ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 13 settembre 2012
ultima lettura venerdì 12 aprile 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

MYSTIC(STAGIONE 07,EPISODIO 10)-SALVATE IL SOLDATO RYAN

di telefilms93. Letto 480 volte. Dallo scaffale Fantascienza

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ...

David è furioso per essere stato colpito da Silver con uno dei sette peccati capitali e dice”giuro che me la pagherà cara per quello che mi ha fatto!Oh mio dio…che penserà la gente che mi ha visto in quel locale!”e Jackson dice”ti avevo detto di non andare da Silver!Forse hai colpito fortemente il suo orgoglio e lui si è vendicato!”e David dice”bella vendetta che mi ha riservato. Comunque devo chiederti scusa, scommetto che non è stata una bella serata per te…vero?”e Jackson sorridendo dice”eri sotto incantesimo, non avevi il controllo sulle tue decisioni e poi ho visto un lato di te che non mi dispiacerebbe vedere in privato!”e David ridendo dice”smettila!Adesso mi fai vergognare!”, poi arriva Daniel che dice”vi prego fermatevi qualunque tipo di effusione state per fare!”e David dice”ma guarda chi si vede…l’eroe dell’universo!”e Daniel dice”ti ringrazio, ti ringrazio…adesso sarò conosciuto anche nei mondi lontani e remoti di questo misterioso universo!”e David ridendo dice”vattene, prima che ti lancio qualcosa addosso, comunque hai parlato con Ava?Mi avevi detto che le cose fra voi non andavano bene perché Patrick le ha fatto una specie di lavaggio del cervello con i nostri fascicoli della polizia!”e Daniel dice”oggi andrò a parlare con lei, comunque secondo il libro degli eventi, oggi, c’è un altro innocente da salvare!”e David dice”già lo sapevo…Jenny lo ripete da questa mattina!”. Intanto Patrick, che ha contattato l’ispettore Mcnamara qualchè giorno prima, riceve, finalmente, la sua visita e gli dice”piacere di conoscerla ispettore…sono Patrick Cooper e aspettavo la sua visita da molti giorni!”e l’ispettore dice”mi scusi, ma ci conosciamo?”e Patrick risponde”lei non mi conosce, ma io conosco lei e presto sarà felice di avermi incontrato!”, poi lo fa accomodare e l’ispettore dice”cosa intendeva con il fatto che lei mi conosce?”e Patrick risponde”circa due anni fa, lei ha seguito un caso che riguarda i fratelli Gordon…ricorda?”e l’ispettore confuso dice”strano…non ricordo nulla di questi tre ragazzi!Com’è possibile?”e Patrick risponde”è quello che mi chiedo io, visto che alcune informazioni su di loro le ha messe lei stesso in questo fascicolo!”, poi l’ispettore guardando le foto e i documenti inizia ad avere dei flashback e a ricordare ogni cosa dicendo”ma certo!I fratelli Gordon: Ryan, Alex e David Gordon!”e Patrick dice”quindi si ricorda di loro?”e l’ispettore dice”maledetti…sono riusciti a farmelo dimenticare!”e Patrick confuso dice”cosa intende con questa affermazione, non capisco!”e lui risponde”mi dica signor Cooper, lei crede alla stregoneria e al paranormale?”e Patrick dice”cosa vuole dire?Che i fratelli fanno uso della stregoneria?”e l’ispettore risponde”sono riusciti a cancellare la memoria al mondo intero ed è per questo che nessuno gli ha più cercati, nonostante quello che hanno fatto!”e Patrick dice”cosa facciamo adesso?Credo sia giusto affidare la questione alla sicurezza nazionale e smascherare quie tre!”e l’ispettore dice”la sicurezza nazionale non ci crederà se non abbiamo una prova concreta, con questi tre soggetti dobbiamo andarci piano, perché se ci esponiamo troppo rischiamo che ci cancellino la memoria una seconda volta!”, poi arriva Ava a bussare alla porta di Patrick e lui la invita ad entrare presentandole l’ispettore Brian Mcnamara che dice”chi è questa donna?”e Patrick risponde”tranquillo, lei è dalla nostra parte!”e Ava dice a Patrick”perché c’è un ispettore in casa tua?”e lui risponde”non è un ispettore qualsiasi, si tratta di quello che ha seguito il caso dei fratelli Gordon due anni fa, ma loro gli hanno cancellato la memoria per non farsi arrestare!”e Ava, fingendo di non sapere nulla, dice”cosa intendi con: cancellare la memoria?”e lui risponde”Ava non capisci?Abbiamo davanti a noi dei ragazzi che fanno uso di poteri soprannaturali!Ti rendi conto?” e l’ispettore dice”per adesso dobbiamo mantenere il segreto, ma quando avremo la prova potremo finalmente coinvolgere la sicurezza nazionale!”. Ryan è nel suo negozio e, mentre scrive un inventario degli oggetti, arriva un ragazzo di nome Aiden che dice”salve, vorrei venderle alcuni oggetti!”e Ryan dice”che scatola enorme!Avanti aprila e fammi vedere!”e Aiden aprendo la scatola dice”sono alcune cose di mio padre di quando è stato in guerra…purtroppo è morto!”e Ryan dispiaciuto dice”credo che, ormai, l’unica cosa che può confortarti è il fatto che si è sacrificato per nostro paese!”e Aiden risponde”in realtà non è morto in guerra, perché è stato rispedito a casa!”e Ryan dice”come mai è stato rimandato a casa?”e Aiden risponde”la guerra e tutto ciò che ha visto l’avevano portato alla pazzia…le cose che succedono lì non si dimenticano facilmente e un giorno, quando ero uscito solo per comprare il latte, lui si è suicidato!”e Ryan dice”mi dispiace molto, non avevo mai visto la guerra sotto questo aspetto. Comunque sarò felice di comprare le cose che appartenevano a tuo padre!”. Alex passa al negozio di Ryan e gli dice”cosa ci fai ancora qui?”e lui risponde”veramente starei lavorando, le bollette non si pagano da sole!”e Alex dice”questo lo so, ma ricordi che oggi c’è quell’innocente da salvare?”e Ryan dice”chi è l’innocente?”e Alex risponde”si chiama Julian Turner e lavora alla banca di Jacksonville!Allora vieni o no?”e Ryan indossando l’orologio preso dalla scatola che Aiden gli ha lasciato dice”devo difendermi, ma ho finito le munizioni!”e Alex confuso dice”ma che diavolo stai dicendo?”e Ryan agitato dice”devo procurarmi un arma o moriranno tutti!”e Alex indietreggiando dice”chi diavolo sei?”e lui risponde”sono il sergente Paul Finnigan e i miei uomini hanno bisogno del mio aiuto!”, poi si teletrasporta via e Alex guardando l’etichetta sulla scatola legge il nome di Paul Finnigan e dice”oh mio dio!Questo è proprio un guaio!”. Alex torna a casa e David gli dice”allora?Dov’è Ryan?”e lui risponde”non ci crederete mai, ma credo che Ryan sia posseduto da un fantasma!”e Daniel dice”come da un fantasma?”e Alex dice”un’attimo prima stavamo parlando dell’innocente e quello dopo era lì che parlava di armi e soldati, poi è andato via!”e David dice”possibile che in questa famiglia non si può mai stare tranquilli!”, intanto Jenny guarda la tv e grida ai ragazzi”correte venire a vedere!Un pazzo furioso ha preso in ostaggio delle persone proprio nella banca in cui lavora l’innocente da salvare!”e David correndo a vedere dice sconvolto”vi prego ditemi che non è Ryan che ha preso in ostaggio quelle persone, perché questa è la volta che ci scoprono!”e Jenny confusa dice”Ryan?Perchè dovrebbe essere lui il pazzo furioso?”, poi, alla televisione, la giornalista dice”il tizio che ha preso in ostaggio le diciotto persone all’interno della banca è stato identificato come Ryan Gordon!”e David dice”oh santo cielo!” e Jenny dice”qualcuno mi spiega che succede?”e David dice”succede che un fantasma ci farà finire in galera visto che Patrick approfitterà della situazione per avere una prova!”e Daniel dice”cosa facciamo adesso?”e lui risponde”allora…io vado alla banca e cercherò di tirare Ryan fuori di lì, tu verrai con me per teletrasportare Ryan fuori dalla banca. Jenny, tu, invece chiama i supremi e chiedi loro di cancellare la memoria a tutti quando avrò tirato fuori Ryan dalla banca, sperando che ci aiutino, mentre, tu, Alex devi risalire al proprietario della scatola e rintraccialo, così capiremo chì è il fantasma!Forza al lavoro!”. L’ispettore Mcnamara e Patrick vengono a scoprire di ciò che sta accadendo alla banca e l’ispettore dice”te l’avevo detto che avrebberò commesso un errore. Questo è il momento di riprendere tutta la scena, così quando cancelleranno la memoria a tutti…noi ne avremo la prova!”, intanto Ryan, posseduto dal fantasma di Paul, terrorizza il banchiere dicendo”avanti, dimmi dove sono i miei uomini o ti farò fuori!”e il banchiere spaventato dice”le darò tutti i soldi che vuole, ma non so di cosa sta parlando glielo giuro!”e Ryan dice”glielo chiedo per l’ultima volta…dove sono i miei uomini?”, mentre, fuori dalla banca, la polizia dice con il megafono”signor Gordon, non le faremo nulla se lascia andare gli ostaggi sani e salvi!”, ma quando Ryan si distrae nell’ascoltarli, il banchiere gli salta addosso e finisce per essere sparato. David arriva in banca e blocca il tempo, così insieme a Daniel entrano dentro e prendono Ryan per portarlo via, ma, improvvisamente compare il demone che doveva uccidere il banchiere, che dice”grazie per il vostro aiuto,mi avete risparmiato la fatica!”, poi gli incide la croce sul viso e scompare prima che David riuscisse a farmarlo. I ragazzi tornano a casa e Alex dice a David”ho trovato il proprietario della scatola!”e Aiden dice”mi spiegate cosa succede?”e David risponde”so che ti sembrerà strano, ma il fantasma di tuo padre è entrato nel corpo di mio fratello!”, poi Alex e David legano Ryan alla sedia e lui grida”lasciatemi andare maledetti bastardi!”e Aiden dice piangendo”Papà smettila e lascia andare questo povero ragazzo!”e Ryan dice”Aiden sei proprio tu?”e lui risponde”sono io Papà e ti chiedo di lasciare andare il corpo di questo ragazzo!”, intanto David dice ad Alex”per far uscire il fantasma da Ryan dobbiamo ucciderlo e poi lo riporterò in vita…non abbiamo altra sceltà!”e Alex ricordandosi una cosa dice”aspetta…quando ero andato da Ryan, il fantasma si è impossessato di lui quando a indossato l’orologio, perciò se glielo togliamo…forse andrà via!”, così David si avvicina a Ryan per toglierli l’orologio e Aiden lo ferma dicendo”aspetta…vorrei abbracciare mio padre un’ultima volta, prima di dirgli addio!”. Non appena David sfila l’orologio, Ryan torna ad essere se stesso e dice”Cosa è successo?”e David gli spiega la situazione, poi arrivano i supremi che dicono”Jenny ci ha spiegato la situazione e abbiamo deciso di intervenire, ma il banchiere è stato ucciso da Ryan e qualcuno deve prendersi la colpa, altrimenti cancellare la memoria non servirà a nulla!”e David dice”ci metteremo al suo posto un detenuto di una prigione che è stato condannato a morte…in fondo non ha nulla da perdere, non credete?”. I ragazzi effettuano lo scambio, intanto Daniel parla con Ava e lei gli comunica che Patrick ha deciso di collaborare con un certo Brian Mcnamara…

CONTINUA NELL’UNDICESIMO EPISODIO



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: