ewriters

scrivere per essere letti
Siamo 8.522 ewriters e abbiamo pubblicato 74.968 lavori, che sono stati letti 49.897.012 volte e commentati 55.651 volte. Online dal 3 Gennaio 2000.
 
 



Seguici


Scaffali


lavoro pubblicato giovedì 13 settembre 2012
ultima lettura lunedì 12 agosto 2019

Questo lavoro puo' essere letto da tutti

MYSTIC(STAGIONE 07,EPISODIO 09)-LA STORIA DI UN ALIENO

di telefilms93. Letto 563 volte. Dallo scaffale Fantascienza

Normal 0 14 false false false IT X-NONE X-NONE ...

David e Jackson si siedono sul tetto per ammirare le stelle e Jackson gli dice”non hai intenzione di dire ai tuoi fratelli che sei andato da Silver?”e lui risponde”certo che no!Ryan mi urlerebbe contro fino alla nausea!”e Jackson dice”credo sia stata troppo azzardata la tua mosse e Silver non sembrava tanto contento di vederti!”e David esasperato dice”non possiamo guardare queste dannate stelle senza che tu…oh mio dio!”e Jackson spaventato dice”che cosa ti prende?”e David indicando il cielo dice”quella non sembra affatto una stella!”e Jackson sconvolto dice”sembra un…astronave!”e David stupito dice”ti prego dimmi che gli alieni non esistono, perché sarebbe davvero l’apice di tutto ciò che ho visto nella mia vita!”e Jackson dice”corriamo a dirlo agli altri!”. David corre dai suoi fratelli a raccontare ciò che ha visto e loro scoppiano a ridere, mentre David arrabbiato dice”ragazzi…io ho visto veramente un astronave aliena e anche Jackson!”e Ryan ironizzando dice”posso capire che nella notte di San Lorenzo tutto può succedere, ma la storia degli alieni è impensabile!”e Daniel dice”io voglio vedere l’astronave!Dov’è?”e David risponde”credo sia precipitata a sud di Jacksonville, nella foresta!”e Daniel domanda a David”vieni con me a vederla?”e lui isterico risponde”portaci Ryan visto che mi sta ridendo in faccia!”e Ryan ridendo dice”scusami, ma è più forte di me, comunque andrò a vedere questo mostro alieno che hai visto!”e David dice”spero che ti rapisca e ti faccia a pezzettini, così riderò io!”e Ryan dice”d’accordo ti manderò una cartolina da Marte!”. Ryan e Daniel si inoltrano nella foresta e Ryan dice”secondo me, non c’è nessuna astronave e David deve andare dall’oculista!”e Daniel dice”potrebbe avere ragione però…in fondo se esistono demoni, maledizioni e libri magici, non vedo perché non dovrebberò esistere gli alieni!”e Ryan dice”secondo me tu e David o siete matti o avete visto troppe repliche di x-files!”e Daniel dice”in realtà chi vede più repliche è David, perché io ho guardato le prime tre stagioni, mentre lui mi sembra che sia arrivato alla settima o l’ottava!”e Ryan risponde”cosa vuoi che ne sappia?Io non l’ho mai guardato perché non esistono gli alieni!”, poi Daniel sposta alcuni rami e dice”non esistono gli alieni?Quello allora cos’è?”e Ryan guardando, senza parole, l’astronave dice”non posso crederci!David non è pazzo allora!”e Daniel dice ironicamente”sai fratellino qual è la cosa buffa?Che avendo visto x-files sono già preparato psicologicamente a ciò che presto ci accadrà entrando lì dentro, mentre tu no!”e Ryan sconvolto dice”credo che dopo questa storia mi farò una maratona di x-files…adesso entriamo nell’astronave, prima che svengo vicino a questo cespuglio!”. Intanto, nella città di Demon halley, Silver è ancora arrabbiato per l’affronto di David, mentre uno dei suoi demoni gli dice”mio padrone si sente bene?”e Silver risponde”come ha osato quel guardiano a venire qui ad accusarmi?Dimmi mio fedele servo del male, secondo te senza Harmony non posso rappresentare una minaccia?”e il demone risponde”mio signore, ma lei ha ai suoi piedi un’intera città demoniaca!”e Silver arrabbiato dice”questo però non è bastato ad intimidire quell’arrogante di un guardiano!”, poi Silver prende in mano una scatola e il demone dice”quella è la scatola dei peccati!”e Silver dice”lo sapevi che la lussuria era uno dei peccati più pericolosi?Non ti permette di ragionare in maniera lucida e ti fa fare cose che non potresti mai immaginare!”e il demone dice”cosa vuole fare mio signore?”e lui risponde”intendo infettare David Gordon con il peccato della lussuria, così capirà, finalmente, con chi si è messo contro!”. David e Jackson passeggiano nel vialetto e la sfera della lussuria entra in David, mentre Jackson dice”cosa ti è successo?”e David risponde”in che senso?”e Jackson risponde”ti ho visto!Hai scintillato!”e David dice”ti sbagli, io non ho scintillato, comunque c’è qualcos’altro che scintilla è sei tu!”e Jackson confuso dice”perché mi guardi con quegli occhi?Non ti senti bene?”e David risponde”sai che questa sera sei particolarmente affascinante!Non riesco a resisterti!”, poi lo bacia selvaggiamente e Jackson lo indietreggia dicendo”ehì…potrebbe vederci qualcuno!”e David dice”cosa te ne importa di chi ci vede?Avanti torna qui!”e Jackson dice”tu sei strano, non ti comporti così di solito. Che cosa ti prende?”e David dice”uffa!Che noia che sei, forse è meglio andare in qualchè locale…magari trovo qualcosa di più eccitante!”e Jackson inseguendolo dice”David torna qui!Dove vai a quat’ora?”. Ryan e Daniel entrano nell’astronave non trovando nessuno e Ryan dice”questo corridoio è infinto, l’astronave non sembrava così grande da fuori!”e Daniel dice”non è eccitante essere entrati in un’astronave aliena?”e Ryan sarcasticamente dice”certo che sono eccitatissimo, mi sto buttando a terra dall’emozione!”, poi i due vedono qualcosa muoversi di fronte a loro e Ryan dice”chi sei?Un alieno?”e Daniel rimproverà Ryan dicendo”certo che è un alieno che domande. Salve alieno, devi scusare mio fratello, ma non è molto socievole come me, comunque benvenuto sul nostro pianeta!”ed, improvvisamente, dalle pareti escono dei raggi che colpiscono i ragazzi riducendo la loro statura e l’alieno si avvicina rinchiudendoli in un contenitore di vetro. Ryan sgrida Daniel dicendo”sapevo che era una pessima idea entrare qui, ma tu sei talmente testardo da non avermi dato retta. Ora ci ritroviamo in un contenitore e piccoli come formiche!”e Daniel guardando l’alieno dice”pazzesco!Non era come l’avevo immaginato…è solo un bambino!”e Ryan dice”mi sembra ovvio che un alieno possa mutare la sua forma per confondersi tra noi…non credi?”e Daniel domanda all’alieno”puoi parlare?Puoi comunicare con noi?”e l’alieno risponde”non sono tenuto a parlare con voi!Devo svolgere la missione e tornare nel mio pianeta!”e Daniel dice”qual è la tua missione?Chi ti manda qui sul nostro pianeta?”e lui risponde”la mia missione è catturare 10 forme di vita per conto dei Cratos!”e Ryan dice”fantastico…saremo cibo per alieni!”e Daniel dice all’alieno”chi sono questi Cratos?Possiamo aiutarti se c’è lo permetti!”e l’alieno risponde”non potete aiutarmi, loro sono potenti. Sei mesi fa hanno preso il controllo del mio villaggio e costringono noi bambini a partire in tutto l’universo per catturare forme di vita, ovvero un rifornimento che permette a loro di nutrirsi!”e Daniel dice”scappate allora!Avete delle astronavi per farlo!”e l’alieno dice”non possiamo, loro tengono in ostaggio le nostre famiglie e minacciano di ucciderle se non portiamo a termine la missione!”e Daniel dice”senti…noi non siamo degli esseri umani come gli altri, perché possediamo dei poteri molto potenti. Se ci porti sul tuo pianeta, io e mio fratello potremo aiutarti a salvare il tuo villaggio!”e Ryan sconvolto dice”Daniel stai scherzando vero?Prima di tutto io non andrò su un altro pianeta e poi non sappiamo neanche quanti ne sono questi Cratos!”e l’alieno dice”sono cinque i Cratos che occupano il mio villaggio!”e Daniel dice”fantastico…il numero non sembra minaccioso!”e Ryan dice”d’accordo, ma questo pianeta sarà lontano anni luce da qui!”e l’alieno dice”infatti è così, ma grazie alla tecnologia dei Cratos possiamo arrivarci in dieci minuti!”e Daniel emozionato dice”bene…allora che aspettiamo!Si parte!”. David entra in un locale e si avvicina ad un ragazzo di nome Nicolas dicendogli”che ci fai qui un bel ragazzo come te da solo in questo locale?”e Nicolas risponde”forse per incontrare uno come te!”, poi David inizia a baciarlo davanti a tutti e arriva Jackson staccando il ragazzo da David e tirandogli un pugno. Nicolas attirato dal fascino di David dice a Jackson”che cavolo vuoi dal mio ragazzo?”e Jackson risponde”quello è il mio ragazzo e tu stai per avere un altro pugno!”e David ammirato dai due corteggiatori dice”ragazzi…calmatevi, se volete possiamo stare tutti insieme!”e Jackson dice”scordatelo, perché dopo che avrò sistemato questo qui, tu tornerai a casa con me!”e David arrabbiato dice”io faccio quello che voglio e con chi voglio!”e Nicolas dice”hai sentito amico, lui vuole stare con me e non con te!”. L’alieno di nome Noa, porta i ragazzi in viaggio per l’universo fino ad arrivare nel suo pianeta, dove i Cratos dicono”Noa…ci hai portato solo due esseri umani?Noi ne avevamo chiesti dieci, perciò sarai punito!”e Noa facendo tornare Daniel e Ryan alla loro grandezza naturale dice”siamo stanchi delle vostre manie di grandezza e adesso tutto questo deve finire!”e Daniel dice”ben detto Noa!”e Ryan dice ai Cratos”siamo venuti qui per porre fine alla vostra dittatura, ma se andrete via senza opporvi non vi elimineremo!”e i Cratos dicono”invece noi resteremo e vi divoreremo in un sol boccone!”, poi i cinque mostri spalancano la bocca per mangiarli, mentre Ryan e Daniel infilano delle sfere di fuoco dentro di loro facendogli esplodere. Jackson contatta Alex, perché la situazione al locale è diventata incontrollabile e Alex arriva dicendo”che succede Jackson?”e lui risponde”tuo fratello è stato colpito da una magia, credo che si tratti di uno dei sette peccati capitali!”e Alex guardando suo fratello baciare un ragazzo dice sconvolto”oh…mio…dio!Aiutami a staccarlo da quel ragazzo e portarlo via!”, così i due lo prendono , ma lui si oppone e Alex gli tira un pugno facendogli perdere i sensi. Ryan e Daniel vengono ringraziati dal pianeta ospite per il loro aiuto e vengono riportati a casa, intanto Jenny libera David dal peccato della lussuria e quando si sveglia e loro gli riferiscono cosa ha combinato, lui grida sconvolto”cosa ho fatto?Ditemi che state scherzando!”e Jackson dice”ho fatto a botte con un certo Nicolas, che hai baciato per sei minuti e 45 secondi, poi hai baciato Ted, Jerry e un certo Bob!”e David sconvolto dice”credo che devo andare a vomitare!”, intanto Patrick Cooper contatta una vecchia conoscenza dei fratelli Gordon: l’ispettore Mcnamara…

CONTINUA NEL DECIMO EPISODIO



Commenti

Non ci sono commenti disponibili al momento.


Lascia un commento a questo lavoro:

per lasciare un commento devi effettuare il login: