, poi arriva Daniel dicendo”ragazzi abbiamo un gigantesco problema!”e David stufo dice”cos’altro c’è adesso?”e lui risponde”Patrick conosce il nostro segreto e sta collaborando con un ispettore chiamato Brian Mcnamara!”e Ryan sconvolto dice”stai scherzando…vero?”e Daniel dice”non sono mai stato così serio in vita mia!Ava me l’ha raccontato poco fa!”e David dice”ci mancava solo questa. Come ha fatto a recuperare la memoria?”e Alex dice”credo che le parole di Patrick e i fascicoli che ci riguardano gli abbiano rievocato vecchi ricordi!”e David preoccupato dice”secondo voi quei due erano alla banca, quando abbiamo fatto lo scambio?”e Ryan dice”a questo punto non possiamo essere sicuri di niente. L’unica garanzia rimasta è Ava!”e Daniel dice”non ne sono sicuro, in questi ultimi tempi è un po’confusa, dopo che Patrick le ha fatto il lavaggio del cervello!”e Ryan dice”trova un modo per metterla dalla nostra parte. Devi fare in modo che diventi i nostri occhi e le nostre orecchie e ricordale che noi siamo i buoni e non i cattivi come Patrick vuole farle credere!”. Susan piomba nel bel mezzo della conversazione e dice a Ryan”amore so che non è il momento giusto, ma siamo stati invitati al matrimonio di Amy Griffith, la mia amica!”e Jenny ascoltando quel nome dice”Susan sei sicura di quello che hai detto?La tua amica si chiama Amy Griffith?”e Susan risponde”sei impazzita?Certo che sono sicura, siamo amiche da anni!”e Jenny amareggiata dice”oh no!Mi dispiace tesoro, ma la tua amica è sulla lista del libro degli eventi!”e Susan piangendo dice”non può essere!Non nel giorno delle sue nozze…non è giusto!”e Ryan abbracciandola dice”ti prometto che la salveremo!”e Susan dice”avete perso già cinque innocenti su sette…cosa ti fa pensare che non perderete anche lei?”e Ryan dice”ti prometto che farò tutto ciò che è in mio potere per non farla morire!”. Ryan è preoccupato per la faccenda dell’amica di Susan, mentre David gli dice”cosa faremo?Come ci organizzeremo?Non si tratta solo dell’amica di Susan, ma che questa è la sesta vittima!”e Ryan dice”non so cosa dirti, sono stanco di tutto questo e non vedo l’ora che tutto finisca. Per quanto riguarda l’amica di Susan, parteciperemo al matrimonio, mentre tu e gli altri terrete d’occhio la situazione!”, intanto Susan sale di nascosto in soffitta e consulta il libro nella speranza di trovare qualcosa che aiuti la sua amica, ma nello sfogliare il libro trova un incantesimo chiamato “salvaguardia”, che permette ad una persona di essere protetta dai pericoli per un limite di dodici ore, così Susan decide di pronunciarlo dicendo”il destino venga cambiato dal momento in cui ho parlato, se la vita e la morte o messo in gioco circondale un velo solo per poco”. Ava viene chiamata a casa di Patrick, che le mostra il video girato con la telecamera e lei preoccupata dice”cosa intendi fare con queste registrazioni?”e Patrick risponde”Brian vuole consegnarle alla sicurezza nazionale!”e Ava dice”non vi sembra di affrettare le cose?”e Patrick dice”non c’è tempo Ava!Hai visto cosa sono capaci di fare?Questa è gente che va fermata subito, sono una minaccia per il mondo!”e Ava dice”non starai esagerando adesso?Se volevano fare qualcosa di brutto l’avrebberò già fatto!”e Patrick insospettito dice”non ti vedo particolarmente sorpresa dal video in cui David Gordon blocca il tempo…come mai?”e Ava agitandosi dice”non essere sciocco Patrick, non ho nulla a che fare con loro e non nascondo nulla se stai insinuando questo!”e Patrick dice”sono 5 anni che ti conosco e tengo troppo a te per permetterti di fare la scelta sbagliata, perciò vieni dalla mia parte e incastriamo quegli impostori. Ci pensi alla fama che avremo quando tutto il mondo saprà che noi abbiamo fermato una minaccia così pericolosa?”e Ava delusa dice”non ti riconosco più Patrick!L’unica cosa a cui pensi è la fama e il potere…tutte cose che io odio e che non potrei mai sopportare sapendo di aver rovinato la famiglia Gordon!”e Patrick arrabbiato dice”sapevo che eri dalla loro parte fin dall’inizio e che sai qualcosa che non vuoi dirmi, perciò sai che ti dico?Vattene pure, ma sappi una cosa...ho letto e riletto la vita di quei tre ragazzi abbastanza da capire che intorno a loro c’è solo gente che muore, quindi ti auguro tanto di fare la loro stessa fine e di pentirti amaramente quando sarai nell’aldìlà!”e Ava, dandogli uno schiaffo, dice”va all’inferno Patrick!”. Gli invitati arrivano al matrimonio e anche i fratelli Gordon, intanto Susan entra nella stanza della sposa e le dice”Amy sei bellissima!”e lei risponde guardandosi allo specchio”ti ringrazio Susan. Il mio grande giorno è arrivato finalmente, un giorno che ho sognato da quando ero bambina ed è esattamente così che lo immaginavo: fiori profumati, il vestito bianco, un marito perfetto e accanto a me le persone che amo!”e Susan toccandole la spalla dice”non te l’ho mai detto, ma sei la migliore amica che abbia mai avuto e sono contenta che oggi realizzerai uno dei tuoi sogni!”e Amy sorridendo dice”avanti Susan non piangere o tutto il trucco verrà giù!”, poi un demone compare alle loro spalle e Susan, mentre trattiene il demone, grida”Amy scappa!”e lei risponde”chi è questo?Non me ne vado senza di te!”, ma il demone riesce a trafiggere Susan per poi prendere Amy dal collo e mettere fine alla sua esistenza, intanto i ragazzi avvertono che qualcosa non va e corrono nella stanza della sposa, dove vedono il demone che è intento ad incidere la croce sul volto della sposa, mentre David grida a Ryan”fermalo!Se incide la croce sul suo volto non potrò riportarla in vita!”, ma il demone crea uno forte spostamento d’aria da buttare a terra i ragazzi e far esplodere le finestre. Ryan si rialza e teletrasporta Susan e i ragazzi a casa, dove David riporta Susan in vita e lei sconvolta dice”che fine ha fatto Amy?Dov’è Amy?”e Ryan con il cuore a pezzi, dice”abbiamo fatto tutto il possibile, ma quel demone era troppo forte per noi!”e Susan arrabbiata dice”allora a cosa servite voi?Siete i mitici guardiani, avete potenti poteri e non riuscite a salvare una sola e dannata vita!”, intanto Jenny guardando il libro degli eventi dice”qui c’è qualcosa di strano!”e David dice”cosa c’è?”e Jenny risponde”di solito quando un innocente della lista viene ucciso, il suo nome scompare, invece quello di Amy c’è ancora!”e Susan dice”vuoi dire che è ancora viva?”e Jenny risponde”tecnicamente dovrebbe esserlo, ma il libro non mente su queste cose, perciò è ancora viva!”e Ryan dice”a quest’ora l’avranno portata all’obitorio insieme alle altre vittime!”e Susan dice”voi andate all’obitorio a controllare, io, invece, vado al mio appartamento perché se è ancora viva si sentirà spaesata e l’unica persona che cercherà sarò io!”. Susan si avvicina all’auto per dirigersi al suo appartamento, ma nota che qualcuno la sta inseguendo e, improvvisamente, qualcuno le salta addosso e Susan grida”Amy fermati!Sono Susan, la tua amica!”e lei con una voce rauca risponde”come puoi essere Susan, io ti ho vista morire!”e Susan dice”lo so è difficile da spiegare, ma è merito mio se tu sei ancora viva!”e Amy lasciandola andare dice”cosa vuoi dire?”e lei risponde”da anni convivo, ormai, con il sovrannaturale: magie, strani fenomeni e streghe. Non ho voluto mai rivelartelo per paura di perderti come amica, ma è troppo tardi a quanto pare!”e Amy spaventata si specchia sul vetro della macchina dicendo”ho paura Susan, ho tanta paura!Non avrei mai immaginato che il giorno del mio matrimonio sarebbe stato anche il giorno della mia morte. Guarda il mio viso…non è più quello di prima e nessuno mi vorrà vedere, nemmeno mio marito!”e Susan piangendo dice”mi dispiace tanto Amy!Ti ho fatto un incantesimo per salvarti dalla morte, ma ho solo peggiorato le cose!”e lei dice”sono dell’idea che qualcosa di migliore mi sta aspettando, ma per me, in questo mondo, non c’è più nulla. Ti prego annulla ciò che hai fatto è lasciamo andare!”e Susan dice”l’incantesimo finirà a mezzanotte!”e Amy sorridendo dice”prima di lasciare questo mondo avrei un ultimo desiderio. Ama tuo marito, fallo sentire speciale e guardalo negli occhi fino a quando ti è possibile…vivi il tuo amore, perché il tempo a nostra disposizione non è infinito!”, poi Amy si allontana e Susan dice”dove vai?”e lei risponde”guarderò mio marito da lontano, fino a quando i miei occhi mi permetteranno di farlo!”e Susan dice piangendo”addio amica mia, addio!”. Nella mezzanotte di quel giorno, Amy Griffith esalò l’ultimo respiro guardando quello che sarebbe stato suo marito e pensando che l’amore non significava un’anello messo al dito, ma una lunga attesa che presto l’avrebbe ricongiunta a suo marito per l’eternità…

CONTINUA NEL DODICESIMO EPISODIO



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: